I FATTI VOSTRI/ L’ex pugile Patrizio Oliva è il primo ospite della puntata. Oggi 27 novembre 2013

- La Redazione

Il riassuno della puntata del 27 novembre de I Fatti Vostri: il primo ospite di oggi è l’ex pugile Patrizio Oliva, medaglia doro alle Olimpiadi del 1980 e poi campione del mondo

logorai_R439
Il film in onda su Rai 2

Si passa al primo ospite della puntata che viene presentato con una scheda molto approfondita: luomo chiamato in causa è un ex-pugile passato al mondo dello spettacolo. Si tratta di Patrizio Oliva che è stato medaglia doro alle Olimpiadi di mosca del 1980 per poi laurearsi alcuni anni più tardi Campione del Mondo della propria categoria. Oliva parla di come sia nata la passione per la boxe e di come a trentadue anni abbia deciso di smettere per dedicarsi allaspetto tecnico della disciplina, nello specifico per rivestire il ruolo di allenatore per le Olimpiadi del 1966 e del 2000. Una vita piena di emozioni e di avventure in cui a un certo punto scopre lamore per la recitazione. Patrizio Oliva racconta nel salotto di Magalli di aver partecipato prima ad un film, ottenendo ottimi riscontri dalla critica, e poi di aver debuttato nel mondo del teatro interpretando il protagonista dello spettacolo.

La puntata di mercoledì 27 novembre della trasmissione I Fatti Vostri, condotta da Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo, è incominciata come di consueto con la lettura dei quotidiani, in una rubrica curata dal direttore de Il Gazzettino, Roberto Papetti. Si parte proprio da questo giornale, ponendo il focus sulla prima pagina: al centro dellattenzione cè lapprovazione della Manovra Finanziaria avvenuta durante la nottata. Si passa così alla fiducia guadagnata dal Governo, con luscita dalla maggioranza di Forza Italia, dettata anche dal voto di decadenza di Silvio Berlusconi. Segue un fatto di cronaca accaduto ad Udine, dove un uomo di 46 anni ha accoltellato il figlio poiché si era frapposto tra lui e la moglie. Si passa gli ultimi sviluppi del processo per lassassinio di Meredith Kercher, con laccusa che ha chiesto rispettivamente 30 anni e 26 anni di reclusione per Amanda Knox e Raffaele Sollecito. Baby prostituzioni nel quartiere Parioli a Roma, una truffa andata in scena nella Val Seriana in provincia di Brescia da parte di un bancario e infine la parola passa a Marco Marzano, che parla del rapporto Istat sulla crescita in novembre della fiducia dei consumatori nonostante lelevato tasso di disoccupazione giovanile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori