DAVID DI DONATELLO 2013/ La premiazione stasera su Rai Uno. Diaz e La miglior offerta con 13 nominations

- La Redazione

Giunge alla 57 edizione il premio che l’Italia assegna ogni anno alle produzioni nostrane e internazionali. In prima serata per valorizzare un’arte che ha dato lustro al nostro paese

david_di_donatello
david di donatello

Questa sera, venerdì 14 giugno 2013, verrà trasmessa in diretta su Rai Uno la cerimonia di assegnazione dei David di Donatello, da sempre dedicati al meglio della produzione italiana e internazionale. Il 5 luglio 1956 Vittorio De Sica e Gina Lollobrigida ritirarono il premio per i migliori interpreti maschili e femminili, e Walt Disney quello del miglior produttore, in un rito che da lì in poi si è ripetuto per 57 anni e ha visto susseguirsi i grandi del cinema italiano: Sofia Loren, Silvana Mangano, Alberto Sordi, Vittorio Gasman sono solo alcuni dei nomi che più volte hanno ritirato la statuetta del David. A oggi le categorie premiate sono 23 e racchiudono, così come gli Oscar, tutte le principali professioni legate al mondo delle produzioni cinematografiche. 

I film Diaz di Daniele Vicari e La Migliore Offerta di Giuseppe Tornatore, conquistano quest’anno 13 nominations a testa, tra cui quelle di miglior film e miglior regia. Seguono con 11 nominations Educazione Siberiana di Gabriele Salvatores e Reality di Matteo Garrone, poi il film di Bernardo Bertolucci, Io e Te, candidato in 6 categorie. 

Il premio per la migliore sceneggiatura potrebbe andare a Io e te, La Migliore offerta e Reality, mentre nelle categorie dei migliori interpreti alcuni dei nomi candidati sono Valeria Bruni Tedeschi, Margherita Buy, Jasmine Trinca, Sergio Castellitto, Roberto Herlitzka, Valerio Mastandrea e Toni Servillo. 

La serata è realizzata sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, con il contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale per il Cinema, e della Regione Lazio, d’intesa con gli Enti Promotori AGIS e ANICA e con la partecipazione, in qualità di partner istituzionale, di BNL Gruppo BNP Paribas. 

Condotta dal duo comico di Lillo & Greg, la cerimonia viene trasmessa per la prima volta in prima serata, una novità che il direttore di Rai Uno Giancarlo Leone ha spiegato come un modo per valorizzare una delle tante forme di arte che hanno reso l’Italia grande nel mondo: “E’ stato un modo per dire che il cinema italiano è molto importante, e che noi come Rai abbiamo l’obbligo di stargli vicino, aiutarlo…essendo uno delle forme creative più importanti che abbiamo”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori