LENA, AMORE DELLA MIA VITA/ Anticipazioni: Frank continua a proteggere Tony. Trama puntata 7 giugno 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Lena, amore della mia vita, in onda venerdì 7 giugno su Rai Tre, il processo a carico di Frank per la morte di Julia ha inizio

lena-amore-vita
Lena amore della mia vita

A Lena, amore della mia vita, la presentazione del film di Tom (Thomas Helder) sembra andare molto bene e tutto si svolge come programma compreso lesibizione in coppia di David (Max Alberti) e Lena (Jessica Ginkel), chiamata a interpretare dal vivo la colonna sonora del film che David ha scritto. Infatti, Lena canta magnificamente, accompagnata al pianoforte da David e così riesce per alcuni minuti a rimuovere completamente dalla propria mente tutte le preoccupazioni e problematiche che le sono piombate addosso. Purtroppo non fa nemmeno in tempo a godersi i complimenti e gli abbracci dei presenti che per lei è già tempo di dover fare i conti con la dura realtà di questi giorni. Infatti, spunta una giornalista che incomincia a fare domande sul coinvolgimento di suo padre Frank (Joachim Raaf) nellomicidio di Julia avvenuto due anni e mezzo prima e come riesca nonostante tutto questo a cantare senza pensieri insieme al figlio di Julia. Per Lena è una vera pugnalata al cuore. Fortunatamente David, che capisce immediatamente la difficoltà del momento, prontamente prende le difese della propria donna e la mette al sicuro da altre domande che potrebbero ulteriormente ferire lanimo di Lena. Comunque lepisodio è destinato a presentare ulteriori conseguenze sul rapporto che lega David e Lena. Infatti, questultima si convince ancora di più di come ormai sia diventato quasi impossibile riprendere il discorso interrotto a soli due giorni dalla data fissata per le loro nozze, giacché tra di loro ci sarà sempre il fatto che lei resta la figlia delluomo che ha ucciso la madre del proprio marito. Un peso morale che Lena sa benissimo di non riuscire a sopportare per il resto della propria vita e che quindi la allontana ulteriormente da David. Intanto, luscita di Rafael (Urs Remond) in compagnia del piccolo Luca, incomincia a far innervosire Tony (Kostas Sommer) che teme una ritorsione da parte del conte per via dei soldi che con laiuto di Vanesse (Janina Flieger) gli ha portato via. Infatti, non passa nemmeno unora da quando i due sono usciti per fare una passeggiata e Tony sembra essere sempre più disperata mentre la stessa Vanessa cerca di rassicurarlo. Intanto, anche gli altri componenti della famiglia di Rafael incominciano a temere il peggio soprattutto in ragione del fatto che lui possa trovarsi in difficoltà per via dei problemi alla vista che lo affliggono. Vanessa non perde occasione per rinfacciare ad Amelie (Johanna Liebeneiner) come sarebbero stato meglio mandare Rafael in quella clinica specializzata a Stoccolma che lei stessa aveva suggerito. Anche Linda (Isabel Varrell) è un po preoccupata per luomo che ama, ma allo stesso modo non sopporta il modo di fare di Vanessa che non sembra essere in ansia per Rafael che ufficialmente resta il suo compagno. Alla fine Tony e Janka (Mial Kostadinovic) chiamano un paio di radio affinché mandino in onda un appello per quanti hanno visto aggirarsi per Colonia Rafael e Luca. David invece avverte la polizia al fine di mettere in movimento quante più volanti possibili sul territorio cittadino. Quando arriva la segnalazione alla stazione di polizia, Gaby (Isabelle Schmid) fa notare a Peter (Mirco Reseg) quanto sia strana la coincidenza che questa presunta scomparsa avvenga proprio il giorno precedente al processo dove Frank dovrà rispondere dellomicidio di Julia. Intanto, anche Janka incomincia a sospettare un possibile nesso tra Rafael e Tony in quanto non appena questultimo aveva saputo fosse uscito con lui, immediatamente ha mostrato una certa preoccupazione. Qualche minuto più tardi ecco alla porta del castello si presenta Rafael ma senza Luca. 

Intanto, Frank va a trovare per l’ultima volta prima del processo la propria famiglia. Oltre a scusarsi nuovamente per quanto ha fatto, vuole informarli di come ci siano probabilità piuttosto elevate che gli possa essere negata la libertà vigilata e come in futuro non potendo lavorare, non possa più far fronte alle loro necessità economiche. Pia (Jenny Jurgens) gli fa sapere come tutti loro gli saranno accanto e come soprattutto riusciranno ad andare avanti con le proprio forze. Lena, infatti, fa presente come abbia una carriera brillante davanti a sé, mentre Pia li mette al corrente della sua intenzione di aprire un laboratorio di sarta. Insomma, tutta la famiglia si stringe attorno a lui per dargli manforte.

Trama  puntata 7 giugno 2013 – Il processo a carico di Frank per la morte di Julia ha inizio. Molti sono convinti che Frank sia sia lasciato incriminare soltanto allo scopo di proteggere qualcun, e gli stessi avvocati dell’accusa pensano che non abbia detto tutta la verità. Ma Frank continua a tacere per coprire Tony.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori