UN GIORNO DA PECORA/ Paolo Villaggio: ho votato Grillo. Altro che governo, ci vuole un vaffa a tutti

- La Redazione

Il noto comico Paolo Villaggio si conferma girllino, avendo votato per il Movimento cinque stelle. Ma difende Bersani: all’incontro di ieri con il M5S non è stato fantozziano

beppegrillo_grigio_microfonoR400
Beppe Grillo (Fonte Infophoto)

Paolo Villaggio è stato oggi ospite della trasmissione satirica Un giorno da pecora a Radio 2. Non c’è voluto molto a fargli rivelare per chi ha votato alle recenti elezioni. Da buon genovese arrabbiatissimo con tutto e tutti, ha ovviamente votato Cinque stelle. Alla domanda dei conduttori che cosa dovrebbe fare adesso Grillo, invece, se cioè formare un governo o dire vaffa a tutti Villaggio ha risposto: la seconda cosa. Ha invece difeso Bersani che ieri dopo l’incontro in diretta streaming con i vertici dei grillini era stato definito “fantozziano”, Paolo Villaggio ha risposto: No, non è stato fantozziano, ha solo cercato di salvare il salvabile.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori