IL CLAN DEI CAMORRISTI/ La quarta puntata andrà in onda il 22 febbraio 2013. Vi spieghiamo perché

- La Redazione

La quarta puntata de Il clan dei camorristi non andrà in onda lunedì 11 febbraio e nemmeno venerdì 15. I fan della nuova fiction Taodue dovranno aspettare fino al 22

Clan_dei_camorristi_Zeno_DiLevaR439
Francesco Russo e Ciccio Capuano

La quarta puntata de Il clan dei camorristi non andrà in onda lunedì 11 febbraio e nemmeno venerdì 15. I fan della nuova fiction Taodue che si staranno chiedendo chi è la talpa del Malese allinterno della caserma dei Carabinieri di Castello di Aversa dovranno aspettare fino al 22 febbraio per scoprirne lidentità. Colpa del Festival di Sanremo e delle scelte di Mediaset. Infatti, in un primo momento a Cologno Monzese si era deciso di anticipare la messa in onda della puntata da venerdì 15 a lunedì 11 febbraio. Questo perché da martedì 12 fino a sabato 16 febbraio su Rai Uno andrà in onda il Festival di Sanremo 2013, che calamiterà come sempre lattenzione dei telespettatori. Oltretutto venerdì è prevista una serata speciale (Sanremo story) in cui, oltre alla proclamazione del vincitore nella categoria giovani, i big canteranno delle canzoni della storia del Festival e potranno essere accompagnati, se lo desiderano, da altri artisti italiani o internazionali. Allauditel, quindi, sarebbe stato garantito un risultato deludente: proprio quello che non serve a metà della serie (in tutto composta da otto puntate), che tra laltro fatica a raggiungere i 5 milioni di telespettatori. In un primo tempo si era quindi deciso di spostarne la messa in onda nel giorno precedente linizio della kermesse canora, cancellando lappuntamento con Zelig 2013, che avrebbe così saltato un turno, tornando in onda il 18 febbraio.

Tuttavia, domani sera, così come stasera, su Rai Uno va in onda la fiction Tutta la musica del cuore, che sta riscuotendo un certo successo tra il pubblico, attestandosi sui 5,5 milioni di telespettatori. Quindi Il clan dei camorristi se la sarebbe dovuta vedere con un temibile concorrente. A Cologno monzese hanno quindi deciso di non rischiare e di mandare in onda il film Giù al nord, pellicola francese che stata ispiratrice dellitaliano Benvenuti al Sud, e di far saltare il turno anche alla fiction di Taodue. In estrema sintesi, Canale 5, nella settimana di Sanremo, ha deciso di rinunciare a due suoi prodotti di punta (per la cronaca, alla fine venerdì 15 febbraio verrà trasmesso il film Vip). Di certo i telespettatori che si stavano appassionando a Il clan dei camorristi non saranno contenti.

Infatti, la terza puntata si è chiusa con Adriano Labucci (Pio Stellaccio), amico e collega di Marco Esposito, fratello del giudice Andrea (Stefano Accorsi), che aveva raggiunto la casa di quest’ultimo dicendogli che aveva scoperto chi in caserma stava aiutando Francesco Russo (Giuseppe Zeno) ad avere informazioni sulle loro mosse: ora resta una suspense che durerà due settimane.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori