PRETTY LITTLE LIARS 3/ Anticipazioni: Ashley investe il detective Wilden. Puntata 9 maggio 2013

- La Redazione

Nel prossimo episodio di Pretty Little Liars, in onda giovedì 9 maggio, Spencer decide di usicre con Wren per dimenticare Toby, ma Melussa non è d’accordo

pretty-little-liars-1
pretty little liars

Ieri sera, giovedì 2 maggio, è andata in onda la sedicesima puntata della terza stagione di Pretty Little Liars. Prima di scoprire le anticipazioni del prossimo episodio, rivediamo quanto successo ieri a Rosewood. Aria (Lucy Hale) ed Emily (Shay Mitchell) sono preoccupate per lo stato mentale di Spencer (Troian Bellisario), mentre Hanna (Ashley Benson) crede che abbia solo bisogno un po di spazio per lavorare sul suo dolore. Di lì a poco però, le ragazze la vedono discutere con Andrew (Brandon W. Jones) perchè la squadra ha votato la sua esclusione dalle gare per le olimpiadi scolastiche. Emily la raggiunge per parlarle ma Spencer si rifiuta, poi nellallontanarsi inforca gli occhiali da sole e vede un messaggio scritto sulle lenti in cui A. la minaccia di uccidere una delle sue tre amiche se rivelerà il segreto di Toby (Keegan Allen). Più tardi, Hanna cerca informazioni su Jamie (Bernard Curry) perché convinta che sia il padre di Caleb (Tyler Blackburn) e non abbia il coraggio di rivelarglielo. Poco dopo Aria riceve una telefonata della madre di Ezra (ian Harding) che le chiede se il figlio Wes (Gregg Sulkin) si stia nascondendo a casa del fratello ma lei dice di non sapere niente. Intanto Emily vede entrare CeCe (Vanessa Ray) e le chiede spiegazioni sulla presenza di Wilden (Bryce Johnson) a Cape May, insinuando che potrebbe essere lui il figo della spiaggia, però CeCe nega. Andrew va da Spencer per spiegarle le ragioni della sua espulsione e la ragazza, scoprendo che lui prenderà il suo posto, gli propone una sfida: dovranno rispondere a delle domande togliendosi un capo di vestiario per ogni risposta sbagliata, finché uno dei due rimarrà nudo e se lei vincerà potrà rientrare in squadra. Hanna rintraccia Jamie che le conferma di essere il padre di Caleb, però non vuole che il figlio lo sappia a causa del suo passato e solo dopo linsistenza di Hanna si convince a incontrarlo rivelandogli la verità. La sfida tra Andrew e Spencer viene interrotta dallarrivo di Emily che cerca di capire cosa stia accadendo all’amica finendo però col litigare con lei. Aria va allappartamento di Ezra dove trova Wes intento a preparare le valigie per sfuggire alla madre e, per trattenerlo, gli chiede di farle da assistente per un lavoro con CeCe. Wren (Julian Morris) si reca da Spencer su consiglio di Mona e la ragazza gli chiede di accompagnarla a un festival del film che si terrà vicino al luogo in cui si si disputeranno le olimpiadi scolastiche. Emily parla a Jason (Drew Van Acker) della foto di Wilden e il ragazzo ricorda di aver visto in una foto di Ali una barca che potrebbe essere del detective, con cui si è già messo in contatto lasciandogli un messaggio, quindi porta la ragazza a vedere la foto che si trova nellufficio di suo padre ma prima passa fuori casa sua dove trova le scale dingresso invase da bottiglie di whisky e Emily riceve un messaggio di A. che le consiglia non far gettare a Jason tutte le bottiglie perché potrebbero servirgli. Visto che lincontro è riuscito, Hanna chiede a sua madre (Laura Leighton) di convincere il pastore Ted (Edward Kerr) ad affidare i lavori di restauro del campanile a Jamie per farlo restare a Rosewood. Nellufficio, Jason racconta a Emily di essersi avvicinato a Mona solo perché crede che lei sappia chi ha dissotterrato i resti della sorella. Poco dopo Emily trova una foto che ritrae Ali e Wilden su una barca insieme a CeCe. Jason inoltre ricorda di aver visto CeCe e Melissa (Torrey De Vitto) discutere la sera della scomparsa di Ali ma non ne è certo perché era ubriaco. Spencer arriva nel locale dove si tiene la gara e aggredisce Mona, tentando di strozzarla. CeCe intuisce che Aria è attratta da Wes e, con una scusa, li lascia soli, poi Aria scopre che Wes non ha un posto dove passare la notte e lo invita a stare a casa sua dove si baciano. Jamie ottiene il lavoro e Hanna, come ringraziamento, infila una banconota con due dadi disegnati sopra nella cassetta delle offerte della chiesa, ma quando Jamie si offre di pagare le pizze per festeggiare, Hanna lo vede usare quella stessa banconota e capisce che ha rubato i soldi delle offerte. Emily e Jason escono dallufficio ma lascensore si blocca, Jason riesce ad aprire le porte in tempo per far uscire Emily prima che la cabina precipiti. 

Il ragazzo si salva per miracolo ma nell’incidente la foto che prova il legame tra Ali, CeCe e Wilden scompare, poi, in un momento di distrazione di Emily, è Jason a sparire. Nel frattempo, due membri del team di A giocano al gioco della bottiglia con quattro bottiglie di whisky con su attaccate le foto delle ragazze e, nonostante sia uscita Aria, scelgono la bottiglia di Spencer per brindare.

Trama puntata 9 maggio 2013 – Spencer esce con Wren nonostante Melissa sia contraria, poi rischia di morire restando bloccata in una sauna ma viene salvata da Aria. Quest’ultima scopre che Ezra farà ritorno a casa insieme a Maggie e a Malcom perché la madre di Ezra ha smesso di pagare l’affitto della donna pur di tenerla lontana dal figlio. CeCe cerca di fuggire perché spaventata dopo quanto accaduto ad Ali e Jason. Intanto Wilden minaccia Ashley Marin di far del male a Hanna se le ragazze non la smetteranno di indagare su di lui e lei lo investe.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori