ELEZIONI 2013/ Dario Fo replica a Beppe Grillo: io al Quirinale? Troppo vecchio e troppi impegni

- La Redazione

Dario Fo risponde alla proposta di Dario Fo per una sua candidatura al Quirinale, “ha una mente aperta”. Fo a Otto e mezzo: una cosa assurda ma bella, ma non ho le energie

beppegrillo2R439
Beppe Grillo (Infophoto)

Dario Fo replica gentilmente alla dichiarazione di Beppe Grillo: Una cosa assurda ma bella. Mi fa piacere. E un atto di stima ma ci vogliono forze inaudite, non ho le possibilità fisiche e psichiche, ho 87 anni, tanti impegni: l’Accademia di Brera a Milano, il teatro, i libri .

Il leader del Movimento 5 Stelle aveva infatti parlato ieri ai giornalisti dalla sua villa a Sant’Ilario, in Liguria, facendo il nome di Dario Fo come suo candidato ideale al Quirinale. Fo, secondo Grillo è una mente aperta, ha una lucidità fantastica e ha capito il senso del Movimento.

Fo ha fatto arrivare la sua risposta dai microfoni della trasmissione Otto e Mezzo, l’approfondimento giornalistico di di La7 condotto da Lilli Gruber, andata in onda ieri sera. Una risposta che dimostra la stima reciproca tra il premio Nobel e il Movimento: “I neo eletti del M5S non hanno l’esperienza sicuramente, però io li ho conosciuti, sono modesti, umili e hanno grande voglia di crescere e di accrescere il proprio sapere. Prendo in grande considerazione chi si avvicina con rispetto a ciò che non conosce“.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori