TEMPESTA D’AMORE/ Anticipazioni: Konstantin lotta per conquistare Marlene. Puntata 18 novembre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda lunedì 18 novembre, Konstantin è deciso a non rinunciare al suo amore con Marlene: riuscirà a convincere la ragazza?

tempesta-amore
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore Konstantin è deciso a lottare per il suo amore con Marlene, ma la ragazza lo evita. Prima di scoprire le aniticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo nelle ultime puntate della soap. Don Martin sta preparando una cena e Pauline molto curiosa domanda se si tratta di una serata tra uomini. Con un po’ di imbarazzo Don Martin le confida che sta aspettando Leonard e Pauline crede che si tratti di un’incontro d’affari ma il sacerdote confessa che Leonard è il suo fratellastro e che non ha mai avuto contatti con suo padre: tutto questo lo mette in forte imbarazzo e Pauline si offre di presenziare alla cena da buona coinquilina, per stemperare la tensione. Intanto Michael è preoccupato delle accuse che gli ha mosso Konstantin e pensa che sarebbe stato meglio se non avesse fatto lui l’intervento alla colonna vertebrale di Werner, che al risveglio si è accorto di avere una gamba paralizzata. Marlene cerca di tranquillizzarlo ricordandogli che è stato lui a farla camminare di nuovo e che deve capire le condizioni difficili di Konstantin sconvolto per aver scoperto che la madre è un assassina e con il padre in ospedale.Goran si presenta al Furstenhof al signor Stahl chiedendo il posto di cameriere ed elencando le sue esperienze: cameriere, attore, guardia del corpo. Ma Stahl sta leggendo una rivista dove c’è proprio Goran che fa da testimonial per un prodotto contro i funghi ai piedi e la cosa mal si addice alla figura di cameriere. Però vuole ugualmente dargli la possibilità di entrare a far parte del personale dell’albergo. Nelle cucine Nils e Tina discutono sui sogni d’amore di lei su Leonard Stahl di cui è completamente presa. A casa di Don Martin arriva Leonard, e i due parlano della loro vita passata davanti a una birra e anche della questione della cappella dell’albergo, dove i fedeli sono moltissimi. Pauline arriva con i suoi biscotti e pare che questo affascini Leonard.Intanto in ospedale Andrè discute con Werner sul fatto che è preoccupato di rimanere paralizzato e che è Doris la responsabile di tutto e dovrà pagarla. Andrè è convinto che abbia ragione Werner che dice che la paralisi sarà temperonea.

Don Martin spiega i motivi del suo sacerdozio a Leonard: non è stato dettato dalla mancanza di un padre ma soprattutto inteso prima come penitenza e poi come missione. Intanto Goran è amareggiato dall’offerta di un posto di facchino e se la prende con Sabrina che ha attaccato i manifesti della pubblicità sui funghi ai piedi in tutto il Furstenhoff. Teme di non realizzare il suo sogno di fare l’attore ma Sabrina lo informa che c’è una nuova offerta come testimonal per la pubblicità sul gonfiore addominale: Goran la manda via in malo modo.Michael legge a Marlene qualche riga delle parole che pronuncerà al matrimonio e lei si commuove teneramente. Konstantin va a trovare il padre in ospedale e incontra Michael: scoprono che la paralisi è temporanea.Intanto Leonard parla con suo padre del fratellastro don Martin ma l’uomo non vuole che i due si frequentino, invece Leonard invece vuole approfondire la conoscenza. Goran inizia a lavorare e incontra la nuova direttrice di sala, Cornelia Corradi, che si complimenta “stranamente” con lui per la sua campagna pubblicitaria sui funghi ai piedi. In realtà è stata Sabrina a pregarla di dargli fiducia.Marlene e Tina si incontrano al parco e parlano della promessa di matrimonio: a Marlene manca l’ispirazione e Tina insinua il dubbio che forse lei si sente ancora legata a Konstantin, ma non è così, anche se Marlene sembra dubbiosa. In ospedale Konstantin si scusa con il dottor Michael per aver dubitato di lui. In ospedale Werner conferma ad Andrè che vuole divorziare da Doris. Goran pare abbia superato la sua crisi lavorativa e accetta di fare la campagna per il gonfiore addominale.

Marlene e Konstantin si incontrano per caso al maneggio e lui le confida che non sa se tornerà in Argentina quando suo padre sarà guarito e di questo Marlene sembra felice. I due si baciano nuovamente e in maniera molto appassionata, ma a un certo punto la ragazza si sottrae, pensando al fatto che deve sposare Michael (Erich Altenkopf), anche se è sempre più confusa. 

Leonard (Christian Feist) mette le cose in chiaro con Pauline (Lisa Tzschirner), ed esprime la sua volontà di far rimanere il loro rapporto su un piano esclusivamente professionale; per questo, trovati sulla sua scrivania dei biscotti della fortuna, si reca dalla ragazza per dirle di smetterla di corteggiarlo, ma Pauline rivela di non essere stata lei ad avergli fatto dono dei dolci. Werner (Dirk Galuba) riceve una lettera di Doris (Simone Ritscher), con la quale quest’ultima gli spiega di aver commesso dei crimini per amor suo, e lo prega di perdonarla, ma Werner non pare minimamente intenzionato a cedere. Poi, esorta Konstantin a lottare per Marlene. Tina (Christin Balogh) incontra una sua amica d’infanzia, Patrizia (Nadine Warmuth), che adesso fa l’avvocato, e la invita alla festa che ha organizzato.Natascha (Melanie Wiegmann), incalzata da Friedrich Stahl (Dietrich Adam), decide di tornare a cantare, e chiede a Marlene di accompagnarla al pianoforte, e di invitare Konstantin alla sua esibizione, perché pensa di avere ancora qualche chance con lui, ma sua figlia la invita a non farsi illusioni. Martin (David Paryla) consiglia a Leonard di non mettere troppe distanze tra sé e i dipendenti, e lo convince ad andare alla festa organizzata da Tina, che intanto si è invaghita di lui, ed è l’ammiratrice segreta che, ogni mattina, mette dei biscotti sulla sua scrivania. Konstantin confessa a Marlene che non accetterà di perderla, e cerca di convincerla a non rinunciare al loro amore. Michael chiede ad Andrè di fargli da testimone al matrimonio, mentre Leonard decide infine di andare alla festa, e qui incontra Patrizia: i due si baciano e dopo poco vanno via, sotto lo sguardo esterrefatto di Tina e Pauline. Werner esce dall’ospedale, ed è seriamente intenzionato a non lasciare campo libero a Friedrich con Charlotte (Mona Seefried). Nils (Florian Stadler) iscrive il Furstenhoff al torneo di freccette degli hotel bavaresi, ma Goran (Sasa Kekez) decide di partecipare con un’altra squadra; una volta che i due hanno saputo della bravura di André nella specialità, cercano di farlo entrare nella propria squadra, ma a spuntarla è Goran, anche grazie al fatto che il capo cuoco vuole vendicarsi dell’istruttore, che l’anno prima non gli ha permesso di partecipare.Patrizia si reca con suo nonno Joseph (Klaus Munster) al Furstenhoff, nella speranza di rivedere Leonard, ma il nonno pare essere davvero molto turbato dal ritrovarsi nell’hotel, e confessa alla nipote di non voler avere a che fare con la famiglia Saafeld. Infine, Pauline chiede a Leonard di apportare alcune modifiche alla cucina, per consentirle di svolgere al meglio le sue mansioni di pasticciera; il direttore amministrativo però si rifiuta di compiere ulteriori spese per accontentare le sue richieste, mandando su tutte le furie la ragazza, che non si sente dare da Leonard la giusta considerazione.

 

Trama puntata 18 novembre 2013 – Marlene continua a evitare Konstantin, ma lui intende lottare per il loro amore e si presenta al concerto di Natascha con la speranza di poter parlare con Marlene. Quando Natascha lo vede si illude che il loro amore possa ricominciare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori