UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Roberto vuol vendicarsi di Giorgio. Trama puntata 8 febbraio 2013

- La Redazione

Roberto è stato colpito in pieno volto da Giorgio. E Ferri non farà mancare la sua reazione, anche se non sarà, dicono le anticipazioni di Un posto al sole, a livello fisico

Upas_roberto_ferriR439
Un posto al sole

Roberto è stato colpito in pieno volto da Giorgio. E Ferri non farà mancare la sua reazione, anche se non sarà, dicono le anticipazioni di Un posto al sole, a livello fisico. Prima di scoprire qualcosa in più sulla puntata di stasera, vediamo quel che è successo ieri a Posillipo. Ornella (Marina Giulia Cavalli) è ancora alle prese con lincredibile storia damore immaginata da Max Peluso (Francesco Paolantoni) e con tutte le conseguenza che essa sta comportando. Fortunatamente il marito Raffale (Patrizio Rispo), a differenza di Otello (Lucio Allocca), ha immediatamente creduto alla buona fede della moglie, che evidentemente è stata e continua a essere vittima delle fantasie passionali di Max che, con un rapporto in crisi con Ramona, ha diretto le sue attenzioni sentimentali verso la povera Ornella. Rapporto che in realtà sembra stia beneficiando di questo fraintendimento piuttosto grossolano. Ramona, infatti, avendo saputo per bocca di Otello che Max lo sta tradendo, accecata da uninsospettabile gelosia, si reca presso lospedale dove lavora povera Ornella che quindi deve subirsi anche le ingiustificate ingiurie di Ramona. Infatti, questultima la invita a non importunare più il proprio uomo, evidenziando come senza dubbio sia stata lei a invogliare Max questo pseudo tradimento. Insomma, Ramona ci va giù con parole piuttosto pesanti, che ovviamente non fanno per nulla piacere a Ornella, che deve anche essere etichettata come una rovina famiglie. Ornella prima cerca di spiegare le proprie ragioni, ma poi, intuendo che un po come il proprio compagno Max, Ramona è troppo convinta della situazione, decide di tagliare immediatamente la conversazione chiamando la sicurezza per farla accompagnare fuori dalla struttura.

Nel mentre, al Caffè Vulcano arriva Raffaele, visibilmente fuori controllo. arrabbiatissimo e vorrebbe mettere le mani addosso a Max Peluso, reo di aver tentato in ogni modo di corteggiare sua moglie. Fortunatamente con Raffaele cè Otello, che cerca di farlo ragionare, ma non appena vede la sagoma di Max varcare la porta di ingresso gli va incontro con una tale rabbia che per farlo desistere dai propri intendimenti serve anche lintervento di Silvia (Luisa Amatucci). Tornato a casa Raffaele parla ancora con Ornella di quanto sta accadendo. Questultima cerca di tranquillizzarlo, soprattutto dopo che ha constatato una pressione sanguigna ben sopra la media. Nemmeno il tempo di chiacchierare un po in santa pace che arriva un nuovo messaggio sul cellulare di Ornella da parte di Max. Stanca di questa situazione, Ornella lo chiama, chiarendo una volta per tutto che tra di loro non cè nessuna relazione e che deve finirla di importunarla altrimenti si vedrà costretta a effettuare una denuncia alle forze dellordine. Nel frattempo a casa di Ornella, arriva anche Otello per chiedere scusa per aver dubitato della sua fedeltà nei confronti di Raffaele. Ornella accetta le scuse mentre Raffaele sembra essere piuttosto arrabbiato in quanto non lo ha avvisato per tempo di quello che stava succedendo o che almeno lui credeva che stesse succedendo.

Intanto, cè una certa tensione tra Franco (Peppe Zarbo) e Angela (Claudia Ruffo) per via della proposta avanzata da Renato (Marzio Honorato), ossia andare ad abitare nellappartamento attualmente occupato da Otello e dalla sua famiglia, che è di sua proprietà. A prima vista sembrerebbe una grande occasione da non lasciarsi sfuggire, ma Franco non è per nulla convinto in quanto non vuole innanzitutto fare una scortesia a degli amici, che si troverebbero senza casa, e poi teme che il proprio suocero diventi ancora più invadente allorché dovessero andare ad abitare in un appartamento di sua proprietà. Ad Angela, invece, la soluzione piace, in quanto le consentirebbe di continuare a vivere a Palazzo Palladini, in una zona molto tranquilla di Napoli. Alla fine capiscono che così facendo, non fanno altro che scontrarsi e dopo un caloroso abbraccio, convengono di dover prendere una decisione che vada bene a entrambi. Ma cè una discussione anche tra Giorgio e Marina (Nina Soldano) per via di una sceneggiata di gelosia che questultima ha fatto nei riguardi di Roberto Ferri (Riccardo Polizzy Carbonelli), reo di essersi presentato a un ricevimento di beneficenza con la propria avvenente suocera Gloria.

Tra Giorgio e Marina sembra esserci una spaccatura piuttosto netta, anche perché lui non vuole rivivere una nuova storia nella quale Roberto faccia da terzo incomodo. Fatto sta che il giorno seguente si reca da Marina per scusarsi, anche se lei si mostra piuttosto fredda nei suoi riguardi. Uscendo dall’ufficio sente Roberto mentre parla a telefono con Renato, dicendogli di dover sopportare ancora un po’ Tommaso, almeno fino a che suo figlio Filippo non si decida a tornare. Giorgio, capendo che Roberto sta usando Tommaso per un suo scopo, accecato dalla rabbia lo colpisce violentemente con un pugno in pieno volto.

 

Trama puntata 8 febbraio 2013 Dopo essere stato aggredito, Roberto medita vendetta nei confronti di Giorgio. Viola e Angelo cercano di far perdonare Otello da Raffaele. Michele è ancora ossessionato dai sensi di colpa verso il suo informatore Salvatore, ucciso per quello che gli ha detto, e continua a pensare come aiutare sua moglie Maddalena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori