FABRIZIO CORONA/ Dal carcere inaugura Corona Channel, il suo nuovo sito

- La Redazione

Dopo la rottura con Mirko Scarcella di Social Channel, Fabrizio Corona lancia il suo nuovo portale Corona Channel, in collaborazione con il fratello Federico

Corona_VerissimoR439
Fabrizio Corona (Infophoto)
Pubblicità

Oggi, mercoledì 3 aprile, Fabrizio Corona, nel carcere di Opera dopo la condanna di cinque anni per estorsione ai danni del calciatore Trezeguet, ha lanciato insieme al fratello Federico il suo nuovo portale Corona Channel. stato proprio Federico ad annunciare la fine della collaborazione tra l’ex re dei paparazzi e Mirko Scarcella, proprietario di Social Channel: Forse a qualcuno interesserà: da oggi il mio nome non è più in alcun modo legato a quello del sito web Social Channel, ha twittato il 27 marzo il fratello giornalista di Fabrizio Corona. Scarcella ha poi annunciato un cambiamento dellediting di Social Channel, volendo lanciare un nuovo modo di fare notizia. Coincidenza, oppure no, Corona Channel ha debuttato contemporaneamente al ritorno online di Social Channel dopo il restyling. La notizia del giorno su Corona Channel è la diffida di Fabrizio Corona a Gabriele Parpiglia, giornalista di Chi, che dopo aver incontrato Fabrizio nel carcere di Busto Arsizio ha diffuso alcune informazioni confidenziali, per lanciare il suo portale Parpiglia.com. Durante il loro incontro Fabrizio Corona aveva anticipato a Parpiglia del trasferimento nel carcere di Opera e che Corona si trova nella stessa cella che fu di Lele Mora. Stando alle accuse di Corona, il giornalista non avrebbe potuto rivelare le notizie per un patto di segretezza firmato da entrambi durante lincontro in carcere.

Pubblicità

Sull’homepage del portale di Corona appare anche un servizio sul titolo di donna più sexy del 2013 per il quale sono aperte le votazioni sul sito del magazine Fhm; una video intervista allo scrittore e filosofo Franco Bolelli, che ha scritto ‘Viva tutto’ con Lorenzo Cherubini, in arte Jovanotti. Bolelli commenta la vicenda giudiziaria di Corona: completamente inaccettabile che gente che ucciso, stuprato bambini e mandato in rovina migliaia di famiglie vada tranquillamente in giro a piede libero mentre Corona sta scontando 5 anni di carcere. Infine alcune notizie sull’ultimo libro di Roberto Saviano, sull’imitazione di Francesca Pascale da parte di Virginia Raffaele e sul nuovo incarico di Paolo Di Canio come allenatore del Sunderland. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori