UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Serena affronta Viola. Puntata 30 dicembre 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole Filippo e Viola riflettono su quello che realmente provano mentre Serena si ritrova faccia a faccia con la sua rivale

upas-viola
Un posto al sole

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda lunedì 30 dicembre, dopo essersi baciati Filippo e Viola riflettono su quello che realmente provano. Ma prima di scoprire le anticipazioni rivediamo cosa successo nell’episodio di venerdì 27 dicembre. Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli) e Marina (Nina Soldano) nonostante l’accesa discussione a causa della vicenda che ha coinvolto il piccolo Sandro (Federico Rossi), Tommaso (Michele Cesari) e suo padre Giorgio (Stefano Davanzati), si lasciano andare alla passione, dimenticando i tristi eventi degli ultimi tempi. Mentre il dottor Ferri riposa ancora, Marina lascia la casa del suo eterno nemico/amante e ritorna da Giorgio che l’aspetta con ansia. L’uomo le confida la sua gioia di condividere la vita e i problemi con lei e Marina, nonostante si dichiari felice delle sue parole, è palesemente in imbarazzo e in preda ai sensi di colpa per averlo appena tradito proprio con Ferri, l’uomo con cui ha avuto una rissa e che da tempo è la causa del malessere di suo figlio Tommaso.

Alla terrazza di palazzo Palladini, Giulia (Marina Tagliaferri) e Arianna (Samanta Piccinetti) discutono ancora della brusca reazione di Andrea (Davide Devenuto) quando ha realizzato di essere la parte debole della coppia. Il ragazzo infatti, dopo la litigata in autostrada con la moglie, ha capito che a prendere le decisioni di casa è sempre Arianna e questa scoperta ha dato un duro colpo alla sua autostima. Giulia consiglia alla ragazza di lasciare più spazio alle opinioni del marito, ma Arianna non si dimostra molto collaborativa; preferisce infatti continuare a interpretare il ruolo della protagonista all’interno della coppia. Si dichiara solamente disposta a far finta di darla vinta ad Andrea in alcune sporadiche situazioni, in modo da riportare la pace in famiglia. Nel frattempo Andrea si confida prima con l’amico Guido (Germano Bellavia) e poi con Silvia (Luisa Amatucci) al Caffè Vulcano. Entrambi minimizzano il problema e gli consigliano di non pensare più alla vicenda. Andrea si sente invece leso nella sua virilità e decide così di dimostrare a tutti il suo fascino da latin lover. La prima occasione di riscatto gli è data da una sua vecchia e insistente cliente che per caso incontra al bar di Silvia; nonostante la donna non sia il massimo dell’avvenenza e della simpatia, Andrea decide di offrirle da bere per dimostrare a tutti che la sua capacità di sedurre è rimasta intatta.

Nel frattempo Tommaso rientra a casa di Serena (Miriam Candurro) e le confida il motivo per cui Roberto Ferri lo ha coinvolto nella rissa da cui è uscito con il labbro spaccato. Serena dapprima è sconvolta dal fatto che Tommaso abbia avuto il coraggio di vendere droga a Sandro solo per colpire Ferri, ma dopo dimostra solidarietà e fiducia al ragazzo chiaramente pentito. Tommaso fraintende però l’atteggiamento di Serena e tenta di baciarla; la ragazza lo respinge duramente e scappa nella sua stanza. Tommaso capisce di avere esagerato e per farsi perdonare decide di preparare la cena. Serena lo perdona per la sua irruenza ma gli ripete ancora una volta che il suo desiderio attuale è quello di restare accanto a Filippo (Michelangelo Tommaso) che non riesce a dimenticare. Tommaso è frustrato dalle parole della ragazza; secondo lui dovrebbe smetterla di rovinarsi l’esistenza soffrendo per Filippo e pensare a rifarsi una vita con lui che invece le vuole davvero bene. Serena gli risponde che tra di loro potrà esserci solo una tenera amicizia e lo lascia per recarsi a casa di Filippo. 

Appena arrivata a Palazzo Palladini Serena ha però una brutta sorpresa: vede l’amato Filippo sulla terrazza in riva al mare tra le braccia di Viola (Ilenia Lazzarin) che lo sta consolando per la vicenda del fratello Sandro. Filippo è appena stato a casa del padre Roberto Ferri per aggiornarlo sui progressi di Sandro con il terapeuta. Nonostante la gioia per gli spiragli di recupero del giovane, Filippo ha impedito al padre di recarsi a trovare Sandro che ha ancora bisogno di serenità prima di poter affrontare nuove emozioni. A malincuore Ferri ha deciso di ascoltare Filippo e ha accettato di aspettare. Il ragazzo ha confidato a Viola i suoi timori e i suoi sensi di colpa per quello che è successo e come sempre ha trovato nell’amica conforto e affetto. L’intimità che la triste vicenda ha creato tra i due è così forte che li spinge a baciarsi.

Trama puntata 30 dicembre 2013 – Dopo il bacio, Filippo e Viola riflettono su quello che realmente provano mentre Serena, distrutta, si ritroverà faccia a faccia con la sua rivale. Il rientro dalle vacanze non sarà facile per Patrizio che scoprirà il difficile momento vissuto da Sandro. Per colpa di Andrea, Guido dovrà fare i conti con una nuova emergenza al Comando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori