LENA, AMORE DELLA MIA VITA/ Anticipazioni: chi ha sparato a David, Tony o Rafael? Puntata 29 aprile 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Lena, amore della mia vita, in onda lunedì 29 aprile, Vanessa dice a Lena che David è il padre del bambino che aspetta

lena-amore-vita
Lena amore della mia vita

Dopo aver ritrovato il loro amore, Lena (Jessica Ginkel) e David (Max Alberti) stanno per essere nuovamente messi alla prova loro malgrado. Da una parte Lena che vuole mettere ufficialmente la parola fine sul matrimonio con Tony (Kostas Sommer) e dallaltra David alla prese con i ricatti e i sotterfugi di Vanessa (Janina Flieger), che sta cercando in ogni modo possibile e immaginabile di spezzare la magia del loro amore e avere una storia damore con lo stesso David. Intanto, il primo possibile dissidio arriva dallimminente sentenza dalla quale dovrà essere deciso laffidamento del piccolo Luca conteso dal padre Tony e dalla madre Janka (Mila Kostadinovic). La sentenza del giudice in merito si è resa necessaria giacché i due genitori non sono riusciti a trovare un accordo per un affidamento condiviso. Lena spera in cuor suo che Tony possa mantenere la custodia del bambino anche perché lo ha fatto fino a questo momento e soprattutto lo ama sopra ogni altra cosa. Janka che, messo da parte per sempre i suoi trascorsi burrascosi che lhanno vista fare uso di droga, sta per tornare a lavorare nel castello della famiglia di David come cameriera. In ragione di ciò, David le mette a disposizione il proprio avvocato di fiducia con lintento di darle una mano nellottenimento dellaffidamento di Luca. Un primo scontro tra Tony e David avviene prima dellinizio delludienza con il quasi ex marito di Lena che con suo grande disgusto deve prendere atto di come David abbia messo a disposizione di Janka il suo denaro. Tony lo vede come un vero affronto personale mentre David cerca di fargli capire che lui le ha solo trovato un avvocato. La lotta in tribunale si fa ancora più aspra con lavvocato di Tony che prova a delegittimare la posizione di Janka facendo presente al giudice come nel passato neanche troppo remoto di Janka ci sia stato lutilizzo della droga mentre invece lavvocato di questultima fa leva sullottimo equilibrio che lei ha raggiunto sottolineando gli anni trascorsi al servizio della nonna di David. Alla fine la spunta Janka per la sua grande contentezza mentre Tony è su tutte le furie giacché ha perso il proprio principale motivo di vita, e ossia il figlio Luca. Tony si scaglia soprattutto contro David minacciandolo davanti a tanti testimoni, di volergliela far pagare a carissimo prezzo, anche con la sua stessa vita. Intanto, sta per succedere il finimondo anche allinterno del castello. Rafael (Urs Remond) dopo aver spiato la telefonata tra Vanessa e David, è venuto a conoscenza come suo figlio sia luomo con la quale la propria compagna lo ha tradito. Rafael, si reca nella stanza di Vanessa e dopo averle fatto capire di sapere tutto la chiude a chiave. Rafael è fuori di sé ed è pronto a far pagare caro al figlio il tradimento. Vanessa cerca di farlo desistere ma lui sembra essere incontrollabile. Sfruttando le proprie conoscenze viene a sapere che David è atteso a un ricevimento e armatosi di una pistola è pronto ad arrivare fino in fondo per portare a segno la sua vendetta. Prima di lasciare rinchiusa Vanessa nella propria stanza, Rafael fa in modo che questultima non possa avvertire nessuno interrompendo la linea telefonica presente nella stanza e apportando danni al suo cellulare. Intanto, Fritz (Wichart von Roell), avendo visto Rafael fuori di se e avendo capito che sta cercando David, chiama questultimo per metterlo in guardia. David, prima di recarsi al ricevimento è passato per la casa di Tom (Thomas Held) per andarci insieme e salutare Lena che deve restare lì insieme allamica Conny (Annika Ernst) costretta a letto da una brutta influenza. Nel frattempo, Frank (Joachim Raaf) dopo aver saputo da Peter (Mirco Reseg) del sequestro di alcune auto rubate al confine con la Polonia, credendo nellimplicazione di Tony, si reca da questultimo per redarguirlo. 

Lo trova molto affranto per quanto accaduto con la sentenza di affidamento di Luca a favore di Janka. Frank cerca di tirarlo su ricordandogli come possa ricorrere in appello e come comunque possa vederlo ogni qual volta che vuole. Dopo un primo momento in cui sfoga la propria rabbia verso l’azione fata da David, Frank cerca di tranquillizzarlo facendosi promettere di fare azione avventate. Una volta uscito Frank, però, Tony esce mettendo all’interno della sua giacca una pistola. Nel frattempo Vanessa, riesce per qualche secondo a utilizzare il cellulare che Rafael gli aveva distrutto e avverte del pericolo David. Purtroppo è troppo tardi, David viene colpito da un paio di proiettili.

Trama puntata 29 aprile 2013 – Vanessa dice a Lena che David è il padre del bambino che sta aspettando. Lena rimane turbata dalla notizia, ma è più preoccupata dalle gravissime condizioni in cui versa David, che nel frattempo subisce un delicato intervento chirurgico. Lena sospetta che sia stato Tony a sparare a David.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori