LA BANDA DEI BABBI NATALE/ Aldo, Giovanni e Giacomo in manette. La trama del film

- La Redazione

Questa sera Canale 5, alle 21.10, trasmette in prima tv il film La Banda dei Babbi Natale, ottava pellicola del trio Aldo, Giovanni & Giacomo, uscito nei cinema nel 2010

la_banda_dei_babbi_nataleR439
La banda dei Babbi Natale
Pubblicità

Questa sera Canale 5, alle 21.10, trasmette in prima tv il film La Banda dei Babbi Natale, ottava pellicola del trio Aldo, Giovanni & Giacomo, uscito nelle sale italiane nel periodo natalizio del 2010. Diretto da Paolo Genovese, è tratto da un soggetto degli stessi comici a cui si sono aggiunti Giordano Breda, Morgan Bertacca e Valerio Bariletti: lo stesso sestetto si è occupato anche della stesura della sceneggiatura. Cento minuti di film per raccontare la disavventura natalizia di tre amici che vengono scambiati per una banda di ladri che ama svaligiare gli appartamenti con il travestimento da Santa Claus, ma come in tutte le commedie il lieto fine è assicurato. Il film dovrà vedersela con la concorrenza della fiction di Rai Uno Che Dio ci aiuti 2 (giunta allultima puntata), il talent The voice of Italy (Rai Due) e Riusciranno i nostri eroi a ritrovare lamico misteriosamente scomparso in Africa con Alberto Sordi (Rai Tre). Rete 4 propone lincontro di Europa League Fenerbahce-Lazio, mentre Italia 1 il film Wanted. Infine, La 7 trasmette una nuova puntata di Servizio Pubbico.

Passiamo ora alla trama de La Banda dei Babbi Natale. la sera della vigilia di Natale e in commissariato lispettrice Bestetti (Angela Finocchiaro) è pronta per tornare a casa con la spesa per il pranzo dellindomani, quando vede che sono stati fermati tre individui abbigliati da Babbo Natale. Poco male se ne occuperà il collega del turno di notte. Peccato che costui abbia fatto pervenire un certificato medico e lei dovrà sostituirlo, proprio mentre a casa la aspettano. Adirata, si appresta a sentire le deposizioni dei tre, mentre cerca di seguire telefonicamente cosa stia succedendo alla sua famiglia.

Pubblicità

I tre si proclamano vittime di un errore e iniziano a rendere le loro deposizioni. Aldo (Aldo Baglio) è praticamente mantenuto dalla fidanzata Monica (Silvana Fallisi). Si rifiuta di cercare un lavoro e preferisce dedicarsi alle faccende domestiche e alle scommesse. Dopo lennesimo rifiuto a lavorare e dopo aver portato al banco dei pegni una preziosa boule di vetro appartenuta alla nonna di Monica per ottenere del denaro per le sue scommesse, è stato buttato fuori di casa. Giacomo (Giacomo Poretti) è invece un medico vedovo da 12 anni, ma ossessionato dal ricordo della moglie. Evita i rapporti con laltro sesso e, pur non essendo indifferente alla collega Elisa (Sara DAmario) non è mai uscito con lei. Giovanni (Giovanni Storti), di professione veterinario, è invece un quasi bigamo. Sposato con Marta (Lucia Ocone) e con una figlia adolescente, contemporaneamente ha un legame con Veronica (Antonia Liskova), svizzera che vive a Lugano, dalla quale ha avuto una bambina e con cui sta per convolare a nozze. La sua vita è terribilmente complicata e scorre tra continui viaggi tra Milano e Lugano, oltre alle angherie che deve subire dai suoceri. La madre (Mara Maionchi) di Monica e il padre (Antonio Colangeli) di Veronica infatti lo odiano e non fanno nulla per nasconderlo.

Pubblicità

I tre amici sono unottima squadra di bocce: i Charlatans e, come ogni anno, ambiscono a vincere un prestigioso torneo che hanno sempre perso per un soffio, ma le loro vite, proprio a pochi giorni dal Natale si stanno facendo decisamente complicate. Aldo non sa più come reperire il denaro per le scommesse, Giacomo si ritrova a promettere a Elisa che uscirà con lei se perderà il torneo e Giovanni è in grande difficoltà a gestire le sue due famiglie. Ha promesso a entrambe di trascorrere con loro la cena della vigilia, ma dopo aver fatto una prova per constatare se fosse possibile fare più volte il tragitto Milano-Lugano in una stessa sera, è alla disperazione: è impossibile accontentare le sue due donne senza ingenerare troppi sospetti.

La sera della finale di bocce i nostri tre amici perdono la partita. Giacomo si trova costretto a mantenere fede alla sua parola e a uscire con Elisa di cui si scopre innamorato. Giovanni invece prova a rivelare la verità alle sue due donne, ma non ci riesce e Aldo è felicissimo e stranamente danaroso. Ha infatti scommesso contro la sua squadra e l’ha fatta perdere volutamente. Peccato che il denaro per puntare l’abbia reperito impegnando un prezioso scheletro che Giacomo teneva in casa. Pentito del suo gesto lo ricompra per restituirlo all’amico vestendosi da Babbo Natale. Non riesce però a ricomprare la preziosa boule della fidanzata che è già stata venduta. Giovanni e Giacomo però l’hanno già perdonato e per dimostrargli che non gli serbano rancore gli regalano proprio la boule. Vestiti come Santa Claus i tre decidono di entrare di nascosto da Monica per riportargliela ed è propri allora che arriva la polizia ad arrestarli…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori