BALLANDO CON LE STELLE 2013/ Chi è Lea T, modella brasiliana figlia di Toninho Cerezo

- La Redazione

Lea T è senza dubbio uno dei personaggi più particolari e controversi di Ballando con le stelle 2013. Nata con il nome di Leandro Cerezo, è figlia del calciatore Toninho 

leat_simone_ballando_r439
Lea T. e Simone Di Pasquale

Lea T è senza dubbio uno dei personaggi più particolari e controversi di Ballando con le stelle 9. Attualmente è una della modelle più apprezzate del mondo, lanciata nel mondo della moda da Riccardo Tisci, direttore creativo di Givenchy, ma anche testimonial di numerosi marchi prestigiosi come Philippe Plein e Benetton. Insomma, Lea T ha calcato le passerelle più prestigiose del mondo della moda, ma il suo passato è piuttosto turbolento: nata con il nome di Leandro Cerezo, figlia del noto calciatore brasiliano Toninho Cerezo, si è trasferita da giovanissima a Roma con tutta la famiglia in Italia, visto che il padre giocava proprio nella formazione giallorossa. Il 2011 è lanno del cambiamento, cioè quando Leandro decide, appoggiato da tutta la famiglia, di sottoporsi a una operazione di riattribuzione chirurgica del sesso e al cambio di nome. Diventa quindi Lea T., modella e indossatrice di fama mondiale, tornata in Italia per una nuova sfida, quella di Ballando con le stelle.

Grazie anche al suo grande maestro, Simone di Pasquale, presto questa avventura diventa una sorta di rinascita anche di un lato nascosto di Lea. Quello sorridente, quello che ci mostra una ragazza giovanissima che vuole anche divertirsi e che mette da parte i tacchi alti e le passerelle. In Italia era stata ospite solo una volta in tv di un altro programma televisivo, da Daria Bignardi a “Le invasioni barbariche”. Milly e il suo staff l’hanno convinta a partecipare al talent di Rai Uno e lei, anche se dubbiosa all’inizio, ha deciso di prendervi parte. 

Sono stati tanti i momenti commoventi che hanno visto Lea protagonista: nelle prime puntate abbiamo visto il papà leggere una commovente lettera piena di parole di amore e stima nei suoi confronti per tutto ciò che Lea rappresenta per lui. Lo stesso ha fatto la sua mamma che, nella puntata andata in onda la scorsa settimana, ha raccontato come sia orgogliosa di sua figlia. Durante la semifinale invece l’abbiamo vista, nel momento dedicato all’arrivo in pista dei parenti, ballare insieme a sua sorella. La ragazza ha raccontato di come sia bello vivere con Lea che ogni giorno regala emozioni. Forse in tv è apparsa fredda e distaccata, ma in realtà è una persona passionale e piena di gioia di vivere.

Cosa ne pensa invece la giuria di Lea? Ovviamente non sono mancati i commenti negativi, soprattutto per il suo modo di scendere in pista, ma durante il ballo la modella ha dimostrato un certo talento.

I giudici le hanno sempre rimproverato la sua incapacità di lasciarsi andare, ma le hanno fatto i complimenti quando ha danzato sulle note della musica a lei familiare, quella brasiliana. Simone però, diventando suo grande amico, ha tirato fuori tutto il meglio di Lea che alla fine è stata premiata dal pubblico nel ballottaggio. Lea e Simone infatti erano stati eliminati, ma grazie al televoto e alla loro tenacia sono riusciti a tornare in pista e adesso sono una delle sei coppie che potranno ambire alla vittoria finale. La sfida non è ovviamente semplice, ma la modella ha dimostrato di saperci fare anche nelle situazioni più delicate, fino ad arrivare al recente tango che è stato applaudito da tutti. Sarà lei la vincitrice di Ballando? Per scoprirlo non ci resta che seguire l’ultima puntata di questa nona edizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori