AMICI 12 SERALE/ Chi è Patrick Dempsey, la star di Greys Anatomy giudice della settima puntata

- La Redazione

Dopo Harrison Ford e Al Pacino, unaltra star dOltreoceano arriva a nobilitare il serale di Amici 12 in qualità di giudice nella settima puntata in onda stasera

Dempsey_PatrickR439
Patrick Dempsey (Infophoto)

Dopo Harrison Ford e Al Pacino, unaltra star dOltreoceano arriva a nobilitare il serale di Amici 12 in qualità di giudice. Si tratta di Patrick Dempsey, il dottor Stranamore di Greys Anatomy, una delle serie televisive più seguite in assoluto anche nel nostro Paese. Lattore americano, nato a Lewiston nel 1966, non ha avuto un inizio di carriera facile. Dopo aver esordito in Catholic Boys: Alleluja!, nel 1985, ha recitato in altre pellicole di scarso rilievo, nelle quali non è mai riuscito a farsi notare in maniera eccessiva. Il suo primo ruolo importante può essere considerato quello di James Jimbo Scott nel film Virus Letale, di Wofgang Petersen, del 1995, nel quale Dempsey si trova a competere con mostri sacri del calibro di Dustin Hoffmann, Kevin Spacey, Donald Sutherland e Morgan Freeman. Debbono comunque passare altri cinque anni, e numerose altre pellicole di secondo piano, per ritrovarlo in un ruolo di rilievo, quello del detective Mark Kincaid in Scream 3, con la direzione di Wes Craven. 

però il piccolo schermo a dargli la definitiva popolarità, grazie a Greys Anatomy, serie cult incentrata sulle vicende dei medici del Seattle Grace Hospital, iniziata nel 2005 e tuttora in programmazione, nella quale viene chiamato a interpretare il ruolo del fascinoso dottor Derek Shepherd. Nellambito della serie, la sua storia di amore con la dottoressa Meredith Grey, interpretata da Ellen Pompeo, è il centro attorno al quale ruotano le altre storie che hanno dato vita a un vero e proprio fenomeno di costume e che hanno garantito alla serie un pubblico vasto e fedele, il quale non perde una sola puntata. La figura del neurochirurgo affascinante, alle prese con la difficile riabilitazione della mano con cui opera dopo un terrificante incidente aereo, ha fatto dellattore di origini irlandesi una vera e propria stella, dandogli una mano anche per quanto riguarda gli sviluppi della carriera sul grande schermo. 

Nel 2007, infatti, Dempsey è stato chiamato a recitare nel film Come dincanto, che ha avuto ottimi riscontri al botteghino, nella parte del cinico, ma al contempo affascinante avvocato divorzista Robert Philip. Nello stesso anno, ha partecipato a Fredoom Writers, accanto a Hilary Swank, film premiato da ottime recensioni e da buoni risultati al botteghino. Il 2008 è invece lanno di Un amore di testimone, nel quale recita la parte di un donnaiolo impenitente innamorato inconsapevolmente della sua migliore amica, interpretata da Michelle Monaghan. Mentre nel 2010 partecipa alla commedia romantica Appuntamento con lamore, insieme a Julia Roberts, Jessica Biel, Anne Hathaway, Shirley Maclaine, Ashton Kutcher e Jessica Alba. Nel 2011, è stato protagonista di Transformers 3, insieme a Shia La Beouf, terzo atto della famosa saga che ha avuto grande successo in particolare tra i più giovani, e di Le regole della truffa, che ha anche prodotto.

Naturalmente, la sua carriera continua a essere incentrata su Grey’s Anatomy, arrivato ormai alla nona annata e ancora seguito da un vastissimo pubblico, che ha reagito con grande preoccupazione alle voci filtrate al termine dell’ottava stagione, quando lo stesso Dempsey aveva avvalorato l’ipotesi di un suo definitivo abbandono. Voci che sono poi tramontate, anche se continua a rimanere una piccola incertezza, derivante dalla volontà dell’attore di trovare un equilibrio tra l’impegno nella serie e altre sue grandi passioni come le corse automobilistiche. Le fortune derivate dalla sua partecipazione alla famosa serie ideata da Shonda Rhymes, si sono riverberate anche sulla sua popolarità personale. Nel 2007, infatti, l’attore è stato inserito al secondo posto della classifica stilata da “People” sugli uomini più affascinanti del mondo. Un fascino che è stato poi sfruttato per alcune fortunate campagne pubblicitarie, come quella per Versace, quella del 2008 per Avon in qualità di testimonial per il profumo Unscripted, e quelle per gli occhiali Serengeti, per la Subaru e per l’Oreal, tutte del 2010.

Una vera e propria icona del fascino maschile, che ha naturalmente avuto una lunga serie di storie sentimentali, tra cui due matrimoni, quelli con Rocky Parker, e quello contratto nel 1999 con Jillian Fink, dalla quale ha avuto tre figli, una femminuccia e due gemelli. Naturalmente la notizia della sua partecipazione ad Amici 12, ha già messo in fibrillazione la foltissima platea delle ammiratrici italiane dell’attore e di tutti gli appassionati di Grey’s Anatomy.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori