CHI L’HA VISTO?/ Anticipazioni: Roberta Ragusa, Sarah Scazzi ed Enzo Iacchetti per Patrizia Rognoni. Puntata 13 marzo 2013

La puntata di Chi l’ha visto in onda questa sera, 13 marzo 2013, sarà incentrata sulla sparizione di Patrizia Rognoni. In studio con Federica Sciarelli ci sarà Enzo Iacchetti

13.03.2013 - La Redazione
Sciarelli_chilhavistoR439
Federica Sciarelli, (Chi l'ha visto?)

Questa sera, 13 marzo 2013, come ogni mercoledì, torna alle 21.05 su Rai Tre l’appuntamento con Chi l’ha visto? condotto da Federica Sciarelli. Al centro della puntata il mistero di Patrizia Rognoni, la mamma scomparsa da Castelveccana (Varese) il 16 settembre del 2009. La donna è sparita dopo aver lasciato la figlia a casa del padre: il giorno dopo sarebbe dovuta andare a prenderla a scuola, ma non si è mai presentata. La scuola ha avvertito il padre e da lì sono partite le ricerche. Durante le indagini sulla sua scomparsa si è parlato del fatto che Patrizia frequentasse un esperto di psychetrofica, disciplina fondata da Giordano Bruno Traversa. Inoltre, è emerso che la donna aveva un conto corrente cointestato con una sua amica e una cassetta di sicurezza, e che l’ammontare dei due depositi, che ora risultano svuotati, superasse di molto le centinaia di migliaia di euro. In studio con Federica Sciarelli ci sarà Enzo Iacchetti, ex compagno di liceo e amico affezionato di Patrizia, che non crede alla scomparsa volontaria della donna. Il presentatore insieme ad altri ex compagni di scuola e amici, ha costituito un comitato per impedire che il caso di Patrizia venga archiviato: Rappresento tutti coloro che volevano bene a Patrizia e, per dare un contributo alle indagini, invitiamo a farsi avanti tutti quelli che hanno informazioni utili o particolari, apparentemente insignificanti, che potrebbero portare alla verità”, ha detto Iachetti. Durante la puntata verrà anche mandata in onda lintervista a Roberto Corti, marito di Patrizia, da cui la donna stava per separarsi.

Infine, ci saranno aggiornamenti sul caso di Roberta Ragusa e sugli omicidi di Elisa Claps e Sarah Scazzi. Per quanto riguarda il caso di Avetrana settimana scorsa i pubblici ministeri hanno emesso la sentenza per l’omicidio di Sarah: ergastolo per Sabrina e Cosima Misseri, rispettivamente cugina e zia di Sarah e nove anni per Michele Misseri, lo zio. Gli avvocati della famiglia Scazzi si sono associati alle richieste di condanna per gli imputati e hanno confermato la richiesta di risarcimento danni per 33 milioni di euro: ogni membro della famiglia di Sarah ha chiesto tre milioni di euro ciascuno ai tre Misseri e due milioni ciascuno a Carmine Misseri e Cosimo Cosma, fratello e nipote di Michele accusati di averlo aiutato a nascondere il cadavere della ragazzina.

Questa sera il programma di Federica Sciarelli farà i conti con la concorrenza delle altre due reti Rai: su Rai Uno va in onda il 53° Premio Regia Televisiva, condotto in diretta da Fabrizio Frizzi dal Tetro Ariston di Sanremo; su Rai Due terzo appuntamento con TuttoDante di Roberto Benigni, che questa sera presenterà il XIII canto dell’Inferno, dedicato ai suicidi e dove Dante incontra Pier delle Vigne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori