Cirque du Soleil/ Las Vegas, muore atleta durante lo spettacolo: cade da 15 metri di altezza

- La Redazione

Per la prima volta nella sua esistenza, un atleta del  Cirque du Soleil è morto durante uno spettacolo davanti agli spettatori. La tragedia. Ecco cosa è successo

Cirque_R439
Foto: InfoPhoto

Incidente mortale davanti agli spettatori: è successo sabato sera durante uno spettacolo del famoso Cirque du Soleil a Las Vegas negli Stati Uniti. Una atleta, Sarah Guyard-Guillot, 31 anni, madre di due bambini nota con il nome d’arte di Sassoon è precipitata da una altezza di quindici metri mentre si esibiva in un numero. Non è riuscita a rimanere in contatto con il cavo di sicurezza ed è caduta sotto al palco: inizialmente gli spettatori hanno pensato che la caduta facesse parte del numero. Il Cirque du Soleil è infatti noto in tutto il mondo per i numeri particolarissimi, basati su scenografie di grande effetto: non era mai successo prima che uno degli artisti perdesse la vita. Recentemente è stata proposta anche una versione cinematografica degli spettacoli in 3D con la produzione del regista di Titanic, James Cameron. Dopo che ci si è resi conto della gravità di quanto accaduto, lo spettacolo è stato interrotto. In una nota ufficiale il fondatore del circo Guy Laliberte ha espresso il dolore della compagnia per l’incidente mortale: “Ho il cuore spezzato e vorrei porgere le condoglianze alla famiglia. Siamo completamente devastati”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori