UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Michele subirà il ricatto di Fulvio? Puntata 19 novembre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda martedì 19 novembre, Michele è intenzionato a non subire il ricatto di Fulvio: cosa farà per risolvere la situazione?

upas_michele_savianiR439
Un posto al sole

A Un posto al sole mentre Tomasso e Sandro hanno iniziato a legare, Michele deve affrontare il ricatto di Fulvio: il giornalista riuscirà a risolvere la situazione? Prima di scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri. Tommaso (Michele Cesari) è riuscito fortunatamente a intervenire prima che Sandro si gettasse da un cavalcavia. Tommaso lo ha bloccato nel momento di lasciarsi andare nel vuoto per poi fargli presente come per quanto possa essere grave la sciocchezza che ha commesso, non potrà mai essere tale per cui valga la pena togliersi la vita. Vedendo Sandro più che mai sconvolto e poco propenso a parlare di cosa che lo fa stare male, Tommaso vuole accompagnarlo a casa. Tuttavia in un attimo di distrazione, Sandro fugge via lasciando interdetto Tommaso che vanamente lo richiama per convincerlo a tornare indietro. Più tardi, Tommaso si reca al Caffè Vulcano per bere una birra e telefonare Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) e avvertirlo di quanto sta accadendo. Tuttavia Tommaso non riesce a farsi ascoltare da Roberto anche perché questultimo è impegnato in una riunione molto importante con Filippo (Michelangelo Tommaso) nella quale devono essere prese delle importanti decisioni per dettare quella che sarà la politica degli investimenti dellazienda per i prossimi mesi. Tommaso, una volta attaccato il cellulare e appurato una volta di più quanto possa essere scontroso il padre, per puro caso si ritrova davanti agli occhi Sandro che non sapendo dove andare, anche lui ha optato per il Caffè Vulcano. I due così si rincontrano e mentre Tommaso cerca di ottenere un appuntamento con la barista e magari qualche birra gratis, Sandro sempre più avvilito si siede al tavolino e si mangia un tramezzino. Tommaso, avendo potuto appurare come per il momento la donna non gli dia più di tanto retta, si siede nello stesso tavolino di Sandro anche se questultimo sottolinea la ferma volontà di non voler parlare e discutere con lui dei vari problemi che lo affliggono. Tommaso evidenzia come vorrebbe fare una semplice partita di biliardo insieme. Durante la partita anche per la propria bravura, Tommaso riesce a conquistare lattenzione di Sandro con il quale tra laltro condivide anche un bel po di birra. Alla fine, come al solito Tommaso non ha soldi per pagare il conto, ma per sua fortuna gli viene in soccorso Sandro che si fa carico di tutto. Mentre stanno per lasciare il locale, squilla il cellulare di Tommaso. Si tratta di Roberto che avendo terminato la riunione, vorrebbe conoscere il motivo per cui lo aveva contattato in precedenza. Tommaso si limita a fargli presente come il problema si sia risolto. Nel frattempo Otello (Lucio Allocca) è sempre più nervoso per la questione dellinfortunio di Fulvio tantè che prima di partire per andare a trovare Teresa (Carmen Scivitarro) vorrebbe incontrare i due ragazzi per far presente loro come sia riuscito a ottenere un assegno di 5 mila euro dallassicurazione. Tuttavia, Michele (Alberto Rossi) si offre volontario per gestire al posto suo la situazione e fare così in modo che possa partire tranquillo. Silvia (Luisa Amatucci) capisce immediatamente come il gesto del marito sia dettato in realtà dalla volontà di voler sapere maggiori informazioni sul conto di Genny che pare piacere sempre di più a Rossella e di suo fratello. In effetti Michele ammette che anche questo è un valido motivo. 

Comunque, in presenza di Raffaele (Patrizio Rispo) e dello stesso Genny, avviene l’incontro nel corso del quale Michele mette a conoscenza Fulvio del possibile risarcimento. Tuttavia, Fulvio si mostra piuttosto sfrontato facendo presente come voglia altri mille euro facendo così arrabbiare sia Genny che lo stesso Raffaele. Questo è anche un motivo per Michele per far presente alla moglie e soprattutto alla figlia come non si era sbagliato sul conto dei due giovani. Intanto anche Genny sta rimproverando Fulvio che dal proprio canto gli fa presente come per colpa del braccio rotto non possa partecipare a un colpo che aveva già pianificato. A tal proposito, Fulvio invita il fratello a prendere il suo posto. Nel frattempo, Manuela (Cristina dell’Anna) è alle prese con il possibile trasferimento a casa di Giulia (Marina Tagliaferri). Lei non sapendo cosa fare, si reca a casa di Marina (Nina Sodano) per chiedere aiuto a Serena (Miriam Candurro) che però, per la prima volta nella propria vita, riesce a non intromettersi lasciando che sia la stessa Manuela a risolvere da sola la questione. Manuela ritorna a casa e prepara un bel discorso da fare a Niko (Luca Turco) che però una volta rientrato fa presente come siano ospiti dei propri genitori per una cena. Cena che si rivelerà essere un vero e proprio calvario per Manuela visto che sia Renato (Marzio Honorato) che la stessa Giulia, non fanno altro che parlare del loro trasferimento.

Trama puntata 19 novembre 2013 – Costretta a riflettere sulle proprie scelte di vita, Greta arriverà a fare a Roberto un’importante rivelazione. Mentre le vite di Genny e Fulvio sembrano aver preso ormai due direzioni diverse, Michele intenzionato a non subire il ricatto di Fulvio si deciderà a prendere di petto la situazione. Intenzionato a risollevare la situazione economica, Andrea cerca lavoro come fotografo per matrimoni ma sta per ricevere una “proposta indecente”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori