I FATTI VOSTRI/ La storia di Elisabetta contro il mobbing. Puntata 2 dicembre 2013

- La Redazione

“I Fatti vostri”, la storica trasmissione di Michele Guardì, condotta da Giancarlo Magalli, Adriana Volpe e Marcello Cirillo, con Paolo Fox e il suo oroscopo

fatti_vostri_volpe_r439
Giancarlo Magalli e Adriana Volpe
Pubblicità

La puntata di lunedì 2 dicembre della trasmissione I fatti vostri, inizia come consuetudine dalledicola con Adriana Volpe che presenta il direttore di GR Rai e Rai Radio Uno Antonio Preziosi che commenta alcuni dei principali fatti di cronaca riportati sui principali quotidiani nazionali. Si parte dalla notizia che parla del terribile incendio divampato in un capannone dellarea industriale di Prato e nello specifico di proprietà cinese, nel quale hanno perso la vita ben sette persone mentre due sono state ricoverate in ospedale. Lincendio ha preso vita allalba della scorsa domenica e siccome allinterno cerano dei lavoratori cinesi che in pratica passano la notte nel suo interno, sono purtroppo rimasti vittima, rimanendone intrappolati. Preziosi rimarca come questa sia una problematica piuttosto comune nella zona di Prato e non solo, e come il Ministro Giovannini, conscio di come occorra risolvere il prima possibile il problema, ha indetto una riunione con gli ispettori della sicurezza sul lavoro. Il secondo fatto riguarda un aspetto economico del nostro Paese e nello specifico come il Governo sia a lavoro per trovare i 150 milioni di euro, necessari per evitare a circa 10 milioni di italiani il dover pagare a gennaio una sorta di conguaglio relativo allImu. Preziosi spiega come il problema sia sorto in alcuni comuni dove in precedenza è stata stabilita per lImu laliquota massima e ora che è stata tolta la seconda rata, si è palesato un buco nel bilancio giacché questa voce era stata inserita nel bilancio preventivo.

Pubblicità

Si passa quindi a un fatto di cronaca che riguarda una nostra connazionale che abita a Londra e che ha subito una gravissima ingiustizia tantè che lo stesso mondo politico inglese, ha condannato la cosa. La donna era incinta e chiese di essere soccorso giacché soffriva di disturbi bipolari. La struttura che lha accolta, nonostante questultima non avesse dato il permesso a procedere, è stata prima sedata e quindi le è stato praticato un taglio cesareo. Oltre a ciò, invece di essere curata è stata destinata a un ospedale psichiatrico mentre il bambino è stato affidato ai servizi sociali. Una grave ingiustizia tuttora in corso con la stessa signora che sta tentando per via legale di uscire dallospedale e di poter quindi riabbracciare il proprio bambino. Poi viene evidenziata una bella iniziativa ripresa dagli inglesi che prendendo spunto da una similare in atto in Italia, ha segnalato ai propri turisti quali siano i negozi che hanno detto no al pizzo al fine di essere premiati.

Unaltra notizia di cronaca rimarca come sia stato creato un algoritmo che consente a un sofisticato software di capire dal volto di una persona se questa sta dicendo la verità oppure no. Si passa alla postazione web di Marco Marzano dalla quale viene evidenziata il continuo monitoraggio in atto nei riguardi della situazione meteo e in particolare dei disagi in Abruzzo e del barcone per il quale cè in atto una vera e propria odissea nel tentativo di arrivare in Calabria.

Pubblicità

Arriva il momento della prima storia della puntata, presentata da Giancarlo Magalli e che suo malgrado ha visto come protagonista Elisabetta Ferrante e suo marito Roberto. In pratica la signora Ferrante lavorava per una multinazionale di grande prestigio da alcuni anni e per la quale ricopriva diversi ruoli. A un certo punto si è trovata davanti al proprio diretto superiore che ha incominciato a farle delle avance sfruttando alcuni momenti nei quali i due rimanevano soli. Lei inizialmente ha preso la cosa alla leggera, e sperava che facendo presente alluomo come lei non fosse disponibile a unavventura sessuale con lui anche perché sposata e madre di due bambini. Tuttavia la cosa è andata avanti fino a che si è trovata a partire per un viaggio di lavoro allestero insieme a una collega. Viaggio al quale si è unito allultimo momento anche lo stesso uomo che tra le altre cose pur essendo sposato e padre di un bambino, era praticamente lamante di questa collega. La signora Ferrante ha avuto pressioni affinché si desse vita a un incontro a tre, ma lei si è opposta fermamente. Da questo momento in poi, sono scattate nei suoi confronti minacce, vendette di vario genere, messe in atto anche dalla donna. Lei è stata vittima di mobbing, messa nelle condizioni di non poter operare in maniera ottimale il lavoro. Alla fine è arrivato il licenziamento e tanto stress psicofisico per lei, chiamata ogni giorno a combattere con tale situazione. La signora Ferrante ha avuto la forza di lottare contro tale ingiustizia vincendo la relativa causa e ritornando nel proprio posto di lavoro e ora è in attesa di un risarcimento danni. 

Si passa alla rubrica della cucina di casa Laurito con la preparazione di una frittura a base di cavolfiore e carciofi. Gli ingredienti utilizzati sono 150 grammi di farina, 30 gr di Formaggio tipo Grana, 4 uova, cavolfiore bianco, 3 carciofi, olio per friggere, sale e pepe. Luca Sardella presenta in diretta da un mercato le qualità del cavolfiore, Adriana Volpe dà il via alla rubrica Buono a sapersi con Irma DArio che rimarca come le luci di natale debbano essere a norma per essere sicure e nello specifico riportare il marchio CE in combinazione con quello IMQ. Inoltre, occorre fare attenzione nellutilizzare per lesterno quella con la sigla Ip23 oppure Ip44. Per risparmiare sul consumo energetico meglio puntare su quelle a Led. Nella rubrica Canzoni viene ospitata Sara Convertino, grande musicista di fisarmonica, che con Marcello Cirillo si esibisce nel brano La Fisarmonica di Gianni Morandi. Spazio alla rubrica Sos 4 zampe con lesperto Raffaello Salvino che parla di alcuni problemi dei movimenti dei cani e quindi cè loroscopo di Paolo Fox dal quale si evince come la giornata non sia favorevole per i nati sotto il segno dei della Vergine, dellAcquario e dei Pesci, mentre lo è per lAriete, il Leone e il Sagittario. In studio infine, si parla di alcuni bambini vittima del regime militare in Argentina, alla presenza di un rappresentante dellAmbasciata Argentina e unassociazione che cerca di far ricongiungere i bambini e i rispettivi genitori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori