UN POSTO AL SOLE/ Anticipazioni: Silvia nasconde a Michele di aver bevuto. Trama puntata 20 marzo 2013

- La Redazione

Silvia ha ceduto allalcol: dirà o non dirà a Michele che lha fatto dopo aver litigato con lui? Le anticipazioni di Un posto al sole dicono che la donna non troverà il coraggio di farlo

upas_michele_savianiR439
Un posto al sole

Silvia ha ceduto allalcol: dirà o non dirà a Michele che lha fatto dopo aver litigato con lui? Le anticipazioni di Un posto al sole dicono che, nonostante lapparenza, la donna non riuscirà a confessare al suo uomo quel che ha fatto. Chi scoprirà invece una verità è Renato. Prima di scoprire di cosa si tratta, vediamo il riassunto della puntata andata in onda ieri. Marina (Nina Soldano) approfitta dellambizione di Tommaso (Michele Cesari) per aiutare Giorgio (Stefano Davanzati) a recuperare il suo rapporto con il figlio. Lo mette così alle strette offrendogli un incarico nella sua azienda in cambio del suo riavvicinamento al padre e imponendogli una scelta immediata. Filippo (Michelangelo Tommaso) ha invitato Giorgio a cena a casa sua e stanno gustando un amaro quando allimprovviso si presenta Tommaso. Il ragazzo comincia a conversare amabilmente con il padre e si mostra anche interessato alla sua salute, considerando che luomo si sta sottoponendo a una serie di accertamenti sulla pressione a causa dei problemi cardiaci presentatisi negli ultimi tempi. Filippo osserva la scena con nostalgia ricordando il loro bel rapporto da piccoli. Il giorno seguente Giorgio si presenta entusiasta a casa di Marina portandole la colazione. Lei nota che è di buonumore e lui le racconta lincontro con Tommaso della sera precedente in cui il figlio sembrava addirittura premuroso nei suoi confronti. Ovviamente tutto con immensa soddisfazione di Marina che è perfettamente riuscita nel suo intento.

Silvia (Luisa Amatucci), chiusa nel suo ufficio, nella disperazione seguita al litigio con Michele (Alberto Rossi) a causa di Maddalena, ha ceduto alla tentazione dellalcol e ha bevuto un bicchiere di whiskey. Niko (Luca Turco) nel frattempo, fuori sta impazzendo con le ordinazioni ritrovandosi a gestire tutto il locale da solo. Teresa (Carmen Scivittarro) preoccupata, telefona al Caffè Vulcano e chiede a Niko di parlare con Silvia, che però è ancora chiusa nella sua stanza. Niko le porta il telefono, si accorge che qualcosa non va e la informa che nel bar cè molta gente. Silvia allora esce ad aiutarlo molto turbata e con il desiderio di continuare a bere. Teresa e Michele non vedendola rientrare la aspettano a casa svegli fino a tardi. Quando rientra, Michele vorrebbe riprendere il discorso interrotto la mattina, ma lei lo evita, anche per non fargli notare che ha bevuto, e corre via subito a dormire. Nel letto piange continuando a pensare alla debolezza avuta, allerrore appena commesso e ricordando il suo difficile passato da alcolizzata.

Intanto Manuela (Cristiana DellAnna) va a parlare con Giulia (Marina Tagliaferri) per chiederle un consiglio sul regalo che Niko potrebbe fare a Renato (Marzio Onorato) per la festa del papà.
Giulia ricorda tutti i regali originali costruiti dal figlio piccolo per il padre a ogni festività e anche Renato contemporaneamente si interroga con Raffaele (Patrizio Rispo) su un regalo ricevuto da Niko bambino e cercano di immaginare cosa possano ricevere ora per la loro festa. Manuela vorrebbe evitare di comprargli le solite pantofole o cravatte e ragiona ancora insieme a Giulia su cosa potrebbe servirgli. Quando Renato va a trovare il figlio a casa aspettandosi di ricevere il regalo, Niko pensa di non avere nulla per lui e invece Manuela gli fa segno di aver comprato qualcosa al posto suo. Si tratta di un bellissimo orologio da taschino con dedica Al papà migliore del mondo di cui Renato rimane felicissimo e ringrazia calorosamente il figlio sotto gli occhi di una malinconica Manuela.

La mattina seguente Silvia si sveglia con gran mal di testa e a colazione Michele tenta di riprendere l’argomento Maddalena per chiarire con lei una volta per tutte la questione. Silvia ammette di essere stata esagerata a non aver avuto fiducia in lui, ma gli ripete di aver avuto paura di perderlo vedendolo completamente preso da quella donna. Michele nota la sua estrema agitazione e come le tremino le mani, così lei gli confessa di aver commesso un grosso errore.

 

Trama puntata 20 marzo 2013 Silvia non riesce a confessare a Michele di aver bevuto la sera precedente. Su Eugenio incombe la minaccia del clan Sannitaro. Intanto Renato scopre che gli sms che pensava di aver ricevuto da Niko sono stati in realtà scritti da Manuela.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori