BEAUTIFUL/ Le trame: Liam bacia Steffy. Cosa succederà a Hope? Anticipazioni puntata 8 marzo 2013

- La Redazione

Nella puntata di Beautiful in onda domani, 8 marzo, Liam rimasto solo ad Aspen con Steffy butterà via i documenti del divorzio firmati dalla moglie

Beautiful_liamR439
Liam Spencer - Beautiful

Le anticipazioni di Beautiful dicono che anche la prossima puntata girerà intorno al triangolo Hope-Liam-Steffy: Steffy ha firmato i documenti per il divorzio, ma Liam li strappa tornando tra le braccia della moglie. Cosa succederà con Hope? Ecco cosa è successo nella puntata di oggi. All’ospedale di Aspen Steffy (Jacqueline Maclnnes Wood) è con Ramona (Ramona Bruland) e aspetta di conoscere le condizioni del suo ginocchio dopo la caduta. Al rifugio Spencer, Liam (Scott Clifton) parla con Hope (Kimberly Matula): le confessa che la ama, ma che non si fida più di lei. Secondo lui, infatti, Hope si è comportata come una ragazzina fragile e insicura e le domanda cosa farà quando diventerà sua moglie, quando sarà una madre e dovrà affrontare stress e responsabilità. Liam le ricorda che le tragedie succedono e le domanda come può sposarla se non riesce a sopportare neanche la pressione fatta dei giornalisti. Il ragazzo, poi, le racconta di sua madre e di come, nonostante il cancro, avesse rinunciato alla morfina per vivere in piena lucidità i suoi ultimi giorni di vita con suo figlio. Hope risponde che non prenderà più le pillole e si lamenta di come tutti, per prima Brooke (Kathrine Kelly Lang), le avessero detto che non ci sarebbero stati problemi nella sua relazione perchè Liam è sposato solo sulla carta. Lei, però, sa che in fatto di amore e sesso la pensa diversamente da sua madre. Liam le chiede se hanno sbagliato a non aspettare il matrimonio per andare a letto insieme, ma Hope risponde di no: ora ha solo paura che lui non possa provare gli stessi sentimenti se lei diventasse una persona diversa. Liam la rassicura dicendole che la ama e l’amerà sempre, poi i due si abbracciano e si convincono che andrà tutto bene.

Hope vorrebbe raggiungere Steffy in ospedale per scusarsi, ma Liam non crede sia una buona idea, allora lei gli suggerisce di andarla a trovare e di porgerle le sue scuse. A Los Angeles, Taylor (Hunter Tylo) informa Ridge (Ronn Moss) sull’incidente di Steffy, ma Brooke lo rassicura: sua figlia sta bene, gli incidenti in montagna possono capitare e le loro figlie sono brave con gli sport sulla neve. In ospedale, Steffy decide di firmare i documenti per l’annullamento e Ramona, sopresa, le ricorda che firmare quelle carte significa cancellare il matrimonio. Steffy le risponde che è giusto che qualcuno dica basta e che Liam torni libero. Ramona si complimenta con lei per i grossi sacrifi che sta facendo e, dopo l’arrivo di Liam, esce dalla stanza per andare a lavoro. Liam chiede a Steffy come va il ginocchio e lei, scherzando, gli confessa che è da amputare. Un attimo dopo, entra il dottore e la informa che si tratta solo di una contusione e che dovranno rivederla per un controllo a Los Angeles. 

Entra un’infermiera a consegnare i documenti per le dimissioni e Steffy chiede a Liam di portarla in albergo, ma lui le risponde che invece la porterà a casa sua. Inizialmente la ragazza è titubante perchè non sa come la prenderà Hope, ma in seguito accetta e Liam la prende tra le sue braccia. Nel frattempo, nell’ufficio della Forrester, Ridge riceve un messaggio da Steffy e apprende che si tratta solo di una contusione. Hope chiama Brooke e ammette i suoi sensi di colpa per l’incidente di Steffy, Brooke la rassicura dicendole che si è rivelata una semplice distorsione e la ragazza dice alla madre che sta per tornare a casa. Brooke le chiede se tornerà con Liam, ma la ragazza risponde che ritornerà da sola e che le spiegherà tutto appena atterrata. Brooke è preoccupata, invece Taylor avanza una spiegazione al solitario ritorno di Hope: Steffy e Liam si sono riconciliati e hanno deciso di rimanere ad Aspen, un posto magico per la loro storia d’amore.

Hope in aereo ripensa ai bei momenti trascorsi con Liam. Liam e Steffy arrivano al rifugio e si sorprendono nel notare una lettera appesa alla porta: è Hope che scrive di essere dispiaciuta per aver deluso Liam e che spiegherà ogni cosa quando si vedranno a Los Angeles. Mentre Liam prepara qualcosa da bere, Steffy fissa l’acqua del fiume e rammenta alcuni romantici ricordi della loro luna di miele. Liam arriva con un bevanda calda e con una coperta con cui copre le spalle di Steffy, poi si siede accanto a lei. Steffy ironizza sul fatto che il suo giubbino non è servito a tenere lontano gli altri sciatori e che farebbe meglio a scriverci “fare attenzione alle bionde pazze”. I due contemplano il bellissimo panorama, poi Steffy ammette che è ora di dire basta perchè non si può più vivere così: ha deciso di piantarla, per questo ha firmato i documenti per annullare il loro matrimonio. Steffy dice a Liam che adesso è libero ma lui sembra incredulo per quella confessione.

Trama puntata 8 marzo 2013 – Alisom chiede a Bill Spencer perché ci tenga tanto al matrimonio del figlio con Steffy e perché ce l’abbia tanto con Hope. Tornata da sola da Aspen, Hope, insieme alla madre Brooke, parla con la dottoressa Barton di quello che è successo con Steffy; la ragazza decide di aspettare che il divorzio tra Liam e la moglie sia ufficiale prima di ricominciare a frequentare il ragazzo. Ad Aspen intanto Steffy spiega a Liam i motivi per cui ha deciso di firmare le carte del divorzio, ma Liam strappa i documenti e la bacia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori