GIUSTIZIA PRIVATA/ Gerard Butler e Jamie Foxx in un crescendo di azioni spettacolari. La trama del film su Italia 1

- La Redazione

Su Italia 1 l’appuntamento è con il cinema d’azione. Un thriller in piena regola carico di colpi di scena.  la storia di un uomo che decide di vendicare l’uccisione di moglie e figlia

giustizia_privata439
Una scena del film

Suspense e azione sono gli ingredienti della serata di Italia 1. Alle 21,10 la rete Mediaset proporrà il film Giustizia privata (titolo originale Law Abiding Citizen). Si tratta di una pellicola della durata di 108 minuti di genere thriller, prodotta negli Stati Uniti nel 2009 e diretta da F. Gary Gray (Il negoziatore, The italian job). Un cast importante composto da Colm Meaney, Bruce McGill, Christian Stolte, Viola Davis, Regina Hall e Leslie Bibb. La colonna sonora è firmata da Bryan Tyler (Fast and Furious, The Final Destination 3D e Fast and Furious).

Giustizia privata nella serata televisiva dovrà vedersela con una concorrenza piuttosto eterogenea per farsi largo nella gara dell’auditel. Su Rai Uno andrà infatti in onda il film Un passo dal cielo, con Terence Hill, Rai Due trasmetterà tre episodi della serie Criminal Minds e Rai Tre proporrà la commedia romantica Laws of attraction. Su Rete 4, invece, andrà in onda la serie tv statunitense The Closer, mentre Canale 5 darà spazio allo show Master of Illusion. Non dimentichiamoci poi di Servizio pubblico in onda su La 7.

Ma torniamo al film Giustizia privata. La trama segue le vicende di Clyde Shelton (Gerard Butler), ex ingegnere della CIA la cui esistenza viene drammaticamente sconvolta dall’irruzione di due balordi nella sua abitazione. I due malviventi, infatti, uccidono sua moglie e la piccola figlia. Disperato, Shelton ripone ogni speranza nella giustizia, affidata al giovane e promettente procuratore Nick Rice (Jamie Foxx), che per ottenere l’ennesima vittoria della sua folgorante carriera non esita però a patteggiare la pena dell’autore degli omicidi per ottenere la pena di morte del complice.

Shelton decide di scomparire dalla circolazione e Rice prosegue la sua attività dimenticandosi del caso. Quando però l’ingegnere comparirà dopo 10 anni, il criminale lasciato in libertà verrà trovato ammazzato in modo crudele. L’ingegnere invia le immagini delle torture cui ha sottoposto l’assassino di sua moglie e sua figlia a Rice, che prende in mano le indagini e lo arresta. Anche questo fa però parte del suo ingegnoso piano di vendetta.

Inizia un duro tira e molla tra Rice e Shelton, che ha pianificato una serie di attentati al fine di dimostrare al procuratore che non si deve mai patteggiare, ma che la giustizia deve essere cercata fino in fondo. Ne faranno le spese molti rappresentanti della legge e collaboratori di Rice, il quale imparerà a caro prezzo la lezione di Shelton fino al tragico ed esplosivo finale in cui uno solo dei due rimarrà in vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori