BEAUTIFUL/ Stephanie si sente male. Anticipazioni puntata 25 luglio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Beautiful, in onda giovedì 25 luglio, Stephanie si sente male e Eric decide di portarla dalla dottoressa Lewis per fare altri accertamenti

beautiful_ridgeR439
Ridge

A Beautiful, Brooke (Katherien Kelly Lang) è tornata anzitempo dalla luna di miele senza Ridge (Ron Moss). Tra i due durante il viaggio cè stata una discussione piuttosto accesso scatenata per colpa di Deacon. Ridge ha scoperto che Brooke aveva mandato dei messaggi ai Deacon, nei quali lo ammoniva nel lasciare in pace sua figlia Hope (Kimberly Matula) ben sapendo quanto l’uomo possa fare del male alle persone che gli stanno vicino. Il problema evidenziato da Ridge non è il fatto che Brooke abbia contatto Deacon per proteggere sua figlia, piuttosto gli che gli abbia mentito quando lui le ha chiesto in maniera esplicita se avesse contattato negli ultimi giorni lo stesso Deacon. Ridge non sopporta che qualcuno possa dirgli delle bugie e in particolar modo Brooke, con la quale in passato ci sono stati diversi precedenti. Brooke è quindi rientrata a Los Angeles mentre invece Ridge si trova ancora in Europa. Ridge contatta sua madre Stephanie (Susan Flannery) ed Eric (Joh McCook) per avvisarli della sua decisione di non voler rientrare almeno per il momento a Los Angeles e come sia indispensabile nominare un nuovo amministratore delegato da mettere a capo della Forrester. Mentre viene tenuto nascosto il motivo della sua decisione a Eric, Ridge decide di sfogarsi con Stephanie facendole presente tutta la propria delusione per il comportamento avuto da Brooke e rimarcando come per lui, il loro rapporto sia finito per sempre. A questo punto la cosa migliore sarebbe un ritorno al timone dellazienda da parte di Eric, ma lui rifiuta questa possibilità in quanto vuole continuare a godersi la vita per così dire da pensionato e la quotidianità con Stephanie. In ragione di ciò, Eric e Stephanie organizzano una riunione di emergenza della quadro dirigenziale della Forrester nel corso della quale, dopo una attenta valutazione della situazione, sarà lo stesso Ridge per mezzo di una e-mail a indicare il nome del nuovo amministratore delegato dellazienda. Ovviamente Rick (Jacob Young) crede di essere con ogni probabilità il designato ma per sua grande sorpresa, la mail inviata da Ridge evidenzia come sarà Thomas (Adama Gregory) a svolgere il ruolo di amministratore delegato ad interim. Rick protesta immediatamente, facendo presente come sia una decisione senza alcuna logica visto che Thomas non ha nessuna esperienza. La situazione incomincia a farsi piuttosto caotica ma Stephanie con il suo intervento sembra riportare la calma. Stephanie si reca nel proprio ufficio con Eric. Questultimo fa presente alla molgiea che effettivamente la scelta di Thomas è quanto mai azzardata e che probabilmente ha commesso un errore nel non farsi carico in prima persona di questa situazione di emergenza. Inoltre, Eric trova al quanto strano che Ridge abbia deciso di non rientrare a Los Angeles. Stephanie allora si vede costretta a dirgli tutta la verità. Nellaltro ufficio ci vivono momenti di grande tensione tra Thomas, Rick e Caroline (Linsey Godfrey). Ad un certo punto la situazione degenera con Thomas che con uno scatto di rabbia butta giù dalla finestra Rick che fortunatamente vede attutire limpatto grazie alla siepe. Questo fa si che Caroline si schieri apertamente dalla parte di Rick e che Eric rimproveri duramente entrambi e in particolar modo Thomas che da nuovo amministratore delegato deve essere in grado di controllare i propri nervi. Brooke intanto è arrivata nella casa di Katie (Heather Tom) per vedere come sia il suo stato di salute dopo la nascita del piccolo Will. Inizialmente le due donne parlano di come sia andata la vicenda dellospedale con Katie che evidenzia di aver visto in sogno Storm. Tuttavia, Katie riesce a capire come qualcosa non vada in Brooke e riesce a farsi raccontare tutto quello che è successo durante la luna di miele. Katie cerca di rincuorarla ma per Brooke la situazione è molto pesante. 

Tornata, a casa Brooke prima lascia un messaggio sulla segreteria di Ridge invitandolo a rivedere la propria decisione e quindi riceve la visita di Stephanie che le fa presente come su figlio le ha fatto sapere che questa volta la rottura è definitiva. Infine, Bill (Don Diamond) riceve nel proprio ufficio la visita tutt’altro che gradita di Deacon che ha tutta l’aria di essere portatrice di nuovi guai.

Trama puntata 25 luglio 2013 – Katie e Donna sono preoccupate per Brooke, che è tornata sconvolta dalla luna di miele, dopo che Ridge l’ha lasciata. Deacon chiede un lavoro a Bill perché vuole tornare a Los Angeles e riavvicinarsi a Hope. Brooke è disperata e si confida con Stephanie che le dice di aver parlato con Ridge, che, però, per il momento non vuole tornare a casa da lei. Vedendo la tristezza di Brooke, Stephanie la spinge a non perdere la speranza. Anzi le dice che in un prossimo futuro dovrà prendere il suo posto e prendersi cura di tutta la famiglia. Bill, che vede Katie sempre più depressa e distante da lui e dal bambino, chiama Brooke perché lo aiuti a capire che cosa sta succedendo a sua moglie. Steffy, rispondendo alle domande insistenti di Hope, le dice di essere tornata con Liam. Hope, rimasta sola in ufficio, scoppia a piangere. Brooke trova Katie molto depressa e scossa e Katie le accenna che è per colpa di una brutta azione che Bill ha compiuto. Brooke chiede spiegazioni a Bill e lui ammette di aver fatto un torto a Hope. Nel frattempo, Stephanie si sente male e Eric decide di portarla dalla dottoressa Lewis per fare altri accertamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori