AMICI 12/ Chi è Pasquale di Nuzzo, il ballerino nel “mirino” di Alessandra Celentano

Pasquale di Nuzzo, ballerino in forza alla squadra dei bianchi nel serale di Amici 12, nasce a Santa Maria a Vico, provincia di Caserta, 20 anni fa. Ora è nella squadra dei bianchi

06.04.2013 - La Redazione
Amici12_Pasquale_DinuzzoR439
Pasquale Di Nuzzo

Pasquale di Nuzzo, ballerino in forza alla squadra dei bianchi nel serale di Amici 12, nasce a Santa Maria a Vico, provincia di Caserta, 20 anni fa. La sua passione per il ballo lo accompagna sin da piccolissimo e Pasquale inizia a muovere i primi passi di danza a 6 anni, con lezioni di ballo latino-americano e dimostrando un talento fuori dal comune alla famiglia e ai suoi insegnanti. A 11 anni capisce che la sua strada è la danza contemporanea e ne inizia lo studio frequentando la scuola di ballo del Teatro San Carlo prima e della Reggia della Danza successivamente, dove tra i suoi maestri possiamo trovare Marianna Auriemma e Michele Merola. Paquale si impegna al massimo e partecipa a diversi concorsi, dove arriva sempre tra i primi classificati. Vince il premio internazionale di Spoleto e il premio Città di Salerno.

Approda al casting di Amici di Maria De Filippi in questa dodicesima edizione, stroncato però da Alessandra Celentano, che in lui non vede le potenzialità necessarie per diventare un allievo della scuola. Pasquale di Nuzzo torna a casa deluso, ma pochi mesi dopo partecipa al concorso su Facebook indetto da Fanta, con il quale gli internauti hanno la possibilità di votare il preferito tra quattro ballerini: in palio un banco della categoria di ballo nella scuola più famosa di Italia. Di Nuzzo sbaraglia gli altri tre concorrenti, arrivando a ottenere migliaia di voti e, finalmente, ottiene il posto di diritto allinterno di Amici 12.

Garrison Rochelle e Luciano Cannito elogiano spesso le qualità di Pasquale, che ha una presenza scenica fuori dal comune e una fluidità di movimenti da vero professionista della categoria, mentre Alessandra Celentano spesso ostacolerà il cammino del ballerino, per lei non talentuoso ma soltanto televisivo. Il percorso di Pasquale allinterno del talent show Amici inizia il 19 gennaio 2013 e, da subito, appare chiaro che il ragazzo sia in competizione con altri danzatori suoi compagni, tanto che Etiennne Pezzuto arriva addirittura a sfidarlo. Cinque compagni giudicano lesibizione e Pasquale vince 5 a 0.

Simpatico ed estroverso, ma buono e sincero, il ballerino casertano conquista subito lamicizia dei compagni di scuola. Spaccato a metà invece il pubblico del talent: in molti lo elogiano fortemente per la sua bravura e bellezza, laltra parte non lo considera nemmeno un ballerino ma solo un bel ragazzo capace di muoversi. Il 1 febbraio Garrison richiede a Pasquale una verifica, prontamente superata dal giovane. Il 4 febbraio supera la prova comparativa contro Leonardo. Quattro giorni dopo viene premiato da Garrison per limpegno settimanale e ottiene di partecipare alla coreografia collettiva della puntata in diretta di sabato. Il 9 febbraio per lui unaltra esibizione premio. Il 17 febbraio invece si esibisce, ma la sua performance è esente dai giudizi degli insegnanti di danza.

Il 21 febbraio inizia, per Pasquale, un momento difficile che vede la maestra Celentano assegnargli la maglia grigia. Il 25 febbraio, dopo una difficile prova in cui al ballerino viene chiesto persino di legare i capelli (a causa del ciuffo lungo che distrarrebbe e incanterebbe il pubblico, non facendolo concentrare sulle reali qualità del ballerino), Alessandra Celentano decide che Pasquale non merita di rimanere all’interno della scuola e propone l’eliminazione definitiva. Luciano Cannito però interviene e non si dimostra d’accordo, salvando così il banco di Pasquale, che può continuare il suo percorso verso la fase finale del programma. Il 12 marzo arriva il momento dell’esame di sbarramento, ma Pasquale ottiene il semaforo giallo e rimane in sospeso. Il 15 marzo, con un’ulteriore dura prova, dimostra di poter arrivare alla fase finale del programma e ottiene la maglia verde, entrando di diritto a far parte della rosa dei finalisti di Amici.

Dal 16 marzo fa parte della squadra bianca, capitanata dal direttore artistico Emma Marrone, tra i cui membri ritrova Lorella Boccia, anche lei ballerina campana. In questi mesi sono state molte le indiscrezioni e le voci che vedrebbero i due innamorati e con una storia d’amore non ancora venuta alla luce. Da quanto è noto, tuttavia, Lorella è impegnata con un ballerino professionista che non fa parte del talent.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori