AZZANNATE LE IENE/ Su youtube un’accusa alla trasmissione che risponde con un video

- La Redazione

Il programma Le Iene Show è stato accusato, con un video su YouTube, da Alessandro Carluccio di aver falsato e strumentalizzato alcune interviste

iene-show
Ilary Blasi e Teo Mammucari - Infophoto

La pubblicazione del video, anche sulla pagina Facebook delle Iene, ha generato molti commenti e discussioni. Qualche giorno fa le Iene hanno risposto alle accuse di Alessandro Carluccio, pubblicando l’intero servizio dell’intervista con Francesco Amodeo, andato in onda nella prima puntata di gennaio 2013 che dimostra la buona fede delle Iene e del loro operato. “A fronte delle accuse di questo video vi invitiamo a confrontare ciò che abbiamo montato nel nostro servizio, con ciò che il sig. Amodeo ha dichiarato nel girato integrale che pubblichiamo qui. Si tratta di oltre unora di registrazioni in cui si noterà una sola interruzione dovuta allo start and stop durante una pausa dellintervista e la copertura di una foto sulla scrivania a tutela della figlia minorenne del signor Amodeo. In questo documento ci sono gli elementi per giudicare il nostro lavoro che, nei limiti degli errori in cui tutti possiamo sempre incorrere, è ispirato allonestà e alla trasparenza. Se abbiamo stravolto qualcosa, decidetelo voi“, hanno scritto Le Iene sulla loro pagina Facebook.  per vedere l’intervista integrale di Francesco Amodeo a Enrico Lucci delle Iene.

Da qualche giorno su YouTube gira un video “Smascherate LE IENE! SPIEGATE ALLA GENTE IL MES E BILDERBERG“, caricato sul canale di un certo Alessandro Carluccio, che accusa Le Iene di  falsare i servizi. Ma chi è Alessandro Carluccio? Alessandro Carluccio, la vera Iena del Web come si definisce, ha una pagina Facebook chiamata I figli di Iene: Se avete problemi da risolvere, se avete lamentele da esplicare, se avete guai di tutti i tipi, ebbene, sappiate che io sto nelle vostre stesse condizioni, sono alcune delle informazioni riportate. Carluccio fa riferimento all’intervista di Enrico Lucci a Francesco Amodeo, imprenditore napoletano, andata in onda a inizio anno alle Iene nel servizio La Crisi non esiste. Secondo quanto riportato da Carluccio nel suo video, durante l’intervista, quando Amodeo ha parlato di temi come il Mes, il Signoraggio Bancario, Bilderberg Club, guerra invisibile in Italia, è stato censurato. Dopo lintervista con le Iene, Francesco Amodeo ha scritto un libro, Azzannato dalle Iene, in cui accusa i media di essere il braccio armato con cui i potenti assoggettano il popolo. Alessandro Carluccio ha contattato Francesco Amodeo, che dichiara di essere stato strumentalizzato dalle Iene. Amodeo dichiara che sono stati fatti decine di servizi sulla crisi ma nessuno spiega chi sono i mandanti della crisi perché vogliono disinformare e confondere. Alla fine del video Carluccio e Amodeo incontrano Matteo Viviani e Pablo Trincia delle Iene per avere spiegazioni: Viviani, dopo una breve conversazione con Amodeo, sale sulla sua Maserati e lo manda senza troppi mezzi termine a quel paese



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori