QUESTA STORIA QUA/ Il film sulla vita di Vasco Rossi. Stasera, 2 giugno 2013, su La7d

- La Redazione

Il Blasco come non lo avete mai visto: 75 minuti di retroscena e inediti raccontano la vita del rocker di Zocca dietro le quinte e la genesi dei suoi più grandi successi 

vasco-questa-storia-qua
Vasco Rossi

Chi deciderà, la sera di oggi, venerdì 21 giugno 2013, di sintonizzarsi su La7d, di sicuro non si annoierà, dal momento che, dalle 21.10, andrà in onda in prima tv il docu-film Questa storia qua, che racconta la vita dietro le quinte nientemeno che di Vasco Rossi. La pellicola, diretta da Alessandro Paris e Sibylle Righetti – registi esordienti entrambi alle prese con il loro primo lungometraggio – racconta la vita del rocker di Zocca, dagli esordi musicali al successo nazionale e fu presentato in anteprima alla 68esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il 5 settembre 2011 e uscì nelle sale due giorni dopo.

Una storia, quella del Blasco, che di certo sarà in grado di catturare l’attenzione degli spettatori e dei fan dell’artista che ha sempre vissuto spericolatamente e sopra le righe, quasi al di là delle regole, con sregolatezze che hanno lasciato il segno sul suo corpo – negli ultimi mesi è stato ricoverato in clinica più volte per motivi di salute – ma che non gli hanno impedito di scrivere dei pezzi che sono dei capolavori di poesia popolare e di comunicatività, come – per citare alcune delle 17 canzoni che fanno da colonna sonora alle immagini di Questa storia qua – Anima fragile, tratta dall’album del 1980 Colpa d’Alfredo, la celebre Albachiara, da Non siamo mica gli americani o Sally, dall’album Nessun pericolo… per te.  Ci aspetta quindi un’ora e un quarto di filmati girati in super 8, fotografie personali e inedite, frame da VHS amatoriali e vecchie registrazioni radiofoniche che ci mostreranno l’altra faccia di Vasco, quella più intima e nascosta, e la sua terra d’origine, l’Emilia, con un viaggio nei luoghi in cui visse la sua infanzia e giovinezza e che forgiarono il suo particolare carattere.

Non mancheranno nemmeno interviste e testimonianze di colleghi, amici e musicisti, come il suo chitarrista Stef Burns (marito di Maddalena Corvaglia), che da anni condividono lavoro e vita con lui. “Questa storia qua” sarà poi disponibile per i 7 giorni successivi alla messa in onda cliccando sul sito www.la7.tv e su www.youtube.com/la7.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori