TEMPESTA DAMORE/ Anticipazioni: Martin chiede a Kira di non vedersi più. Trama puntata 11 maggio 2013

- La Redazione

Come ogni sabato, Tempesta damore raddoppia lappuntamento nellaccess prime time di Rete 4. Prima di dare uno sguardo alle anticipazioni, vediamo quel che è successo nella puntata di ieri

tempesta-amore
Tempesta d'amore

Come ogni sabato, Tempesta damore raddoppia lappuntamento nellaccess prime time di Rete 4. Prima di dare uno sguardo alle anticipazioni, vediamo quel che è successo nella puntata di ieri. Gli animi allHotel Fürstenhof sono sempre surriscaldati per via della vicenda che sta riguardando Werner (Dirk Galuba), finito in galera per un tentativo di omicidio ai danni della sua attuale moglie Doris (Simone Ritscher), che in realtà non è mai avvenuto. Infatti, i colpevoli sono Mandy (Lara Mandoki) e Xaver (Jan Van Weyde), che in realtà non volevano attentare alla vita della loro direttricem bensì avevano soltanto messo in essere un piano non troppo ben congeniato per effettuare una truffa ai danni dellassicurazione. A fare le spese di questa aria molto tesa che si respira allinterno dellHotel è soprattutto Xaver, che viene aggredito da Konstantin (Moritz Tittel), pronto a fare qualsiasi cosa pur di convincerlo a dire la verità alla polizia e quindi scagionare il proprio padre. Xaver il giorno seguente, con un cerotto sulla fronte per via dello scontro avuto con Konstantin, si ferma a parlare per qualche minuto con Kira (Mareike Lindenmeeyer) alla quale racconta quanto accaduto e come probabilmente se lo sia anche meritato. Xaver dice di essere a conoscenza di chi ha gettato lo scatolone dal balcone, ma non può dirlo giacché non vuole che per questo possa passare dei guai e magari perdere il proprio posto di lavoro. Più tardi, Xaver, va a trovare il suo amico Don Martin (David Paryla) al quale racconta dellincontro avuto con Doris, chiedendogli cosa debba fare. Mentre i due discutono arriva la telefonata di Doris sul cellulare di Don Martin, con la quale chiede la possibilità di potersi confessare. Infatti, qualche minuto più tardi arrivar Doris con lintento di far presente al parroco di essere in possesso delle informazioni che scagionerebbero il marito, ma allo stesso tempo non vuole rivelarle per fargli pagare il suo presunto tentativo di tradirla con lex moglie Charlotte (Mona Seefried). Allora Don Martin le fa presente come il suo comportamento sia molto sbagliato e come stia violando lottavo comandamento, non dire falsa testimonianza. Don Martin, insomma, la vuole convincere che la cosa giusta da fare sia quella di dire alla polizia tutto quello che si sa e dare una possibilità a Werner che tra laltro lei ama follemente. Da Don Martin dopo che se ne è andata Doris torna Xaver per chiedere se è riuscita a convincerla nel fare la cosa giusta. Don Martin informa Xaver che Doris dirà alla polizia che a gettare quello scatolone pieno di vasetti di senape è stata Mandy con la sua complicità. Don Martin, inoltre, lo invita a stare tranquillo giacché dal punto di vista legale non dovrebbero esserci particolare conseguenze per il loro comportamento. Xaver sembra essere al settimo cielo in quanto lamico gli ha tolto un grosso peso dalla coscienza.

Intanto, Kira si reca nella birreria per il suo appuntamento al buio con un uomo che ha conosciuto tramite un sito di incontri. Il tempo passa, ma nessuno si fa vivo per la sua grande delusione. A un certo punto si palesa la sagoma di Nils (Florian Stadler) che immediatamente si siede al suo tavolo. Kira gli racconta della buca che ha avuto dal suo misterioso cavaliere che ha preferito non presentarsi allappuntamento. Entrambi lamentano delle situazioni sentimentali tuttaltro che brillanti. Nils fa presente come spesso si senta male quando pensa a Elena mentre Kira accenna soltanto alla sua difficile relazione per il momento soltanto platonica con Don Martin.

Nel frattempo all’interno dell’hotel, Michael (Erich Altenkopf) va da Marlene (Lucy Scherer) per chiederle se la va di uscire per andare a prendere una birra insieme al pub. Lei non può accettare perché deve terminare un gioiello che deve spedire. Siccome anche lui dovrebbe effettuare dei calcoli, si danno appuntamento a più tardi. Dopo un’oretta Michael, avendo terminato il proprio compito, si incammina verso la camera di Marlene imbattendosi in Andrè (Joachim Latsch) che gli consiglia di prendere l’iniziativa con Marlene. Lui segue il consiglio, ma sul più bello arriva Konstantin che di fatto rovina tutto.

Il giorno seguente Doris convoca il commissario per dirgli la verità, così Werner viene liberato per la gioia di Konstantin e della stessa Marlene. Andrè va a prendere Werner in prigione per riportarlo all’hotel, ma lungo la via del ritorno si imbatte in Doris che gli fa cenno di salire nella sua auto per avere un chiarimento e tentare di ripartire da zero. Infine, nella Cappelletta Kira e Don Martin si incontrano con lei che le chiede di poter vivere il loro amore, ma lui seppur ammetta di pensare a  lei spesso, le dice di non poterlo fare.

 

Trama puntata 11 maggio 2013 Werner deve partire e chiede a Charlotte di fare il possibile perché Doris non venda l’hotel. Konstantin è pronto a diventare direttore amministrativo del Fürstenhof. Nils confessa a Natascha di essere attratto da lei mentre la massaggia, ma lei non lo ascolta. Natascha canta una canzone in cui parla di una relazione tra Marlene e Michael: la ragazza si infuria con la madre. Kira fa infuriare Martin, il quale le che chiede di non vedersi più.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori