Uomini e Donne / Anticipazioni e notizie, trono over: Guido dice “no” a Rossella, video (9 ottobre 2013)

- La Redazione

Nell’ultima registrazione di Uomini e Donne, c’è stato un acceso litigio tra la tronista Anna Munafò e il suo corteggiatore Emanuele. Nessun riavvicinamento tra Aldo e Alessia

anna-munafo-uomini-e-donne
Anna Munafò
Pubblicità

Nella puntata di mercoledì 9 ottobre del trono over di Uomini e Donne sono stati protagonisti Guido e Rossella. A inizio puntata Maria chiede subito che vengano messe al centro dello studio due sedute per Guido e Rossella. Da quanto riporta la conduttrice, Rossella avrebbe dato il numero di telefono alluomo, ma lui lo avrebbe rifiutato. Rossella conferma laccaduto: Sì, avevo lasciato il mio numero per lui, però non sono stata chiamata. La mia è stata una curiosità visto che lo conoscevo dallanno scorso e fisicamente è innegabile che sia davvero un belluomo. Subito critica lopinionista Tina Cipollari: Sì certo, come se non si conoscesse Guido già lanno scorso hanno avuto modo di conoscersi, ora questa curiosità che le scatta così allimprovviso. Maria interpella poi Barbara, che era uscita in precedenza con Guido: Lo sapevi?. E la risposta: No non lo sapevo. Posso capire che fosse stata attratta, ma dopo che lo hai conosciuto. Rossella, nonostante il due di picche, difende luomo: Latteggiamento di Guido è stato dettata dal tuo comportamento, ma finché io non verifico personalmente non lo posso sapere. Volevo verificarlo sulla mia pelle. Infine la confessione Guido che ammette di non essere attratto fisicamente da Rossella e di sentirsi con un’altra corteggiatrice, Sam Wood. Clicca qui per vedere il rifiuto di Guido

Pubblicità

Sam,  che aveva rifiutato il telefono di tutti, entra in studio e afferma: Guido è un bel ragazzo e siamo simili nellanimo e negli interessi, aggiunge anche di essere contenta di non conoscere i trascorsi del cavaliere in trasmissione. Guido precisa che ceneranno insieme per la prima volta. Per il bel cavaliere toscano arrivano quattro signore: Non voglio focalizzarmi su una persona, ripetendo gli errori del passato, dice Guido, ma Sam non ne è infastidita. Guido congeda subito tre signore e fa parlare solo Ester di Piacenza, ma ben presto anche lei viene congedata. Preferisco uscire con Sam, dice il cavaliere che chiede di balalre con la dama. Clicca qui per vedere Guido in mezzo allo studio con le dame

Pubblicità

Galeotto fu Uomini e Donne e Maria De Filippi. Monica Pisano e Nicola Foderato si sono conosciuti a Uomini e Donne e sono uno dei pochi esempi di successo della trasmissione. La loro storia, a differenza delle tante che lì nascono e dopo scoppiano, è ancora viva, anzi vivissima: si sono sposati e aspettano ben due gemelli, dopo il primogenito, Leonardo, nato nellestate 2011. Ripercorriamo la loro love story lunga ormai 4 anni. Era il 2010 quando la tronista Monica Pisano, dopo il no incassato dal corteggiatore Emiliano Vannoli, che non si era neanche presentato alla scelta finale, si lasciava poco a poco rapire dalla simpatia, originalità e determinazione di  Nicola  Foderaro, che non si era arreso nonostante i tanti ostacoli trovati sulla strada. Dopo essere andato per più giorni consecutivi nel negozio di parrucchiera di lei con la scusa di tagliarsi i capelli laveva stupita presentandosi negli studi di  Radio Deejay  per dedicarle il brano damore  Everything i do – I do it for you di Brian Adams. I due non si sono più lasciati e hanno deciso di vivere la loro relazione nella più totale discrezione e normalità, lontani non solo dai riflettori, telecamere ma anche da giornali di gossip e  dai  social network, a differenza della tante coppie protagoniste della trasmissione sempre alla ricerca di visibilità mediatica per continuare a far parlare di sé.  Secondo quanto hanno rivelato persone vicine alla coppia, nelle scorse settimane i due si sono sposati, organizzando una piccola cerimonia alla quale hanno partecipato i parenti e gli amici più intimi.

Alla fine della registrazione del trono classico di Uomini e Donne di ieri, mercoledì 8 ottobre, come sempre i tronisti hanno dovuto scegliere chi tra i loro corteggiatori portare in esterna. Anna ha deciso di portare Camillo, Marco – un ragazzo nuovo arrivato due  puntate fa – e aggiunge che deve pesare chi sarà la terza persona e lo dirà poi alla redazione. Anna porterà ancora una volta Emanuele in esterna dopo la loro ultima disastrosa uscita?! Aldo ha scelto Stefania, una ragazza nuova, Flavia e Tania, mentre Tommaso ha chiamato Alessia, Tania e Flavia. Continua quindi la rivalità tra i due tronisti che hanno scelto entrambi Tania e Flavia: probabilmente Aldo avrebbe portato ancora una volta in esterna Alessia se lei non avesse deciso di mettere una pietra sopra alla loro conoscenza dopo gli ultimi accesi litigi.

Nella registrazione di ieri di Uomini e Donne dopo il chiarimento tra Aldo e Alessia, Maria vuol far vedere l’esterna con Flavia per fare vedere l’atteggiamento diverso che il ragazzo ha con lei. L’esterna tra Aldo e Flavia si è svolta in una casa. I due ragazzi hanno cucinato insieme e poi sono andati sul divano, ma Flavia per problemi famigliari, scoppia in lacrime. Aldo le chiede se vuole interrompere l’esterna e la lascia sola per un momento. Quando Falvia si è tranquillizzata, Aldo rientra e i due si scambiano molte coccole. Gianni, in studio, interviene dicendo che non si era sbagliato nei confronti di Flavia: la vede più interessata ad Aldo. Ma Maria rivela che Tommaso dopo la scorsa puntata si è pentito di non aver portato Flavia in esterna e chiede, e ottiene, di aggiungere una quarta esterna. I due sembrano trovarsi a proprio agio e lei non nasconde di averlo pensato, non mancano baci sulla guancia e abbracci. Alla fine Maria fa notare che lei sembra stare meglio con Tommaso che con Aldo in esterna.

Dopo la scorsa puntata di Uomini e Donne in cui Aldo Palemti in studio aveva lanciato ad Alessia il bracciale che lei gli aveva regalato in esterna, il tronista decide di vedere la ragazza dopo che lei aveva rifiutato linvito per lesterna. Aldo e Alessia si incontrano nei camerini ma incominciano a litigare: lui la rimprovera dei suoi comportamenti in studio e le dice: tu non sei nessuno per dirmi cosa devo o non devo fare. Alessia cerca di spiegarsi, non riuscendoci gli dice che può anche andarsene. In studio Tina attacca Aldo, trovando inaccettabile lespressione usata con Alessia che gli rimanda immediatamente Tu non sei nessuno e sei miracolato a essere su quel trono. Alla fine l’opinionista esce dallo studio per calmarsi.  Entra Alessia e dice di esserci rimasta male: Se lui è duro, lei lo è di più e che per adesso ha messo un punto su questa storia“. La ragazza confessa che nel corso della settimana ha rivisto le loro esterne e ha avuto un groppo allo stomaco, tanto che voleva chiamare la redazione per poterlo vedere. Ma  rivedendo tutto quello che successo lo prenderebbe a pizze in faccia. Aldo dice che se vuole in esterna si mette in una gabbia e si fa dare tutte le pizze che vuole… Ma Alessia rifiuta l’offerta perché ha rispetto nell’uomo che, magari in un futuro, le starà accanto. 

Oggi mercoledì 9 ottobre andrà in onda una nuova puntata del Trono Over di Uomini e Donne. Spazio quindi alle vicende di Dame e Cavalieri, dopo l’appassionante puntata del trono classico andata in onda ieri pomeriggio su Canale 5.

Ieri, martedì 8 ottobre, è stata registrata una nuova puntata del trono classico di Uomini e Donne. Occhi puntata su Anna Munafò e i suo corteggiatore Emanuele: tra i due sembra essersi spezzata la magia. In studio Maria chiede ad Anna come è andata la sua esterna con Emanuele e se è ancora arrabbiata. La tronista risponde di sì e viene mostrata la loro uscita al mare. Inizialmente sembra andare molto bene: i due scherzano e ridono e fanno anche il bagno al mare vestiti. Ma dopo il bagno l’atmosfera tra i due cambia: Anna è più rigida. Quando Emanuele chiede cosa sia successo lei risponde che si aspettava che in acqua e senza microfoni, lui dicesse qualcosa di tenero. Anna ci è rimasta male perché lui ha sempre la battuta pronta e una volta che sono da soli senza microfono non è riuscito a dirle niente. La discussione continua, lei si innervosisce e interrompe l’esterna, lui la rincorre ma alla fine si prendono a parolacce. In studio Emanuele dice che non ha detto niente in mezzo al mare per il rispetto del programma perché non possono parlarsi senza microfoni, Anna ribatte che comunque si aspettava una parola da parte sua visto che è il suo preferito. 

La bella Anna Munafò tronista di Uomini e Donne ha rilasciare sulla sua pagina ufficiale di Facebook una simpatica intervista ai microfoni di Witty tv in cui si racconta, parlando della sua esperienza televisiva. Uomini e Donne mi emoziona tantissimo. un programma dove dal di fuori sembra tutto semplice e invece mi sto rendendo conto che limmaginazione non ha niente a che vedere con ciò che poi si vive nella realtà allinterno del programma. ogni giorno è una sorpresa continua. E sui corteggiatori: Il fatto di avere tanti ragazzi di fronte e sapere che in teoria sono qui per corteggiarmi mi stuzzica come cosa, non mi intimorisce e non mi mette in soggezione. Ma cosa ne pensano i genitori e gli amici più cari? A casa sono molto contenti del mio  percorso, perché mi vedono felice e che mi sto divertendo. Gli amici mi prendono in giro; hanno sempre pensato che fosse tutto programmato e combinato, invece vedendo me sul trono come mi comporto, e conoscendomi, stanno cominciando ad entrare nellottica che davvero cè quello che si vede. E confessa quanto sia strano vedersi in tv: Laltro giorno stavo guardando Uomini e Donne, non per vedere me, ma proprio per gustarmi il programma. Ero lì come una cretina finché poi mi sono vista e mi son detta: sono veramente io?!. Per concludere risponde a tutti i suoi detrattori: Molti si chiedono perché sono sul trono: cè chi dice per farmi pubblicità, io ho la presunzione di dire che ho sempre creduto in ciò che il programma offre, sul suo prodotto: regala una favola. questo l unico motivo. Credo nel programma e spero di poter vivere la favola. Il fatto di poter vedere i ragazzi solo una volta a settimana per mezzora: la situazione di attesa che si viene a creare è una cosa che noi nuove generazioni abbiamo perso. Oggi ci si conosce e la sera stessa si esce insieme. Qui si riconquistano le vecchie abitudini: è una cosa bella. Clicca qui per vedere l’intervista ad Anna Munafò

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori