UN POSTO AL SOLE/ Roberto lascia palazzo Palladini. Anticipazioni puntata 18 luglio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Un posto al sole, in onda giovedì 18 luglio, Tommaso cerca di allontanare Roberto dalla sua vita, ma non sarà un’impresa semplice…

Upas_roberto_ferriR439
Un posto al sole
Pubblicità

A Un posto al sole Greta (Cristina DAlberto) e Roberto (Riccardo Polizzy Carbonelli) sono nello studio per capire cosa fare del loro futuro. Roberto vorrebbe rimettere a posto le cose facendole presente come abbia capito sin da subito di aver commesso un grande errore e come soprattutto questo sia un qualcosa che non si ripeterà in futuro. Greta, dal canto suo, non sembra per niente essere disposta a dare una nuova opportunità al proprio marito e contrariamente a quanto possa immaginare questultimo, non ha nessuna intenzione di lasciare palazzo Palladini. Questo però non significa che continueranno a vivere insieme sotto lo stesso tetto, bensì che dovrà essere Roberto ad andare via anche perché Greta evidenzia come non abbia più la forza per ricominciare la propria vita da unaltra parte. Roberto è daccordo con la proposta di Greta anche perché conviene che non possa spostarsi facilmente lei anche per via della piccola Cristina. Inoltre, Roberto pensa che questa sia una soluzione temporanea, in attesa che tutto si possa chiarire tra di loro. Purtroppo per lui, Greta rimarca ancora una volta come non ci sia nessun margine per una rappacificazione, in quanto lui ha sprecato in troppe circostanze la sua fiducia. Roberto avverte suo figlio Sandro del fatto che dovranno andare via di casa. Il ragazzo non prende bene la notizia e protesta contro il padre. Roberto cerca di fargli capire che comunque si tratta di una sistemazione temporanea ma Sandro non ne vuole proprio sapere di lasciare la casa nella quale è nato e cresciuto. Sandro non vuole assolutamente andare tantè che dice di voler restare insieme a Greta e Cristina. Per Roberto significa andare a vivere da solo e la cosa lo amareggia moltissimo soprattutto quando sente Sandro chiedere a Greta il permesso di poter restare a vivere con lei. Greta si dice dispiaciuta per quanto sta accadendo e come a pagarne le spese sia anche lui che certamente non ha nessuna colpa, ma purtroppo ci sono dei dissapori con Roberto che non possono essere superati. Anche Filippo (Michelangelo Tommaso) rimane piuttosto meravigliato quando apprende da Teresa (Carmen Scivitarro) che suo padre senza fare nessun problema ha deciso di lasciare la propria casa anche se poi interpreta questo suo gesto come unabile mossa per tenere sotto controllo la situazione. A casa di Marina (Nina Sodano), Tommaso (Michele Cesari) fa presente a Giorgio (Stefano Davanzati) di aver deciso di accettare la sua offerta di lavoro anche se ammette di non capire come possa ancora fidarsi di lui dopo tutti i guai che ha combinato nel corso degli ultimi mesi. Più tardi al Caffè Vulcano, arriva Roberto per bere qualcosa. Mentre si va a sedere al tavolo, intravede Tommaso che sta giocando al biliardo ma nonostante la rabbia che ha nei suoi confronti, lo ignora completamente. La cosa non fa piacere a Tommaso che si avvicina al suo tavolo. Roberto lo invita ad allontanarsi immediatamente in quanto non ha più nulla da dirgli. Tra i due nasce una discussione piuttosto accesa con Tommaso che sembra essere sul punto di alzare le mani. Intanto, Guido (Germano Bellavia), fa presente ad Andrea (Davide Devenuto) di essere contento di aver messo un po di ordine nella propria vita con la rottura definitiva del rapporto che lo legava a Cinzia che è volata verso Milano per coronare il suo sogno damore al fianco di Rossetti. Tuttavia, Andrea rimprovera Guido di non essere in grado di farsi rispettare e latteggiamento di Otello (Lucio Allocca) nei suoi confronti, nonostante sia il suo diretto superiore, ne è la chiara testimonianza. Come se non bastasse a rendere nuovamente complicata la vita sentimentale di Guido ci pensa Loredana che ha avvertito la necessità di tornare dallIndia per stare al fianco dello stesso Guido al quale chiede scusa per la sua improvvisa partenza. Loredana vorrebbe riprendere la loro storia però facendo un percorso graduale. 

Infine, le vacanze a Palinuro che vede Raffaele (Patrizio Rispo) e Ornella (Marina Giulia Cavalli) da un parte, e Max Peluso (Francesco Paolantoni) e Ramona dall’altra, diventano sempre più complicate. Infatti, Max e Raffaele litigano in maniera piuttosto furibonda in quanto il primo accusa Raffaele di averci provato con Ramona. A farne le spese sono Patrizio e Asia che non possono più frequentarsi.

Pubblicità

Trama puntata 18 luglio 2013 – Patrizio e Asia lottano per difendere il loro amore contrastato, tanto da arrivare a prendere una decisione estrema… Reclutata da Michele come conduttrice in radio di una rubrica letteraria, Viola si prepara ad affrontare il nuovo compito con un notevole carico d’ansia… come se la caverà? Tommaso cerca di allontanare Ferri dalla sua vita, ma si renderà conto che l’impresa non è così semplice… Roberto intanto, solo e sconfitto, sarà costretto a lasciare di nuovo il Palazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori