CENTOVETRINE/ Anticipazioni: il padre del bambino di Serena è Brando. Trama puntata 18 marzo 2013

- La Redazione

Nella puntata di Centovetrine in onda lunedì 18 marzo, Serena scopre che Damiano ha letto il risultato del test del Dna: il padre del bambino è Brando

centovetrine_serena_bassaniR439
Serena (Sara Zanier)
Pubblicità

A Centovetrine Damiano ha aperto la busta che contiene il risultato del test del Dna: chi sarà il padre del figlio di Serena, lui o Brando? Prima di scoprire le anticipazioni della puntata di lunedì 18 marzo, ecco il riassunto di quanto successo oggi. Ettore e Ascanio stanno parlando: il ragazzo, ancora ferito, ribadisce a Ettore che è stato colpito solo perchè è suo amico e che lui, invece, gode di una certa immunità solo perchè ci sono persone fuori che tentano di proteggerlo. Ascanio rivela che Diana ha subito delle intimidazioni da parte di Corradi, rassicurandolo sulla salute della figlia che non è ferita ma solo molto spaventata. Successivamente, Ettore decide di affrontare Corradi, intimandogli di prendersela direttamente con lui e di lasciar perdere le persone a cui vuole bene. Corradi, sentendosi accusare di vigliaccheria, ribadisce che è in quella posizione solo perchè è un uomo che sa farsi rispettare, mentre Ettore ha perso ogni autorità, dentro e fuori dal carcere. Nel frattempo, Jacopo scopre, attraverso un colloquio con la vigilanza, che sua moglie è rientrata nel pomeriggio in auto e che si è trattenuta in casa con Ascanio per circa un’ora. Decide, allora, di chiedere direttamente a Diana se lei gli stia mentendo: la donna nega tutto e lo invita solamente di starle vicina e aiutarla a dimenticare quella brutta giornata.

Pubblicità

Serena e Damiano tornano a casa dopo la festa di Brando e Viola e la donna è un po’ scossa dal fatto che il marito abbia scelto di annunciare a tutti la notizia della sua gravidanza. Dopo aver esposto le sue perplessità a Damiano, quest’ultimo dichiara di essersi lasciato prendere un po’ troppo dall’entusiasmo. Serena cerca di capire dal marito se sia davvero felice e Damiano le chiede del tempo per cercare di avere un po’ più di certezze e di avere pazienza perché tra loro due le cose stanno andando per il meglio. Di notte, però, Damiano ha un incubo: sogna di trovarsi nuovamente alla festa di Brando e Viola e di dare l’annuncio della gravidanza, ma gli invitati si prendono gioco di lui, dichiarando di sapere che il bambino non è suo e anche Serena lo deride mentre si trova fra le braccia di Brando. Risvegliatosi di soprassalto, decide di assumere i farmaci che porta sempre insieme con sé. Il mattino successivo Serena trova suo marito a dormire sul divano e gli chiede se ci sia qualche problema: Damiano le racconta di aver avuto un incubo e che, al risveglio, avrebbe voluto abbracciarla ma ciò non è stato possibile perché nell’incubo c’era anche lei e desiderava solo stargli lontano. Dopo averle confessato di non aver potuto fare a meno dei farmaci per tranquillizzarsi, le annuncia di aver deciso di farsi aiutare da uno psicologo.

Intanto, nella suite di lusso, Margot e Sebastian hanno uno dei loro incontri amorosi. Inizialmente, Sebastian è contrariato dal fatto che Giordano abbia scoperto la loro relazione e accusa Margot di voler far scoprire il loro legame e di metterlo nei guai con Laura. L’uomo minaccia Margot di chiudere il loro rapporto nel caso in cui Laura dovesse scoprire tutto e la ragazza lo rassicura, dicendogli che lei non vorrebbe mai una cosa del genere e che Giordano non è un pericolo e non darà problemi. Chiarita la situazione i due fanno l’amore. 

Pubblicità

Nel frattempo, a Cento Vetrine, Diana incontra Ascanio e gli chiede notizie sul suo stato di salute dopo il pestaggio subito dagli scagnozzi di Corradi. Jacopo vede i due insieme e, successivamente, decide di convocare Ascanio nel suo ufficio. Cerca di incalzare l’uomo, dicendogli che se Ettore e Diana si fidano di lui sulla parola, lui necessita di qualcosa di più tangibile e gli chiede il motivo per cui sua moglie gli stia mentendo sui suoi spostamenti. Ascanio confessa di aver chiesto lui stesso a Diana di mentire a suo marito.

Brando si reca in ufficio da Serena per portarle un regalo per il futuro bebè. La donna si mostra sfuggente e Brando comincia a sollecitarla con varie domande sull’atteggiamento anomalo di Damiano la sera precedente. Infine, le chiede di quante settimane è incinta e, visti l’imbarazzo e la ritrosia della donna a rispondergli, le domanda se sia sicura che il padre del bambino sia Damiano.

 

Trama puntata 18 marzo 2013 – Ascanio rivela a Jacopo il pestaggio subito: il giovane Castelli è preoccupato per la moglie e vuole che Diana prenda le distanze dal ragazzo. Ettore ha intuito che è stato Ivan a stringere accordi con Corradi e lo invita a farsi da parte. Intanto, Carol ha scoperto che a salvarla da Yuri è stato Vinicio, e lo incontra in carcere per capire le motivazioni del suo intervento. Serena scopre che Damiano ha letto il risultato del test del Dna: il padre del bambino è Brando.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori