GINNASTE VITE PARALLELE 3/ Anticipazioni: Betta si allena per i Giochi del Mediterraneo

- La Redazione

Nella prossima puntata di “Ginnaste – Vite Parallele” i ragazzi devono lavorare duramente per prepararsi alle prossime gare: EYOF per i junior e Giochi del Mediterraneo per i senior

mtv-ginnaste-vite-parallele
Ginnaste - Vite parallele

Oggi pomeriggio, lunedì 18 novembre su MTV dalle 16.00 alle 16.50 vanno in onda due episodi della terza stagione di “Ginnaste – Vite parallele”. Ecco cosa vedremo: gli atleti continuano ad allenarsi, cercando di coadiuvare impegno sportivo e studio, in vista dei prossimi esami scolastici. Betta in particolare è sotto pressione per i duri allenamenti in vista dei Giochi del Mediterraneo. Marco Sarrugerio, Nicola Bartolini e Filippo Landini saranno testimonial d’eccezione all’Università di Firenze, dove risponderanno alle domande degli studenti della facoltà di Scienze Motorie. Prima della puntata odierna vediamo cosa è successo nelle ultime puntate.?Terminati i campionati assoluti italiani, dove gli atleti dell’Accademia Nazionale di Ginnastica Artistica di Milano hanno fatto incetta di medaglie, è tempo di resoconti e di riprogrammazione. In ambito maschile Ludovico Edalli e Andrea Cingolani hanno vinto complessivamente 6 medaglie e si alleneranno per partecipare ai Giochi del Mediterraneo. Ludovico ha vinto due ori nel concorso individuale e nelle parallele simmetriche, e un bronzo nel cavallo con maniglie mentre Andrea ha vinto l’oro al volteggio e due argenti nel corpo libero e agli anelli. Filippo Landini, autore di una prova deludente ma considerato uno degli atleti dal maggiore potenziale, viene aspramente rimproverato dall’allenatore Serguei che chiede un’inversione di tendenza sotto il profilo caratteriale per non compromettere gli sforzi fatti in allenamento. Le ragazze hanno conseguito buoni risultati, anche se leggermente al di sotto delle aspettative, con le due medaglie di Elisabetta Preziosa, oro alla trave e argento al corpo libero, e l’argento di Elisa Meneghini nel concorso individuale. Elisa e Alessia Praz devono svolgere degli esami per approfondire le cause dei loro problemi fisici: Elisa ha un problema al collaterale del ginocchio mentre Alessia ha una frattura da stress al piede. Dopo un lungo periodo di assenza, dovuto ai rispettive infortuni, ritornano ad allenarsi Emily Armi e Sara Barri.Emily riprende ad allenarsi faticosamente, spronata dall’allenatrice Claudia che le rimprovera scarsa convinzione. Alessia è costretta a modificare la preparazione a causa dell’infortunio ma deve continuare ad allenarsi per non perdere il tono muscolare. Paolo, l’allenatore, cerca di motivarla rimproverandole uno scarso impegno, cercando di colpirla nell’orgoglio per riportarla ad allenarsi nel migliore dei modi. 

Un’altra faticosa giornata volge al termine: Betta festeggia un anno di fidanzamento con Lorenzo Sestini, anche lui ginnasta. L’atleta di Tradate prepara una torta per festeggiare l’arrivo del suo ragazzo e gli regala un cartellone con numerose foto e frasi significative del loro rapporto. La sorpresa è gradita e i due ragazzi festeggiano tra baci ed effusioni.Il giorno successivo si riparte con gli allenamenti. 

Nicola Bartolini si allena al cavallo con maniglie sotto la supervisione del 15 volte campione nazionale Alberto Busnari che gli mostra un complicato esercizio di sua invenzione. Sara Barri ricomincia ad allenarsi dopo un lungo infortunio ma non riesce ad eseguire neanche gli esercizi più semplici, provocando l’irritazione dell’allenatrice Claudia. Durante un esercizio alla trave la ragazza crolla a terra piangendo per il dolore, ha sentito un dolore terribile al ginocchio appena guarito. La diagnosi della radiografia è scoraggiante: ancora una lesione al legamento del ginocchio, la sua carriera è a rischio. Alessia, Betta e Elisa cercano di rincuorarla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori