INGA LINDSTROM/ Il cigno nero: nel film romantico un incubo ricorrente che nasconde un passato misterioso

- La Redazione

Questa sera, venerdì 19 luglio, su Canale 5 va in onda in prima visione il film tv Inga Lindstrom – Il cigno nero, di John Delbridge, con Inez Bjørg David e Mirko Lang

inga-lindstrom-cigno-nero
Inga Lindstrom - Il cigno nero
Pubblicità

Questa sera, venerdì 19 luglio, su Canale 5 alle 21.10 va in onda in prima tv Il cigno nero, film della serie di Inga Lindstrom (titolo originale: Inga Lindstrom – Der schwarze schaun). La pellicola è stata prodotta nei primi mesi del 2013 in Germania, dura circa 1 ora e 30 minuti, ed è diretta dda John Delbridge. Nel cast: Inez Bjorg David, Mirko Lang, Annekathrin Burger, Helmut Zierl, Ben Zimmerman e Olver Breit. Il film avrà a che fare con la concorrenza delle reti Rai e degli altri canali Mediaser. Su Rai Uno viene mandata in onda a partire dalle ore 21.15 la finale dl Festival di Castrocaro 2013. Su Rai Due viene proposta alle ore 21.05  la puntata pilota del programma Il Verificatore, nuova trasmissione di approfondimento condotta da Roberto Giacobbo. Su Rai Tre viene trasmessa alle ore 21.05 una nuova puntata del programma di approfondimento La grande storia. Su Rete 4 viene mandata in onda alle ore 21.10 la serie televisiva  Longmire con Robert Taylor e Katee Schakoff. Su Italia 1, alle ore 21.10, la seconda puntata della trasmissione Mankind – La storia secondo Italia 1. Su La7 alle 21.10 nuovo appuntamento con Crozza a colori, il collage dei più divertenti sketch di Maurizio Crozza.

Pubblicità

Ma vediamo la trama di Inga Lindstrom – Il cigno nero. Lilian Sjoberg (Inez Bjorg David) è una studentessa allistituto delle belle arti della città di Stoccolma, dotata di un gran talento nellarte della pittura. Questo le deriva non solo da una straordinaria capacità innata, ma anche da un carattere assolutamente solare che la caratterizza in qualsiasi situazione, anche la più difficile. La sua vita è abbastanza tranquilla, anche se spesso le sue notti diventano piuttosto agitate per via di un incubo ricorrente. Lilian si vede sulle rive di una lago dove le accadono delle cose piuttosto spiacevoli. La cosa che la preoccupa e la spaventa è che nellincubo si ripetono sempre le stesse situazioni dolorose da un punto di vista morale. Lilian, oltre ad avere un grandissimo talento nella pittura, è anche una studentessa modello e questo le consente di ottenere una borsa di studio grazie alla quale può trascorrere una splendida vacanza nella città di Charlottenberg, dove potrà trovare spunto per i suoi quadri.

Pubblicità

Oltre ai frequenti incubi che non la lasciano tranquilla di notte, anche la sua vita sentimentale non la soddisfa. Lilian ha avuto un paio di relazioni entrambe finite piuttosto male e che lhanno resa piuttosto fragile da un punto di vista emotivo. Comunque, arriva il giorno della partenza per la città di Charlottenberg e non appena vi mette piede ne rimane estasiata soprattutto dagli straordinari paesaggi. Lilian è convinta che questa sarà una bellissima esperienza durante la quale, magari, ritrovare anche una certa serenità per superare gli incubi. Le sue prime ore di permanenza nella città sono serene, anche perché incontra una persona dalla quale rimane immediatamente colpita. Si tratta di un guardaboschi di nome Felix Blom (Mirko Lang). Tra di loro è subito amore a prima vista con il classico colpo di fulmine. Dopo un paio di giorni in cui si cercano con le scuse più banali, riescono a trovare il coraggio di dichiararsi lamore appena sbocciato. 

Lilian purtroppo deve constatare che la famiglia di Felix, una volta fatta la sua conoscenza si mostra nei suoi confronti decisamente non ben disposta e anzi vorrebbe la rottura della loro relazione. La cosa sembra piuttosto irragionevole anche perché di lei non sanno assolutamente niente. Il perché di questo atteggiamento è però presto spiegato. Infatti, Lilian insieme a Felix si reca sul lago dei suoi incubi. Questo le fa capire come non si tratti di incubi bensì di reminiscenze di un passato poco chiaro che ha vissuto proprio in quelle zone e come probabilmente riguardi anche la famiglia di Felix. Non le resta che scoprire cosa sia accaduto stando ben attenta a non rovinare il rapporto con Felix per il quale il sentimento di amore è sincero e tra l’altro corrisposto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori