Uomini e Donne / Video, Alessandro Pess: amare qualcuno è l’essenza pura della luce di Dio

- La Redazione

Alessandro Pess di Uomini e Donne e la fidanzata Rossella Zingaretti, ospiti di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5, parlano del loro amore e del desiderio di costruire una famiglia

alessandro-pess-02
Alessandro Pess a Pomeriggio 5

Alessandro Pess, fugace protagonista del trono blu di Uomini e Donne, e la sua fidanzata Rossella Zingaretti sono stati ospiti di Barbara D’Urso a Pomeriggio 5. La coppia (sulla cui gravidanza si sono rincorse voci anche nelle scorse settimane), che come fa notare Barbarella nazionale ha letteralmente gli occhi a cuore, ripercorrono la loro storia insieme, da quel primo incontro organizzato da un amico comune in cui l’ex tronista di Uomini e Donne si è messo a corteggiare un’altra donna. Ma ora i due sono più felici e innamorati che mai, tanto che la bella Rossella si è fatta tatuare sulla pelle una frase a coronamento del loro amore: “Non sarò mai da sola finché lui sarà sempre con me“, con la data 18 febbraio 2012, il giorno in cui per loro è iniziato tutto. Si fa anche riferimento alla parentesi di Uomini e Donne, in cui Pess è durato poco più di un mese e dove ha capito di amare ancora Rossella. Da giorni gira voce che i due aspettino un bambino, lo stesso attore ha lasciato sulla sua pagina Facebook alcuni messaggi sibillini che lasciano intendere che presto saranno in tre, ma alla domanda diretta di Barbara D’Urso, i due non si sbilanciano, ma sorridono sornioni. Nei giorni scorsi Alessandro e Rossella si sono scambiati due anelli simbolo del loro amore e del desiderio di restare insieme per sempre “finché morte non ci separi“, dice Pess. Poi il bell’attore legge una lettera alla sua fidanzata in cui mette a nudo i suoi sentimenti e il sogno di poter costruire insieme una famiglia: “Vita, questa volta sono io a leggerti un pensiero, ho imparato nella vita che alcune volte quando si ama è bello sentirsi dire alcune cose, oramai ci conosciamo tanto nel profondo dell’anima e quando conosci l’anima di chi ami, hai conosciuto l’essenza pura della luce di Dio, non voglio che tu senta quello che già sai, ma voglio che tu sappia ciò che sarà e te lo dimostrerò ogni giorno finché morte non ci separi… ci siamo regalati dei simboli importanti e sai quanto quel simbolo per noi sia oggi la prova e la forza di andare avanti per sempre, lì dentro sarà rinchiusa l’essenza del nostro amore… prego Dio affinché possa darmi la forza nel sostenermi ogni giorno nel crescere con te e vivere di noi. Spero sarà come quello che la mia famiglia mi ha insegnato con l’esempio di un padre e l’amore di una mamma e la forza dei fratelli, spero in noi, nel nostro futuro, potremmo dare ai nostri figli lo stesso esempio di ciò che oggi siamo, la luce dell’amore. Ti amo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori