AMORE CRIMINALE/ Puntata 31 maggio: le storie di Deborah e Adriana. Ospite Enrico Brignano

- La Redazione

Nella puntata di stasera di Amore criminale, le storie di due ragazze assassinate dai loro fidanzati. Sono quelle di Deborah e Adriana. Ecco le anticipazioni di quello che vedremo in tv

telecomando_R439
InfoPhoto
Pubblicità

Questa sera, venerdì 31 maggio, su Rai Tre andrà in onda una nuova puntata di Amore criminale, il programma televisivo che si occupa di portare alla ribalta tragiche storie di donne perseguitate e in alcuni casi anche assassinate dai loro compagni o fidanzati. Nella puntata di questa sera, condotta come sempre da Barbara De Rossi, conosceremo le vicende di Deborah e Adriana. La prima storia è particolarmente terribile. La ragazza, della provincia di Biella, che un sabato sera in discoteca conosce Emiliano, quello che per lei, ancora giovane e con tanti sogni, sembra essere una sorta di principe azzurro. La loro relazione invece sarà segnata dagli abusi e dalle violenze di lui che la costringe a continui rapporti sessuali oltre a mantenere rapporti con altre ragazze in contemporanea. Emiliano finisce in carcere per una accusa di  violenza sessuale continuata, atti osceni con minorenni e tentata estorsione. Tre ani di galera lo rendono una persona ancora peggiore: quando ne esce infatti si mette a perseguitare Deborah per ben cinque terribili anni. Poi un giorno segue la ragazza in macchina, la tampona e quindi la uccide con sei coltellate. Tornato in carcere, si ucciderà.

La storia di Adriana è altrettanto orribile. Conosce su internet in una chat un ragazzo di nome Michele. Si incontrano, si mettono insieme e lei rimane incinta e il rapporto va in crisi. Una sera lui, che teme di essere abbandonato, ha uno scatto d’ira e uccide Adriana con sei coltellate. Verrà condannato a 20 anni di detenzione e poi la pena ridotta a 18. 

Pubblicità

Come sempre, Amore criminale, che parla di storie tragiche per le donne, conterà su una presenza maschile in studio, che avrà il compito di leggere gli atti processuali delle vicende al centro della puntata. Questa sera toccherà e Enrico Brignano, solitamente impegnato a farci sorridere, ma pur sempre un attore capace anche di recitare testi drammatici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori