QUINTA COLONNA/ Ospiti: Alba Parietti, Daniela Santanchè e Carmela Rozza. Puntata 6 maggio 2013

- La Redazione

Paolo Del Debbio insieme ai suoi ospiti in studio farà una riflessione sulle misure che il nuovo governo Letta è chiamato ad adottare. Non mancheranno i collegamenti con la gente comune

quintacolonna_DelDebbioR439
Quinta Colonna

Torna questa sera, lunedì 6 maggio, in prima serata su Rete 4 Quinta Colonna, la trasmissione di approfondimento condotta da Paolo Del Debbio. Una settimana di Governo Letta è il tema al centro del nuovo appuntamento a cui parteciperanno Claudio Fava, esponente di Sinistra Ecologia e Libertà, Gianfranco Librandi di Scelta Civica, Alba Parietti e Carmela Rozza del Partito Democratico, Daniela Santanchè del Popolo della Libertà e il presidente della Federconsumatori Rosario Trefiletti. Il conduttore traccerà un excursus delle prime azioni del nuovo governo Letta facendo una riflessione insieme ai suoi ospiti in studio. Certamente i rappresentanti dei diversi partiti proveranno a dire la loro sulle priorità necessarie affinché il Paese possa uscire da questo periodo difficile.

Verrà certamente fatta anche una considerazione sulle parole pronunciate ieri dal presidente del Consiglio Enrico Letta che dagli studi di Che tempo che a una domanda diretta di Fabio Fazio ha risposto che si dimetterà se ci dovessero essere dei tagli alla cultura e alla ricerca. In questi giorni si è parlato molto anche di ius soli con le polemiche sul neo ministro per lintegrazione Cecile Kyenge, aspramente criticata dalla Lega Nord. Ma sul tavolo decisionale del nuovo esecutivo al lavoro da poco più di una settimana cè soprattutto la riforma del lavoro. Obiettivo: dare risposte concrete in termini di occupazione, cercando di affrettare i tempi per dare un impiego impiego, soprattutto ai giovani disoccupati. E poi cè anche da risolvere il complicato rebus che coinvolge gli esodati.

Temi che riguardano tutti e per continuare a coinvolgere in prima persona la gente comune, Paolo Del Debbio si collegherà, come di consueto, con due piazze italiane. Questa sera il collegamento sarà con Schio, in provincia di Vicenza e Augusta, in provincia di Siracusa, due cittadine agli antipodi, almeno geograficamente parlando, che come il resto del Paese stanno affrontando il difficile momento delleconomia italiana.

Non si potrà non commentare la notizia della morte di Giulio Andreotti, uno dei principali esponenti di Democrazia Cristiana, scomparso oggi all’età di 94 anni. L’appuntamento è, dunque, per questa sera su Rete 4 a partire dalle 21.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori