BENVENUTI A TAVOLA 2/ Anticipazioni sesta puntata: Carlo salverà il suo matrimonio? Riassunto quinta

- La Redazione

Nella prossima puntata di Benvenuti a Tavola 2, in onda martedì 14 maggio, Carlo aiuterà Paolo a salvare il ristorante ma dovrà cercare di recuperare il rapporto con Elisabetta

bentivoglio-tirabassi
giorgio tirabassi

Benvenuti a tavola 2, anticipazioni sesta puntata, martedì 14 maggio Ieri sera, martedì 7 maggio, è andata in onda la quinta puntata di Benvenuti a Tavola 2. Prima si scoprire le anticipazioni della prossima puntata, rivediamo quanto successo ieri sera. La guerra fredda tra Paolo (Giorgio Tirabassi) e Carlo (Fabrizio Bentivoglio) per via di quanto successo a Pollica finalmente termine con il primo passo vero la rappacificazione che viene fatto da questultimo dietro consiglio del figlio Federico (Francesco Sferrazza Papa). Carlo infatti, in segno di ritrovato amicizia regala a Paolo un bellissimo tartufo che questultimo sembra apprezzare in particolar modo. Intanto per il ristorante Il Meneghino non sono per nulla terminati giacché restano i problemi finanziari di cui soltanto Leone (Umberto Orsini) è a conoscenza e che purtroppo per lui lo vedono nella morsa di uno strozzino a cui deve ancora la bellezza di 200 mila euro. Lo strozzino fa presente a Leone che qualora non dovesse pagare il debito nei tempi previsti allora si vedrebbe costretto a prendere possesso del ristorante. Una cosa che assolutamente Leone non può permettere e per questo avvisa la polizia di quanto sta succedendo. La polizia allora si apposta in un furgoncino nelle vicinanze del ristorante al fine di intercettare delle dichiarazioni compromettenti dello strozzino e quindi avere delle prove sufficienti per poterlo arrestare. Una sera mentre lo strozzino viene nel ristorante di Carlo nelle vesti di semplice cliente anche se con lobiettivo di fare ulteriori pressioni su Leone, Anna (Lorenza Indovina) riconosce il pregiudicato giacché lo aveva già visto nella zona di Pollica ricordando di come sia stato arrestato e condannato a una decina di anni di carcere. Anna allora informa il marito della cosa che immediatamente si reca da Carlo allinterno della cucina del Meneghino per avvertili. A questo punto Leone è costretto a dire la verità facendo anche presente però come abbia avvisato la polizia posizionata allesterno del locale e pronta a estorcere le dichiarazioni con cui inchiodare luomo. Per tutta la serata Leone si prende cura personalmente del servizio al tavolo dello strozzino cercando di fargli ammettere quello che in realtà. Allora a Paolo viene in mente unidea ed ossia di spacciarsi insieme a Carlo come una coppia di esponenti della malavita locale e sedendosi al tavolo dello strozzino riescono a fargli ammettere le sue malefatte tantè che la polizia esce dal furgoncino e lo arresta. Ora il locale è finalmente salvo e Leone decide di darlo per sempre in mano alla figlia Elisabetta (Debora Villa) e al genero Carlo. Intanto, ci sono in vista diversi guai da risolvere per il povero Emilio (Fabio Troiano). Il primo riguarda un problema con Maddy (Marianna Di Martino) la quale viene a sapere che le molestie sessuali di quel regista che hanno permesso allo stesso Emilio di intervenire e fare bella figura non era altro che una scena messa in atto da questultimo per farsi perdonare la bugia precedente per mezzo della quale si spacciava come proprietario del ristorante del cugino. Maddy ora non lo vuole più vedere facendo disperare Emilio. Come se non bastasse il cane che gli ha affidato Renato (Antonio Catania) combina un bel casino in pratica distruggendo lorto di Paolo ed Anna e costringendoli a mandarlo via di casa anche perché è anche il giunto il momento per lui di trovarsi una sistemazione autonoma. La partenza di Emilio da casa Perrone viene avvertita maggiormente da Filippo che perde soprattutto un compagno di giochi. Anna sempre gelosa della presenza in cucina di Irene (Vanessa Incontrada) anche in ragioni delle lettere anonime che le sono state recapitate dalla Spagna, decide di affrontarla faccia a faccia, scoprendo come in realtà siano mandato da un suo ex fidanzato che continua a perseguitarla facendo credere dove ovunque vada di essere una donna poco affidabile. Le due si chiariscono e si abbracciano. Per risolvere questa questione, Emilio ha unidea ed ossia fare un finto matrimonio in maniera tale che lex fidanzato si renda conto che Irene si sia sistemata per sempre e così si metta lanima in pace. Irene per sdebitarsi trova una sistemazione in un appartamento da dividere proprio con Maddy per la disperazione di questultima. Intanto, la storia damore tra Giovanna (Elena Starace) e Ivan (Federico Costantini). Lui la invita a una romantica cena a casa sua dopo la quale fanno lamore. Insomma, tra di loro si fa sempre più seria anche se Anna incomincia a essere un po preoccupata soprattutto in funzione di quello che gli racconta Filippo sul fatto che Ivan sia conosciuto come uno sciupafemmine. Per Perrone cè una gradita sorpresa, Alessia (Alessia Mancarell) ha deciso di ritornare a casa facendo in modo che i genitori non debbano continuare a pagare lesosa retta del corso di cucina a Parigi. Nel frattempo ci sono dei problemi di cuore tra Carlo ed Elisabetta. Questultima si sente trascurata dal marito e allora Anna capendo come la situazione sia piuttosto complicata, avverte Carlo dicendogli di fare qualcosa e in particolare organizzano una bella serata in un famoso ristorante con tanto di accesso in un centro benessere. Per rendere possibile ciò, Paolo si deve prendere cura del Meneghino per una serata. Per lui sarà molto stressante in quanto dovrà fare la spola tra una cucina e laltra. 

Durante questi spostamenti riconosce seduta nel Meneghino un giudice della Guida probabilmente presente valutare l’eventuale stella. Paolo allora allerta Carlo anche perché viene richiesto un piatto tipico di quest’ultimo che lascia la cena in corso con Elisabetta e si precipita al ristorante. Tutto bene, il giudice gradisce molto, peccato però che lui non lavori più con la Guida Michelin. Intanto però Elisabetta rimasta da sola tutta la serata è sempre più convinta che il suo matrimonio sia giunto al capolinea.

Trama puntata 14 maggio 2013 – Irene deve fare i conti con l’arrivo a Milano del fidanzato spagnolo. Alessia e Giovanna si godono San Valentino in compagnia dei rispettivi ragazzi. Carlo vuole aiutare i Perrone e salvare il loro ristorante e, per questo motivo, fa leggere il manoscritto di Paolo a un suo amico editore. Carlo però dove darsi da fare anche per salvare il suo matrimonio con Elisabetta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori