QUINTA COLONNA/ Ospiti puntata 20 maggio: Briatore, Scilipoti, Balducci e Fiano

- La Redazione

Nuova puntata di  Quinta Colonna questa sera in prima serata su Rete Quattro. Tra gli ospiti di Paolo Del Debbio anche Flavio Briatore, che racconterà la sua esperienza da imprenditore

quintacolonna_DelDebbioR439
Quinta Colonna
Pubblicità

Ci si aspettavano grandi imprese dal nuovo Governo. O quantomeno dei segnali forti che permettessero al nostro paese di affrontare la crisi con maggior serenità e fiducia. Quinta Colonna il programma di approfondimento settimanale curato e condotto da Paolo Del Debbio, in onda questa sera, lunedì 20 maggio, in prima serata su Rete 4, affronterà proprio gli ultimi provvedimenti presi dallesecutivo guidato da Letta, in particolar modo riguardo allImu, tema tanto a cuore agli italiani. Durante la trasmissione si proverà a rispondere al titolo della puntata che è La montagna ha partorito il topolino?. In effetti, ci si aspettava una decisione forte, come la cancellazione della tassa sulla prima casa (se non anche per le imprese) per il 2013. Invece cè stato solo il momentaneo stop allImu, in attesa di una riforma di questa imposta che non si sa bene quali contorni potrà assumenre.

A Quinta colonna ci sarà sicuramente un confronto e un dibattito in studio acceso anche considerando gli ospiti di rilievo presenti: limprenditore Flavio Briatore, il direttore di Tgcom24 Mario Giordano, Paola Balducci, responsabile Giustizia di Sinistra Ecologia e Libertà, Emanuele Fiano, capogruppo del Partito Democratico alla commissione Affari costituzionali e Domenico Scilipoti, senatore del Popolo della Libertà. A dare il suo contributo ci sarà, come di consueto, il presidente della Federconsumatori Rosario Trefiletti.

Pubblicità

Non mancheranno nemmeno questa sera i collegamenti con le piazze di Italia per dare voce e spazio ai cittadini comuni: questa sera le troupe di Quinta Colonna sono andate a Rosarno, in provincia di Reggio Calabria, a Piombino, in provincia di Livorno e a Verzuolo, in provincia di Cuneo.

Certamente interessante sarà anche ascoltare la testimonianza di Flavio Briatore, imprenditore multitasking che oltre ad aver ceduto il 51% del Billionaire a Far East Leisure, società che fa capo a un fondo di investimento indiano, Bay Capital, con sede a Singapore, si è dedicato ha trasformato la sua villa di Malindi, in Kenya, in hotel, il Lion in the Sun, che grazie alla cucina naturale, al riciclo dell’acqua e ai pannelli solari si è appena aggiudicato le 5 stelle della sostenibilità.

Pubblicità

In questo periodo di particolare difficoltà economica in molti sostengono che una delle alternative per uscire dalla crisi sarebbe quella di puntare di più sul turismo, valorizzando le bellezze artistico paesaggistiche del nostro paese.

L’imprenditore piemontese, riuscendo nell’intento di potenziare una grande struttura come la sua casa kenyota, potrà certamente fare un raffronto sulle diverse realtà dal punto di vista burocratico e, perché no, anche fiscale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori