MISTERO – ITALIA 1/ Le profezie su papa Francesco. Adam Kadmon sulla morte di Chavez (video). Puntata 20 marzo 2013

- La Redazione

Il primo servizio che viene mandato in onda nella puntata di mercoledì 20 marzo della trasmissione Mistero, trasmessa sulle frequenze di Italia 1, riguarda papa Francesco

Bergoglio_Papa_Francesco_RosarioR439
Infophoto

Il primo servizio che viene mandato in onda nella puntata di mercoledì 20 marzo della trasmissione Mistero, trasmessa sulle frequenze di Italia 1, è curato da Jane Alexander e riguarda il neo eletto papa Francesco. Il servizio cerca di spiegare la profezia secondo la quale si tratterebbe dellultimo Papa della storia della Chiesa in quanto ci sarebbero tantissime situazioni che effettivamente si sono verificate. Si parte dal fatto che lui è il primo gesuita a essere eletto Papa e inoltre il primo sudamericano. Viene quindi raccontata la storia o per meglio dire la leggenda secondo cui, nel 1958 la fumata bianca che fu fatta partire dalla comignolo posto sopra la Cappella Sistina erroneamente in realtà fu voluta per far capire come ci fosse un Nuovo Ordine Mondiale che si cela nelle segrete stanze del Vaticano e che ha come obiettivo quello di portare alla distruzione del cristianesimo. Viene spiegato da un esperto come la profezia dei due Papi si sia avverata e che uno dei due in effetti è il cosiddetto Papa Nero che dovrebbe essere lultimo. In realtà, Papa Nero secondo lesperto non si riferisce al colore della pelle bensì al fatto che il capo dei Gesuita viene chiamato in questa maniera. Sempre lesperto racconta che questo conclave era il momento giusto per poter attuare la profezia giacché in quello scorso fu lo stesso Cardinal Bergoglio a far capire agli altri cardinali che il momento non fosse ancora arrivato. Poi per rafforzare questa teoria viene ricordato il fatto che non sia un caso che il Papa sia stato eletto il giorno 13 del 2013 proprio perché nella religione cattolica il 13 non è un numero come un altro (clicca qui per vedere il servizio).

Dopo questo servizio ne viene mandato un altro nel quale si evidenzia unaltra teoria piuttosto pittoresca secondo la quale il presidente degli Stati Uniti dAmerica, Barack Obama, sarebbe sotto linflusso di una sorta di alleanza che Gli Illuminati avrebbero stretto con una razza aliena al fine di governare il mondo. Queste supposizione sarebbe suffragata dal fatto che in un video durante una conferenza stampa di Obama, si vedrebbe un uomo della scorta assumere le sembianze di una particolare razza di extraterrestri definiti rettiliano umanoide. Si parla poi della morte di Grace Kelly a bordo della sua automobile nel principato di Monaco. Secondo il servizio, ci sono dei dubbi su chi effettivamente fosse al volante del veicolo e parrebbe che anche la divina Grace Kelly sia vittima di una sorta di maledizione che colpisce i regnanti. Il servizio successivo si occupa del cosiddetto teschio alieno che una donna ha ritrovato in una del Messico. Il teschio è stato ribattezzato Starchild e a guardare bene la forma sembra proprio molto strano, dato che pare appartenere a un uomo dalle piccole dimensioni anche se poi quanto a profondità è davvero notevole. Una prima analisi scientifica basatasi su un piccolo pezzettino del teschio dal quale sembra che non sia appartenente alla razza terrestre. Sullargomento viene sentito Lloyd Pye, un famoso docente dellUniversità di Stanford che si occupa di queste cose. Secondo Pye, potrebbe essere presa in considerazione anche la possibilità di trovarsi di fronte a una deformazione congenita del cranio se non fosse per il fatto che altre analisi scientifiche evidenziano come sia costituito di elementi non presenti sulla Terra. Secondo Pye non ci sono dubbi, si tratta di un alieno e questo dovrebbe costringere gli uomini a rivedere tantissime teorie scientifiche.

Arriva latteso momento di Adam Kadmon che in questa puntata di occupa della recente morte di quello che era il leader indiscusso del Venezuela, Hugo Chavez. Secondo Kadmon, Chavez sarebbe stato vittima di un assassinio effettuato dai suoi avversari politici esteri come il Governo degli Stati Uniti, Israele e persino gli illuminati. Secondo la ricostruzione offerta, Chavez è stato messo a contatto con delle sostanze radioattive con la creazione di metastasi che a quel punto hanno portato a una forte accelerazione della morte del leader venezuelano. Oltre ai contrasti politici ed economici, peserebbe anche una teoria basata sulla simbologia del numero 11 riferendosi al disastro dell11 settembre di New York e alle dimissioni di Papa Benedetto XVI. Il servizio successivo riguarda la presenza di quello che viene chiamato Uomo-Scimma nella città di Nuova Delhi in India, che di notte sembra che crei il panico in città attaccando tutte le persone che incontra. Un esperto di cripto-zoologia parla di un esperimento che sarebbe stato effettuato durante gli anni della Guerra fredda dallUnione Sovietica e che era volto alla creazione di super-soldati ricavati dallunione del DNA degli uomini e quello delle scimmie. Lesperimento sarebbe rimasto tale anche se probabilmente uno di questi super-soldati potrebbe essere fuggito dalla propria cella e adesso starebbe attaccando e spaventando gli abitanti della città indiana.

Dopo aver visto il video che smaschererebbe un falso avvistamento di alieni si torna in Messico per scoprire cosa ci sia di vero dietro la leggenda che darebbe enormi poteri a teschi di cristallo risalenti all’età dei Maya. In realtà, come mostra molto bene un ricercatore, i teschi potrebbe risalire al massimo alla fine del 1800 e avrebbero avuto soltanto il fine di tenere lontano malintenzionati da alcuni luoghi sacri. Poi si parla delle possibili presenze avvertite all’interno del Castello di Trezzo sull’Adda e quindi della lancia con cui il centurione Longino trafisse il costato di Gesù Cristo mentre veniva crocefisso. Secondo la leggenda, Longino, che in quella occasione si convertì, riempì delle ampolle con il sangue di Gesù che riuscì a recuperare e che ora vengono custodite a Mantova. Alla lancia, vengono invece affibbiati poteri eccezionali tant’è che Hitler la volle a tutti i costi. Ora si trova in uno dei più importanti musei di Vienna.

Arriva così il momento della rubrica Real Mistery che mostra il mistero di un video di un uomo che usando il teletrasporto salva un altro mentre quest’ultimo sta per essere travolto da un camion. La domanda che non trova risposta è chi possa essere in grado di fare ciò. Va in onda quindi un filmato nel quale si mettono in correlazione ufo e i nazisti. Sembra che nei pressi del Lago di Garda i nazisti testavano alcuni potenti armi segreti delle quali sono stati ritrovati alcuni resti tra cui anche un brevissimo filmato nel quale si vede apparire intorno al 1938 quella che sembra una navicella Ufo nel campo visivo dell’aereonautica italiana. Per la rubrica Umanamente Impossibile viene evidenziato il caso di Juan Ruiz un non vedente che riesce a fare cose che soltanto le persone dotate della vista possono fare. Come si evince dalla ricerca scientifica effettuata su di lui, Juan ha sviluppato come i pipistrelli una sorta di sistema somigliante al sonar grazie al quale capisce se ci sono ostacoli davanti a se. La puntata si chiude con Marco Berry che recita una vecchia canzone di Vasco Rossi: “Sballi ravvicinati del terzo tipo”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori