ROSAMUNDE PILCHER/ Una questione donore. Un film dove lamore sfida lodio tra due famiglie

- La Redazione

Questa sera, venerdì 16 agosto 2013, nellambito del ciclo Rosamunde Pilcher, Canale 5 manderà in onda, a partire dalle 21.10 il film in prima tv Una questione donore

Rosamunde_Pilcher_Questione_OnoreR439
Una scena del film Rosamunde Pilcher - Una questione d'onore
Pubblicità

Questa sera, venerdì 16 agosto 2013, nellambito del ciclo Rosamunde Pilcher, Canale 5 manderà in onda, a partire dalle 21.10 il film in prima tv Una questione donore (titolo originale Rosamunde Pilcher: Eine Frage der Ehre), diretto da Stefan Bartmann. La trama della pellicola romantica, della durata di quasi unora e mezza, è incentrata sullo storico dissidio tra due famiglie della Cornovaglia, i Pendoran e i Vermontsley, i cui capofamiglia, Harry e Gerald, non perdono la minima occasione per poter arrivare allo scontro. Poi, però, Rupert Pendoran (Jens Atzom), il quale è appena tornato da una pericolosissima missione alle isole Falkland nel quadro del suo impegno nella Marina Militare, incontra Diana Vermontsley (Sina Tkotsch) e il destino muta completamente il suo corso. La ragazza, infatti, è in attesa di un figlio da un commilitone di Rupert, Bill, il quale è stato peraltro scoperto dalla ragazza nellatto di flirtare con unaltra donna, con conseguente rottura della relazione. Nonostante sia la sorella della sua ex ragazza, Rupert decide di non lasciare sola Diana, innescando di conseguenza i sospetti di Lord Gerald Vermontsley, il quale non tarda a convincersi che proprio Rupert sia il vero padre del bambino. Nonostante il secolare odio tra le famiglie, lanziano uomo è deciso a inchiodarlo alle responsabilità, ma non ve ne sarà bisogno, in quanto tra Rupert e Diana è ormai scoccata la scintilla destinata a infrangere gli steccati creati da una rivalità anacronistica.

Pubblicità

Il film di Canale 5 sarà chiamato a confrontarsi con una programmazione abbastanza interessante nonostante il periodo di piena estate. Per quanto concerne Rai Uno, andrà in onda dalle 21.15 in poi la replica di Fuoriclasse, la fictioncon Luciana Littizzetto nei panni della professoressa di letteratura italiana Ida Passamaglia. Su Rai Due, con inizio alle 21.10, sarà invece trasmesso il consueto episodio di N.C.I.S., la serie americana che vede protagonista Mark Harmon nei panni dellagente Jethro Gibbs, capo di una squadra di investigatori alle prese coi crimini riguardanti la marina statunitense. Completa la programmazione Rai la terza rete, che a partire dalle 21.10 proporrà La Grande Storia, programma condotto e ideato da Paolo Mieli nel quale vengono analizzati alcuni dei grandi avvenimenti del secolo passato, con lausilio di filmati depoca e interviste che cercano di raccontare alcuni momenti importanti della storia.

Nel resto della programmazione Mediaset, spicca il grande cinema di L.A. Confidential, un thriller del 1997 proposto da Rete 4 alle 21.10 e diretto da Curtis Hanson, ambientato nella Los Angeles degli anni 50.

Su Italia 1, sempre a partire dalle 21.10, andrà in onda l’ultima puntata di Mankind, altro programma di divulgazione che vede lo scrittore Nikolai Lilin cercare di fare il punto sulla storia dell’umanità, anche in questo caso con l’aiuto di interessanti filmati e ricostruzioni che spettacolarizzano alcuni degli eventi chiave nella linea evolutiva che ha portato il nostro pianeta alla situazione attuale.

Pubblicità

Chiude la programmazione serale La7, che a sua volta propone, dalle 21.10 in avanti, la divertentissima satira di Crozza a colori, consueta carrellata sull’Italia contemporanea vista attraverso le lenti delle imitazioni del comico genovese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori