QUARTO GRADO/ Roberta Ragusa, Lidia Macchi e Maria Anastasi. Puntata 29 novembre 2013

- La Redazione

Alle 21.10 su Rete 4 andrà in onda una nuova puntata di Quarto Grado, condotto dal duo Nuzzi-Viero. Tra i casi trattati, quelli di Roberta Ragusa, Lidia Macchi e Maria Anastasi

quarto-grado-nuzzi-viero
Quarto Grado

Questa sera, venerdì 29 novembre 2013 ore 21.10 su Rete 4, un nuovo appuntamento con Quarto Grado, il programma di cronaca nera condotto da Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero. Lunedì 25 novembre è stata la giornata mondiale contro la violenza sulle donne; a distanza di quattro giorni la trasmissione a cura di Siria Magri non abbassa la guardia e dedica gran parte della puntata a questo spinoso tema. In apertura il settimanale dedica alle donne vittime di violenza uninstallazione ispirata alliniziativa avvenuta lunedì 25 a Bologna, in Piazza Maggiore: in studio troveremo tante sedie vuote con sopra delle scarpe rosse e cartelli con il nome delle donne uccise. I due conduttori ripercorreranno poi alcuni casi di femminicidio; tra questi, quello di Maria Anastasi, la 39enne incinta (e al nono mese) barbaramente uccisa e bruciata il 4 luglio 2012 nelle campagne del trapanese. Si tornerà poi sul mistero della morte di Lidia Macchi, la 19enne trovata morta nel 1987 in un bosco del varesotto: vittima forse di Giuseppe Piccolomo, il killer della mani mozzate?. E ci sarà un focus anche sulla scomparsa di Roberta Ragusa e di Mariella Cimò.

Infine, tornando sulla campagna anti-violenza promossa da Quarto Grado, la trasmissione invita dallo scorso 6 settembre tutti i telespettatori a inviare alla redazione una fotografia con una scarpa rossa: dalla prima puntata a oggi gli scatti pervenuti sono oltre 3500. Tutto il materiale raccolto attraverso a questa iniziativa sarà montato in un allestimento artistico – curato da Alessandro Gedda – itinerante in diverse città italiane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori