TEMPESTA D’AMORE/ Le trame: Konstantin ritrova la memoria, Marlene soffre. Anticipazioni puntata 31 maggio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntaat di Tempesta d’amore, in odna venerdì 31 maggio, Konstantin ritrova la memoria e si scusa con Natascha, mentre Marlene soffre in silenzio

tempesta-amore
Tempesta d'amore
Pubblicità

A Tempesta d’amore Konstantin (Moritz Tittel) finalmente si è risvegliato dal coma in cui era caduto dopo la botta presa in testa. Sembra che tutti sia andato per il verso giusto anche perché dai controlli medici effettuati da Michael (Erich Altenkopf) si evince una certa integrità fisica davvero straordinaria che lascia tutti sorpresi. In pratica è come se il suo corpo non abbia mai subito lo stress del coma. Tuttavia cè un piccolo problema che suo malgrado proprio lo stesso Michael appura ed ossia Konstantin è fermamente convinto di essere luomo di Marlene. Una situazione che certamente non piace a Michael giacché è lui il fidanzato di Marlene mentre Konstantin è il compagno di Natascha (Melanie Wiegman), la madre di Marlene. Michael, inoltre, ben sapendo che questo scompenso nella memoria di Konstantin, è una patologia che può manifestarsi in seguito a un risveglio dal coma e come per il bene del paziente è cosa più che opportuna non rivelargli la verità. La cosa curiosa è che Konstantin ricorda perfettamente ogni attimo della sua vita tranne il fatto di essere il compagno di Natascha scambiandola con Marlene. Intanto, nellufficio di Werner (Dirk Galuba) e Doris (Simone Ritscher) sono ancora in ansia per il proprio figlio non essendo stati informati della bellissima novità. A farlo è lo stesso Konstantin che telefono i propri genitori facendo presente loro come fortunatamente è tutto andato per il meglio. Michael tornato a casa da Marlene non potendone fare a meno, le spiega il problema di memoria che ha in questo momento Konstantin e come almeno per un paio di giorni bisogna tenergli il gioco facendo finta che la realtà sia come lui la immagina alfine di non creargli nuovi scompensi a livello psicologico. Questa notizia crea delle false speranze nellanimo di Marlene che incomincia a pensare che magari Konstantin nel profondo del suo inconscio fosse già innamorato di lei e ora questo trauma gli abbia fatto rimuovere completamente la figura di Natascha. Intanto, Xaver (Jan van Weyde) e Kira (Mareike Lindenmeyer), sono già a letto e in procinto di addormentarsi anche perché reduci da una lunga e dura giornata di lavoro. Insomma, sembrano essere una coppia molto felice anche in ragione delle vicendevoli coccole che si scambiano e che portano a dare vita a una vera e propria battaglia a suon di cuscinate. Fanno davvero un casino, tanto è vero che nella camera a fianco Nils (Florian Stadler) intento a impartire lezioni a Sabrina (Sarah Elena Timpe) non riesce proprio a concentrarsi e vorrebbe andare a bussare alla loro porta. A frenare Nils nel suo intento ci pensa Sabrina che gli fa presente come il miglior modo per superare la questione è quella di accendere lo stereo a volume alto e incominciare a divertirsi senza pensare a quello che succede. Il succo della vicenda, è che il mattino seguente è Xaver a lamentarsi con Nils e Sabrina per il chiasso fatto e non viceversa. Doris e Werner vanno a trovare allospedale Konstantin trovandolo in ottima salute e soprattutto appurando come abbia tantissima voglia di fare qualcosa e non a caso vorrebbe partecipare nonostante tutto al campionato di barman. Più tardi Marlene si reca da Konstantin per capire effettivamente cosa gli stia succedendo. Dalle sue parole capisce che lui abbia lha scambiata per Natascha in quanto ricorda il loro primo incontro quando lei cantava una canzone. Insomma, descrive perfettamente lincontro avuto con Natascha soltanto che al posto di questultima mette la figlia Marlene. Marlene in seguito mette al corrente di quanto stia accadendo la madre appena rientrata da Monaco. Natascha non vuole credere a una cosa simile ma quando va a trovare Konstantin e vede nei suoi confronti una reale freddezza e soprattutto appura il bel mazzo di rose che manda a Marlene, allora incomincia a palesare un certo malessere arrivando a dire che sia tutta colpa di Marlene rea di essere stata troppo vicina in questi giorni a Konstantin di fatto confondendolo. 

Il romanzo di Julius (Michele Oliveri) è pronto per essere pubblicato solo che l’editore vorrebbe qualche piccola variazione in maniera tale da poter scrivere in futuro il seguito. Charlotte (Mona Seefried) mette in guardia il proprio uomo in quanto rischia che così facendo non possa più piacere ai lettori. Infine, Alfons (Sepp Schaurer) incomincia a prendere confidenza con la sorella della signora Zwick, alla quale deve sottrarre una collana di famiglia per poter superare la quarta prova.

Pubblicità

Trama puntata 31 maggio 2013 – Kira confessa a Xaver di avere avuto rapporti intimi con Martin. Alfons è impegnato nel compito che gli ha affidato Rosi. Konstantin ritrova la memoria e si scusa con Natascha, mentre Marlene soffre in silenzio. Xaver perdona Kira, ma l’improvviso ritorno di Martin complica le cose. Xaver teme che tra Kira e Martin ci si ancora qualcosa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori