TEMPESTA D’AMORE/ Konstantin libera Marlene e Veit. Anticipazioni puntata 31 luglio 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata di Tempesta d’amore, in onda mercoledì 31 luglio 2013, Konstantin si reca alla baita di Julius e libera Marlene e Veit

tempesta-amore
Tempesta d'amore

A Tempesta d’amore, Alfons (Sepp Schaurer) ha cercato di aggiudicarsi in ogni modo il quadro che Julius (Michele Oliveri) aveva trovato tra limmondizia e che gli aveva regalato. Infatti, nel corso dellasta è arrivata un’offerta da parte di un anonimo del valore di 10 mila euro che di fatto è stata impareggiabile. Alfons erroneamente è convinto che dietro tutto questo ci sia Andrè (Joachim Latsch) quando in realtà a effettuare questo importante investimento è stata Doris (Simone Ritscher) che avendo ascoltato una discussione tra don Martin (David Paryla) e Andrè, ha fatto delle ricerche su internet dalle quale ha scoperto che qualora quel quadro dovesse essere un pezzo originale di un famoso artista, allora avrebbe un valore commerciale di circa mezzo milione di euro. Doris chiede a Don Martin di mantenere lanonimato e allo stesso tempo fa arrivare nel suo appartamento un esperto darte che deve effettuare una perizia per stabilire se si tratta di un falso o meno. Werner (Dirk Galuba) arrivando nellappartamento e venendo a conoscenza dellinvestimento effettuato dalla propria moglie ammette che qualora dovesse essere un originale sarebbe davvero un ottimo colpo. Intanto, Thiago nella sua folle azione costringe Bergman e Marlene (Lucy Scherer) con lutilizzo di una pistola di seguirlo per coprire una sua fuga. I tre mentre stanno uscendo dallalbergo si imbattono in Natascha (Melanie Wiegman) che vedendoli diretti versi luscita e ben sapendo come siano reduci da una intervento chirurgico, chiede loro dove siano diretti trovando una risposta che la lascia quanto meno interdetta visto che manifestano lintenzione di fare una gita. Nel frattempo sembra essere tornato il sereno tra Nils (Florian Standler) e Sabrina (Sarah Elena Timpe) con i due che corrono sui campi innevati per creare le ombre con cui dovrebbero ricreare un fantomatico avvistamento di un uomo delle nevi o qualcosa del genere. A un certo punto, Nils nota una zona in cui sembra essere stato atterrato qualcosa e come in una sorta di caccia al tesoro incomincia a scavare con laiuto di una sempre più incuriosita Sabrina. Dopo pochi secondi riescono a rinvenire una scatola di metallo allinterno della quale trovano una sciarpa di cui non conoscono il proprietario e una serie di poesie damore che affascinano entrambi. Trovano la cosa molto romantica e anche in ragione di questo decidono di riporre il tutto dove lo hanno trovato. Tornati allhotel, Nils va da Xaver (Jan van Weyde) per parlargli del suo ritrovato entusiasmo nei confronti di Sabrina e di come abbiano trovato insieme la suddetta scatola contenente tante poesie romantiche. Xaver, però, reduce dalla grande delusione damore sofferta per quanto successo con Kira (Mareike Lindenmeyer), cerca di dissuadere lamico dal continuare a pensare a Sabrina anche per via dei suoi ultimi comportamenti. Nils, tuttavia, sembra essere deciso a continuare il corteggiamento fino a che non riuscirò a centrare il suo obiettivo. Anche la stessa Sabrina racconta a Kira del ritrovamento della scatola. Questultima facendosi spiegare nei minimi dettagli il colore e la trama della sciarpa capisce che la scatola con le annesse poesie siano state scritte per lei da Martin e in ragione di ciò si dirige da lui. Martin conferma di essere stato lui e di averlo fatto dopo essere tornato da Roma, nel vano tentativo di dimenticarla. Nel frattempo nella hall dellalbergo, arriva un uomo piuttosto misterioso che Mandy (Lara Mandoki) non appena lo vede, riconosce essere luomo che stava per entrare nella camera di Thiago. Natascha preoccupata del comportamento sconsiderato di Bergman nel voler fare una gita in quelle condizioni, fa presente la questione a Konstantin (Moritz Tittel). Questultimo ben sapendo in che guai si sia cacciato Thiago, non facendosi vedere da Natascha, gli telefona per farsi dare informazioni su quanto stia accadendo pretendendo inoltre di parlare con Marlene. 

Quest’ultima vedendo la pistola puntata contro il padre, rimarca a Konstantin come tutto stia procedendo per il meglio e come si trovino in un albergo di Salisburgo per trascorrere un po’ di tempo insieme a suo padre. Chiusa la chiamata, Bergman invita Thiago a pensare molto bene a ciò che sta facendo e quanto meno di lasciar andare Marlene con quest’ultima che però non vuole assolutamente lasciarlo da solo. Thiago vorrebbe che Bergman gli desse i 100 mila euro di cui necessità ma Bergman non è disposto a darglieli se non dopo che sia stata liberata Marlene. Intanto, Alfons e Hildegard (Antje Hagen) avendo saputo come non sia stato Andrè ad acquistare il quadro, sono curiosi di scoprire chi abbia infranto il loro sogno di appianare una volta per tutte le loro difficoltà economiche.

Trama puntata 31 luglio 2013 – Charlotte promette a Julius di non prendere più il Morphalin, ma a causa del boicottaggio di Doris non è in grado di mantenere la promessa. Thiago tenta di sfuggire al sicario che gli sta dando la caccia. L’incontro casuale con Mandy gli salverà la vita. Veit parla a Marlene di Karl, il figlio che in passato è stato rapito e che, nonostante abbia pagato il riscatto, non ha mai più rivisto. Konstantin e Natascha iniziano a preoccuparsi per il silenzio di Marlene. Hildegard e Alfons stanno per festeggiare quaranta anni di matrimonio, ma dati i loro problemi finanziari, decidono di non farsi regali. In realtà Alfons progetta di vendere la moto per regalare una collana alla moglie. Nils fa un regalo a Sabrina che però la ragazza non apprezza. Konstantin ricorda di aver dato a Thiago la chiave della baita di Julius; corre sul posto e libera Marlene e Veit, mentre Thiago scappa. Doris insinua in Julius il dubbio che Charlotte non si stia disintossicando. L’uomo fa capire alla sua compagna che dubita di lei e la donna mette in forse il loro matrimonio. Mentre Konstantin, Marlene e Veit si allontanano dalla baita vengono raggiunti da Javier che minaccia Marlene con una pistola per farsi dire dove è Thiago. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori