UN POSTO AL SOLE/ La verità su Guido e Isabella e la difficile convivenza tra Monica, Filippo e Serena. Anticipazioni puntata 29 luglio 2013

- La Redazione

Continuano le intricate vicende che hanno come fulcro nevralgico Palazzo Palladini, a Napoli, e i telespettatori staranno con il fiato sospeso per seguire le vicende della soap di Raitre

postosole
Un posto al sole, anticipazioni

La sorpresa che la mamma di Serena (Miriam Candurro) fa a questultima è tuttaltro che apprezzata. Infatti, Serena si arrabbia tantissimo con lei soprattutto quando scopre che il principale motivo per il quale è tornata a Napoli sia essenzialmente suo nipote. Lei ha intenzione di portare con se il piccolo Jimmy a Belino e per questo Serena si arrabbia tantissimo arrivando a perdere completamente le staffe. Tra le due nasce una violentissima discussione che vede Serena accusare la propria madre essere una irresponsabile totale. Per cercare di calmare un po gli animi deve intervenire Filippo (Michelangelo Tommaso) facendo presente a Serena che il circolo nel quale si trovano non è certamente il posto più adatto per portare avanti la loro discussione. Serena, rendendosi conto del brutto spettacolo a cui stanno dando vita, chiede scusa al proprio fidanzato e decide di affrontare la questione a casa di Manuela (Cristina DellAnna). Mentre mamma e figlia si dirigono insieme al piccolo Jimmy a casa di Manuela, Filippo se torna a Palazzo Palladini dove però si imbatte in Tommaso (Michele Cesari) che deve assolutamente dirgli una cosa di molto importante. Filippo gli fa presente come il momento non sia dei migliori ma dietro le insistenze del fratellastro lo accontenta facendolo entrare nel suo appartamento e concedendogli alcuni minuti per vedere cosa abbia di così tanto importante da dirgli. Tommaso, infatti, fa presente a Filippo la propria intenzione di farsi riconoscere da Roberto (Riccardo Poilizzy Carbonelli) come suo legittimo figlio e quindi richiedendo tutti i soldi che gli spettano come tale. Filippo rimarcando più volte come la cosa non gli interessi, gli fa però notare se abbia pensato che la cosa possa creare degli ulteriori dispiaceri a Giorgio (Stefano Davanzati). A tal proposito Tommaso fa presente come non ci sia nessun problema sotto tale punto di vista anche perché tra loro due ultimamente i rapporti sembrano essere migliorati in maniera importante. Prima che i due si salutino, Filippo ci tiene a rimarcare come voglia essere tenuto fuori dalla questione e come se tuttavia dovesse essere chiamato in ballo per testimoniare, lui riporterebbe la pura verità dei fatti. Intanto Guido (Germano Bellavia) deve decidere cosa fare con lappuntamento che ha preso al parco di Capodimonte con Loredana. Se lui si presenta loro torneranno ad essere una coppia, mentre in caso contrario il loro amore sarà finito presente.

 Guido sembra essere orientato nel presentarsi ma tuttavia Loredana aspetta vanamente che lui si faccia vivo. Ad un certo punto, stanca di attendere Loredana lascia il punto designato per l’appuntamento e si reca al Vulcano Caffè per capire cosa sia potuto accadere. Qui però trova soltanto Silvia (Luisa Amatucci) che cerca di giustificarlo, facendo presente a Loredana come probabilmente abbia avuto qualche impegno imprevisto. Loredana comunque valuta questo come un segno del destino e qualora lui volesse riaprire il loro rapporto dovrà essere lui a farsi vivo. In effetti, di Guido si sono perse completamente le tracce visto che anche Otello (Lucio Allocca) lamenta il fatto che non si sia fatto vedere per tutta la giornata al comando dei vigili. Silvia si incomincia a preoccupare provandolo a rintracciare con cellulare non avendo nessuna risposta. Ad un certo punto arriva un sms con cui Guido avverte di stare bene e di avere bisogno di alcuni giorni per riflettere. In realtà Guido si trova a dover far i conti con l’ennesimo ritorno di Isabella che dopo averlo drogato con una sostanza somministrata nel suo bicchiere a sua insaputa ha perso i sensi ritrovandosi legati con mani e piedi in un letto con davanti agli occhi il volto di Isabelle. Nel frattempo a casa di Manuela è in corso la discussione tra le due sorelle e la loro madre. Lei vorrebbe portare con sé il piccolo Jimmy prima a casa di un suo amico in Grecia oppure alle isole Eolie e quindi dopo aver trascorso le vacanze, fare ritorno a Berlino. Serena preoccupata del folle piano della madre che una volta di più si mostra irresponsabile, si fa venire un’idea ed ossia chiede alla madre di stare per una settimana a Napoli sperando che si renda conto di quanto sia duro prendersi cura di un neonato. Il problema è che la madre viene a stare a casa di Flippo e della stessa Serena. Infine, Roberto ricevuta la lettera dell’avvocato di Tommaso, si precipita a casa di Marina (Nina Sodano) per far capire come sia opportuno che facciano desistere Tommaso dal proprio intendimento se non vuole andare incontro ad una dura lotta.

Anticipazioni puntata 29 luglio 2013 – A Palazzo Palladini si pensa che Guido abbia voluto staccare, ma poi si capisce qual è il vero motivo per cui è stato portato via da Isabella. La convivenza tra Monica, Filippo e Serena si rivela assai difficile e il ragazzo pone la compagna davanti a una dura scelta… Nel frattempo Michele è a casa infortunato perché è bloccato alla schiena dal colpo della strega e Viola dovrà così fare il suo esordio in radio senza il suo aiuto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori