BELEN RODRIGUEZ/ Stefano De Martino? Voglio che diventi mio marito

- La Redazione

Belen Rodriguez ha dichiarato di voler sposare Stefano De Martino, non solo perché hanno appena avuto un figlio ma per poter dire che è suo marito

belen-stfeano-de-martino
Belen e Stefano

Mentre Belen Rodriguez e Stefano De Martino si preparano a festeggiare il primo mese di vita del loro piccolo Santiago, nato lo scorso 9 aprile, la showgirl argentina ha rilasciato una nuova intervista al settimanale Chi, in cui annuncia grandi progetti per il futuro della sua famiglia: Voglio sposare Stefano non solo perché abbiamo un bambino, ma per la cerimonia, per poterlo chiamare mio marito e non il mio fidanzato, per guardarlo negli occhi e giurargli amore e fedeltà per sempre. Non vedo il matrimonio come un contratto per dividere i beni e pensare allassegno in caso di divorzio, mi farebbe schifo. Lo vedo come una favola, non unesigenza. Belen sogna quindi di sposare presto il bel ballerino di Amici esclusivamente per amore, per coronare la loro storia iniziata un anno fa ad Amici 11. Nell’intervista la showgirl si è difesa dalle critiche per lutilizzo del latte in polvere a pochi giorni dalla nascita di Santiago: Con molto rispetto per la pediatria e per chi si permette di darmi dei consigli, dico: Voi crescete il vostro figlio, che io cresco il mio. Non so quali problemi si facciano certi pediatri, ma la cosa è molto semplice: io allatto e, quando finisce il latte, dò a mio figlio il biberon. un maschio e mangia tanto. Di recente Belen ha espresso il desiderio di far bendire il piccolo Santiago da Papa Francesco, anche lui argentino: Non chiedo tanto, vorrei che questo privilegio fosse concesso ai bimbi meno fortunati, ha detto quando le è stato chiesto se voleva anche far battezzare il bambino dal pontefice. Infine Belen Rodriguez ha dichiarato di non voler più parlare del suo ex fidanzato Fabrizio Corona, al momento detenuto nel carcere di Opera: Non voglio parlare di questo, mi sembra che il discorso si sia esaurito, quello che penso me lo tengo per me, sono cose delicate che non voglio dire in unintervista.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori