LENA, AMORE DELLA MIA VITA/ Anticipazioni: Frank ha davvero ucciso Julia? Trama puntata 24 maggio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Lena, amore della mia vita, in onda venerdì 24 maggio, Lena continua a cercare di fare luce sulla morte di Julia

lena-amore-vita
Lena amore della mia vita

Grandi novità nella puntata di oggi, giovedì 23 maggio, di Lena, amore della mia vita. Loperazione chirurgica a cui si è sottoposto Rafael (Urs Remond) ha evidenziato un problema piuttosto grave. Infatti, luomo ha riportato delle difficoltà funzionali agli occhi e in questo momento risulta essere completamente cieco anche se i medici invitano lo stesso Rafael e i familiari nel non disperare giacché potrebbe essere uno stato temporaneo che potrebbe passare in qualsiasi momento. Intanto, continuano le personalissime indagini portate avanti da Lena (Jessica Ginkel) per capire se il braccialetto che le ha regalato Tony (Kostas Sommer) sia proprio lo stesso che indossava Julia, la madre di David (Max Alberti) nel giorno in cui perse la vita e del quale si persero le tracce. Dopo aver parlato con Tony che le ha detto che quel braccialetto gli era stato consegnato da suo padre Frank (Joachim Raaf), Lena si reca immediatamente da questultimo per chiedere ulteriori spiegazioni in merito. Frank dice alla figlia che in realtà quel bracciale è un gioiello di famiglia e che aveva fatto in modo che le fosse affidato durante il periodo in cui era sposata con Tony. Comunque Frank prende limpegno di indagare sulla provenienza del bracciale. Parole che in realtà non convincono del tutto Lena che per aver maggiori informazioni in merito decide di recarsi in una gioielleria per capire se il bracciale in suo possesso sia effettivamente prezioso o se si tratta di un falso e soprattutto se si tratta di un pezzo unico e quindi non presente sul mercato. Il gioielliere conferma lautenticità e il valore economico del bracciale ma allo ammette che seppur si tratti di un pezzo piuttosto esclusivo, non è unico. Quanto detto dal gioielliere fa emergere in Lena la convinzione che si possa trattare non del bracciale che portava sul polso Julia nel giorno della sua morte e per questo decide di non dire niente a David o quanto meno non farlo almeno fino a che non ci siano prove che attestino con assoluta certezza che si tratti dello stesso oggetto. Purtroppo per Lena, David viene a sapere della questione per bocca di Amelie (Johanna Liebneiner) mentre ne parla con Fritz (Wichart von Roell). David non apprezza assolutamente il fatto che sia stato tenuto alloscuro di tutto e immediatamente si reca da Lena per chiarire il tutto. Lena cerca di fargli capire come non abbia voluto dirgli ancora nulla in quanto non sia ancora sicura che possa trattarsi dello stesso oggetto raccontandogli delle sue ricerche e in particolare di quanto dichiarato dal gioielliere. Inoltre, Lena evidenzia come stia indagando sulla questione la polizia avendo messo al corrente dei propri dubbi il padre. David però una volta capito che il bracciale le sia stato regalato da Tony durante il periodo in cui stavano insieme, non perde nemmeno un minuto e si precipita nella sua officina. David si mostra molto minaccioso nei riguardi di Tony: vuole sapere tutta la verità nei riguardi del braccialetto giacché questo potrebbe aiutarlo a capire chi abbia ucciso sua madre. Tony, in evidente difficoltà, si inventa di sana pianta una storia sul fatto di averlo acquistato da un presunto ricettatore del quale ricorda soltanto il nome e di averlo incontrato dopo che gli era stato segnalato da un amico. Tony dice di averlo acquistato seguendo questo canale certamente non lecito ma grazie al quale ha potuto accedere a un gioiello che altrimenti non si sarebbe potuto permettere. Nel frattempo Melanie cerca di tranquillizzare Lena sul fatto che David non ce lhacon lei per il fatto di non avergli detto subito del bracciale, ma si sia mostrato meno gentile del solito soltanto perché sono anni che lui cerca di far luce sulla morte della madre, una vicenda che lo ha profondamente segnato tantè che per un periodo della propria vita si è rifugiato in America per trovare un po di pace e serenità. 

Più tardi, Vanessa (Janina Flieger) cerca di sfruttare le condizioni non buone di Rafael a suo favore facendo presente ad Amelie come sarebbe più opportuno spostare le nozze di David e Lena per dare la possibilità allo stesso Rafael di essere presente. Amelie tuttavia non prende in considerazione ciò rimarcando come Rafael sarà ugualmente presente alla cerimonia. Per Jasmin (Barbara Prakopenka) ci sono le prime difficoltà di lavoro createle da una collega che invidiosa del suo successo e della sua bravura, le tira un brutto scherzo facendola apparire sotto una cattiva luce agli occhi della datrice di lavoro. Infine, Lena mentre fa un passeggiata nel giardino del castello trova Frank che piange sulla tomba di Julia e girandosi verso di lei, in lacrime ammette di essere il responsabile della morte di Julia.

Trama puntata 24 maggio 2013 – Il matrimonio di Lena e David è ormai prossimo, e i loro migliori amici, Connie e Tom, decidono di preparare insieme il discorso nuziale. Intanto Lena continua a cercare di fare luce sulla morte di Julia, la madre di David, per scoprire se suo padre Frank è stato davvero coinvolto in quegli avvenimenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori