ARROW/ Anticipazioni: Tommy dice a Laurel che Oliver la ama ancora. Puntata 20 maggio 2013

Nel prossimo episodio di Arrow, in onda lunedì 20 maggio, Oliver scopre chi cè dietro il rapimento di Walter e grazie allaiuto di Felicity riesce a portare il patrigno in salvo

14.05.2013 - La Redazione
arrow
Arrow 4 in onda su Italia 1

Ieri sera, luendì 13 maggio, è andata in onda una nuova puntata della serie tv Arrow. Nel primo episodio, dopo essere uscita dal locale di Oliver (Stephen Amell), una ragazza viene investita da unauto, morendo sul colpo, e si scopre che era in preda a forti allucinazioni causate dallassunzione di Vertigo. Insospettito dalla ricomparsa della droga, che credeva di aver debellato dopo lo scontro con il Conte (Seth Gabel), Oliver, nei panni del Vigilante, decide di andare a interrogare questultimo per capire chi altro ci sia dietro lo spaccio di Vertigo ma ottiene solo risposte senza senso e scopre che il Conte ha realmente perso il senno dal loro ultimo incontro, cioè quando lui gli iniettò un sovradosaggio di Vertigo grezzo. Ciononostante, sembra che la droga abbia fatto la sua ricomparsa in una forma nuova più pericolosa e che provoca più dipendenza. In serata, però, il telegiornale informa la cittadinanza che il Conte è fuggito dallistituto mentale in cui era richiuso e Oliver comincia a sospettare che lo spacciatore abbia solo finto di essere mentalmente disturbato, come sembra confermare anche il racconto che il suo medico fa al detective Lance (Paul Blackthorne). Inoltre, dallanalisi dei tabulati del cellulare appartenente alla ragazza morta la sera prima, risulta che lultimo messaggio da lei inviato era indirizzato a Tommy (Colin Donnell) e a questo sospetto si aggiunge il fatto che nellultimo estratto conto del locale cè un ammanco di 10.000 dollari, cosa che spinge Lance a decidere di indagare sul fidanzato della figlia (Katie Cassidy). Fingendo di acquistare alcune dosi di Vertigo, Diggle (David Ramsey) paga lo spacciatore con un rotolo di banconote contenenti un localizzatore che permetterà di risalire alla fonte del traffico di droga e, nel frattempo, indaga segretamente su Lawton grazie allaiuto di Felicity (Emily Bett Rickards), segnalando poi il vero nome di Deadshot allARGUS. Lance scopre che i soldi mancanti sono serviti per pagare qualcuno affinché non ispezionasse il locale, quindi si presenta con un mandato di perquisizione e chiede di accedere al seminterrato ma Tommy ha provveduto a nascondere tutta lattrezzatura di Arrow e il segreto è salvo. Dopo aver saputo che la nuova versione di Vertigo contiene come ingrediente un antipsicotico e pensando al modo con cui il Conte avrebbe potuto procurarselo, Oliver intuisce che potrebbe non essere mai fuggito dal manicomio e va a cercarlo ma quando lo trova si accorge che è davvero ridotto alla follia, poi viene stordito da un inserviente e dal medico del Conte che così scopre la sua vera identità. Legato a un lettino, Oliver viene drogato però riesce ad attivare una freccia esplosiva e a liberarsi quindi si inietta un infuso di erbe mediche (che aveva preparato in precedenza) mentre Diggle, appena arrivato sul posto, combatte contro linserviente. Intanto Oliver insegue il dottore e lo uccide, dopodiché decide di risparmiare la vita al Conte. Tommy si accorge che Oliver sospettava davvero che spacciasse Vertigo nel locale e si licenzia, poi va a chiedere un lavoro a suo padre. Oliver decide di aiutare Diggle a vendicarsi di Deadshot. Sullisola, Shado (Celina Jade) rivela a Oliver che Yao Fei (Byron Mann) era un generale dellEsercito cinese, poi comincia ad allenarlo addestrandolo alluso dellarco.Nel secondo episodio, Diggle si allena con Oliver per affrontare Deadshot quando Felicity gli comunica che luomo sta per venire nella loro città, attirato da una trappola tesagli dallARGUS. Per lavoro, Laurel deve rappresentare la famiglia Moore che vuole citare in giudizio Edward Rasmus (Al Sapienza), un consulente finanziario imbroglione che li ha derubati dei risparmi di una vita, ma nottetempo un sicario (J. August Richards) sintroduce in casa loro uccidendoli; solo il figlio riesce a salvarsi e viene tenuto in custodia da Laurel. Il sicario, però, si presenta a casa di Laurel intenzionato a uccidere il bambino, che è un testimone scomodo in quanto lo ha visto in volto. Solo il provvidenziale arrivo del Vigilante riesce a metterlo in fuga, cosa che induce Tommy a chiedere a Laurel di trasferirsi a casa di Oliver col bambino perché lì saranno al sicuro. Mentre si prepara per Deadshot, Oliver viene a sapere da Felicity che Rasmus sta cercando di scappare con un volo aereo e decide di inseguirlo invece di aiutare Diggle che è costretto a scontrarsi da solo con Lawton. Deadshot riesce a scappare e Diggle accusa Oliver di aver scelto Laurel anziché lui perciò decide di abbandonarlo. 

Il sicario uccide Rasmus perché l’ha visto in volto ed è pronto a uccidere anche il bambino, che potrebbe identificarlo, ma Oliver riesce a ucciderlo. Tommy capisce che tra Laurel e Oliver c’è ancora un sentimento e, credendo che se lei scoprisse la vera identità del Vigilante sceglierebbe di stare con lui, decide di lasciarla. Sull’isola, Yao Fei conduce gli uomini di Fyers (Sebastian Dunn) al nascondiglio di Oliver, Shado e Slade (Manu Bennett).

Trama puntata 20 maggio 2013 – Oliver scopre chi c’è dietro il rapimento di Walter e grazie all’aiuto di Felicity riesce a portare il patrigno in salvo. Tommy rivela a Laurel la vera ragione per la quale ha deciso di rompere con lei. In un flashback del passato, vediamo Malcolm proporre a Robert Queen di collaborare con lui in una “impresa” e, dopo il suo rifiuto, scopriamo che si è reso responsabile di un atto criminoso…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori