UN MEDICO IN FAMIGLIA 8/ Eleonora Cadeddu sarà ancora Anna nella nona stagione, ma…

- La Redazione

Eleonora Cadeddu interpreta Anna “Annuccia” Martini in Un medico in famiglia dal 1998, quando la fiction ha debuttato su Rai Uno. La ragazza sarà presente anche nella nona stagione

eleonora-cadeddu
Eleonora Cadeddu

Eleonora Cadeddu ha iniziato a recitare nel ruolo di Annuccia in Un medico in famiglia nel 1998, quando aveva solo 2 anni. Sono cresciuta a Un medico in famiglia, sono arrivata che avevo 2 anni ora ne ho 18 anni. Mi sembra che sia sempre stato parte della mia vita. Tutti fanno parte di me e della mia vita, ha detto la giovane attrice ai microfoni di Fanpage.it. Annuccia, ora Anna, è uno dei pochi personaggi che è sempre stato presente in tutte le stagioni della fiction storica di Rai Uno. Eleonora Cadeddu ha confermato che sarà presente nella nono stagione di Un Medico in Famiglia, le cui riprese inizieranno ad agosto: Parteciperò alla nuova serie. Però il prossimo anno avrò gli esami di maturità e la mia scuola è stata severa perché in genere perdo molti giorni di scuola con le riprese e purtroppo l’anno prossimo dovrò ridurre i giorni di lavoro. Ci sarò ma in maniera ridotta, ha detto l’attrice lasciando intendere che Anna non sarà probabilmente presente in tutte le puntata della nona stagione. Per il momento i fan della fiction si chiedono se entro la fine dell’ottava stagione Anna ed Emiliano (Edoardo Purgatori) riusciranno a coronare il loro amore: Eleonora non si è sbilanciata a riguardo, se non anticipando qualche nuovo sviluppo, ma è risaputo che in casa Martini il lieto fine è sempre dietro l’angolo. A chi spera che tra lei ed Edoardo Purgatori l’amore vada oltre il set, Eleonora risponde: Io e Edoardo siamo molto amici, abbiamo un buon rapporto fortunatamente. Sul set abbiamo stretto amicizia, non ci lega nulla più che un’amicizia. Infine la ragazza ha dimostrato un grande attaccamento al suo personaggio che è letteralmente cresciuto insieme a lei: Il personaggio di Anna non mi sta stretto, le sono riconoscente ma è un personaggio che ho costruito io completamente. Negli anni ho cercato di creare una ragazza simile a me, Anna alla fine sono io.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori