ALIVE – STORIE DI SOPRAVVISSUTI/ Prima puntata 5 giugno: Vincenzo Venuto incontra chi è scampato alla morte

- La Redazione

Alive – storie di sopravvissuti è la nuova trasmissione che andrà in onda su Rete 4. Al centro delle 5 puntate le vicende di persone che hanno rischiato la vita, ma ce l’hanno fatta

vincenzo_venuto_439
Vincenzo Venuto

Una nuova trasmissione andrà in onda a partire da questa sera, mercoledì 5 giugno, su Rete 4. Alive – Storie di sopravvissuti racconta le storie di uomini, donne e bambini, protagonisti di vicende straordinarie, dalle quali sono usciti vivi, per capacità loro, dei soccorritori o più semplicemente per pura fortuna. Attraverso filmati eccezionali, Vincenzo Venuto racconterà con testimonianze dirette e reportage inediti vicende di chi, in situazioni di altissimo rischio e contro ogni previsione, è sopravvissuto. Il conduttore si recherà personalmente sui luoghi di questi eventi per incontrare i protagonisti e ricostruire quei momenti.

Nel corso delle cinque puntate in programma si parlerà del caso di Angelo Licursi, estratto ancora in vita dalle macerie della scuola di San Giuliano di Puglia, di un uomo che si è schiantato a 180 allora con unauto sportiva; dellepisodio di un ragazzo caduto nel vano di un ascensore e di un elicottero infrantosi al suolo mentre soccorreva un motociclista.

Durante le puntate ci sarà il tempo di vedere anche i documentari realizzati sullincendio allinterno del tunnel del Monte bianco, sulle alluvioni di Genova e Sarno, sul terremoto di San Giuliano di Puglia. E poi ancora quelli sullincidente aereo di Linate, sullesplosione alla Stazione di Viareggio, sullo tsunami in Giappone. Interessanti anche quelli sui casi di cannibalismo tra i passeggeri di un aereo precipitato sulle Ande.

Si potrà osservare da vicino anche i reportage stranieri che immortalano salvataggi e prove di sopravvivenza accaduti in ogni parte del globo, che riportano incredibili incidenti con auto, aerei, elicotteri, paracaduti; cronache di persone disperse in deserti e giungle o resoconti di gruppi bloccati in un ospedale durante un uragano. La trasmissione è a cura di Simona Ercolani.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori