CENTOVETRINE/ Ivan parte con Oriana. Anticipazioni puntata 4 luglio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata della soap Centovetrine, in onda giovedì 4 luglio su Canale 5, Ivan decide di partire con Oriana, con la benedizione di Ettore

centovetrine-ivan
centovetrine

A Centovetrine, dopo che si sono chiariti per la storia relativa al bacio che Diana (Daniela Fazzolari) ha dato ad Ascanio (Rocco Giusti), Jacopo (Alex Belli) chiede alla propria moglie di dare un cambio netto alla loro vita. Jacopo, ha capito che sta lottando contro degli uomini senza scrupoli come del resto sottolinea il tentativo di ucciderlo sabotando la barca con la quale stava scappando e per questo vorrebbe partire insieme a lei, alla volta di qualche location nella quale iniziare da zero una nuova vita insieme. Diana, invece, la pensa in maniera molto differente, ricordandogli come le sue indagini la stanno portando nella direzione giusta e inoltre ha delle responsabilità allinterno della Holding, essendo lei il presidente, per cui non vuole assolutamente gettare la spugna e scappare. Diana, inoltre, vorrebbe che anche lui restasse a Torino per dimostrare la propria innocenza e riprendersi la vita che gli spetta, e che con tanto lavoro ha costruito. Insomma, se Jacopo ha intenzione di scappare dovrà farlo senza Diana. Qualche ora più tardi arriva Viola (Barbara Clara) che nella tenuta trova la sola Diana. Diana per prima cosa spiega a Viola il fatto che il bacio con Ascanio fa parte di una strategia tesa a far abbassare la guardia ad Ascanio e arrivare finalmente alla verità di quanto sta accadendo. Viola, chiede scusa a Diana per aver dubitato della sua buona fede e inoltre le chiede dove si trovi Jacopo. Diana, con estrema malinconia evidenzia il fatto di non sapere dove si trova raccontandole quanto avvenuto prima e nello specifico la sua intenzione di voler scappare da Torino. Mentre le due continuano la loro discussione arriva una telefonata con cui Diana viene avvertita del fatto che Jacopo sia stato arrestato dalla polizia mentre stava per imbarcarsi su un aereo internazionale. Diana è scossa anche per il fatto che Jacopo aveva deciso di scappare dallItalia senza di lei. Viola, cerca di tirarle su il morale evidenziando come debba esserci sicuramente una valida spiegazione in quanto lui non farebbe mai una cosa del genere. Intanto, mentre Margot (Gaia Messerklinger) sta leggendo gli atti del processo durante il quale fu condannato per omicidio Corradi (Mariano Rigillo), riceve la visita proprio di questultimo insieme a un suo fidato scagnozzo. Corradi fa presente a Margot che lui sia a conoscenza della sua vera identità, di come sia una giornalista che sta indagando sul suo conto. Corradi vuole sapere il perché di tanto interesse nei suoi riguardi. Margot cerca di giustificarsi dicendo che vuole scrivere un pezzo sulla storia di un uomo che dopo aver commesso un grave errore nella propria giovinezza e averlo pagato con un lungo periodo di detenzione, ora sia diventato un uomo rispettabile che desidera vivere una vita normale. A tal proposito Margot gli chiede se vuole rilasciare unintervista in maniera tale evidenziare un racconto ancora più fedele di quello che potrebbe venire fuori. Corradi rimarca come lidea di rilasciare unintervista sia una cosa che lo affascina e non poco, ma allo stesso tempo vorrebbe farla nel momento in cui sia riuscito a consumare alcune rivincite. Detto ciò, Corradi esce dallappartamento facendo presente a Margot come sia meglio per lei che, fino al momento in cui queste rivincite non sia state consumate, non indaghi più sul suo conto. Più tardi Margot incontra Ascanio a cui parla dellincontro avuto con Corradi e deve ammettere che gli è parso una persona piuttosto distinta e per niente pericolosa. Di tuttaltro avviso è invece Ascanio che fa presente a Margot come per il suo bene sia più opportuno per lei andare via dallItalia, in quanto Corradi è abituato a schiacciare quanti si frappongono sul suo percorso. 

Intanto, Carol (Marianna De Micheli) informa Corradi che Ettore (Roberto Alpi), non le ha voluto dare il suo appoggio per la sua elezione a vice presidente. Secondo Corradi questo potrebbe essere il segno che Ferri ha capito il loro piano. Più tardi, Sebastian (Michele D’anca) affronta a muso duro Carol, mostrandole tutto il suo disprezzo nei propri confronti. Infine, è tutto pronto per la partenza di Milo e sia Cecilia (Linda Collini) che Damiano (Jgor Barbazza) sono piuttosto dispiaciuti di ciò. Però prima che parta fanno in modo che possa rincontrare Amelie al bar dove tra l’altro c’è anche Serena (Sara Zanier).

Trama puntata 4 luglio 2013 – Jacopo incontra Ettore in carcere e gli dice che a incastrarlo è stato Ascanio. Ivan decide di partire con Oriana, con la benedizione di Ettore. Corradi affronta Sebastian per sapere quanto sia coinvolto nell’indagine di Margot. Viola è determinata a portare via Serralunga a Brando. Intanto però Serena si offre di aiutarlo materialmente, coprendo le ipoteche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori