EMILY OWENS/ Emily e Cassandra competono per Will. Anticipazioni puntata 18 agosto 2013

- La Redazione

Nella prossima puntata del telefilm Emily Owens, in onda domenica 18 agosto su Rai Tre, Emily e Cassandra competono per conquistare l’attenzione di Will

emilyowens
Emily Owens
Pubblicità

Emily (Mamie Gummer) arriva al Memorial Hospital mentre Will (Justin Hartley) sta facendo gli auguri di compleanno a Cassandra (Aja Naomi King). E’ anche il suo compleanno, ma lei non lo ha detto a nessuno, Will vuole per forza festeggiare Emily, che trova deboli scuse per evitarlo, finché lui decide di organizzarle una vera e propria festa. Nel frattempo arriva Joyce (Catherine Barrol) che chiede a Emily di aiutarla a dire a suo figlio Micah che vuole essere sottoposta a una terapia antidolorifica a base di marijuana. Lei la rassicura che glielo dirà. In ospedale deve essere ricoverato un detenuto che viene affidato alle cure di Emilly e Will, questo fatto rende inquieta Emily, ancor di più quando scopre che l’uomo è stato accusato dello stupro di quattro donne e di aver soffocato la sua ultima vittima. Manuel, l’uomo che lavoro nel negozio di fiori dell’ospedale si sente male e deve essere ricoverato. E’ necessario che venga sottoposto ad accertamenti, ma lui vorrebbe essere trasferito in una clinica più economica poiché teme di non poter sostenere le spese di ricovero. Emily lo convince che non può essere spostato almeno per il momento. Tim Drupe (Harry Lennix) direttore dell’ospedale, nonché padre di Tyra (Kelly MacCreary) convoca Emily nel suo studio. L’uomo, che è a conoscenza dell’omosessualità della figlia, crede che Emily ne sia la compagna. Chiarito l’equivoco l’uomo le chiede comunque un consiglio per far pace con Tyra che si rifiuta di parlare con lui, convinta che lui voglia parlarle solo nel timore che lei riferisca alla madre ciò che ha fatto. Emily gli consiglia di scriverle una lettera. Dagli accertamenti emerge che Manuel ha bisogno di un intervento, ma non può sostenerne le spese: Emily allora chiede al suo capo di utilizzare i fondi probono. Nel leggere le cartelle dei ricoveri precedenti di Manuel, Emily scopre che lui non è chi dice di essere. Quando chiede chiarimenti l’uomo le racconta di aver preso il nome di un amico morto per non essere costretto a tornare in patria. I suoi timori sono soprattutto per il figlioletto che mentre stanno discutendo dorme nella stanza del padre. Emily dovrà fare necessariamente rapporto, ma decide di farlo dopo aver sottoposto l’uomo all’intervento chirurgico. L’intervento è più complesso di quanto si ritenesse in precedenza, per questo si decide di chiamare la dottoressa Gina Bandari (Necan Zadegan) che però sta operando il detenuto e caccia dalla sala operatoria Will quando questi osserva che sarebbe più giusto salvare la vita di Manuel piuttosto che quella di un uomo accusato di stupro. Anche senza l’aiuto della dottoressa Bandari l’intervento di Manuel riesce. Emily e Tyra sono negli spogliatoi dell’ospedale quando quest’ultima trova la lettera del padre e Emily la convince a leggerla. Così la ragazza si chiarisce con il padre. Intanto la dottoressa Bandari distrugge i documenti che provano che Manuel non è chi dice di essere evitando così a Emily di dover riferire tutto. La fidanzata di Micah, Kelly (Brittany Hishibashi) è gelosa perché teme che lui abbia un debole per Emily. 

Pubblicità

Tutti si riuniscono a casa di Emily per festeggiarne il compleanno, ma lei è a disagio tanto da rifugiarsi in camera sua. Will la raggiunge e scopre che lei suonava il violoncello, ma che ha smesso di farlo per la sua insicurezza. Will le dice che lei è l’unica a vedere i suoi difetti e che tutti la apprezzano e le sono affezionati riuscendo così a farle superare i suoi timori. Emily suona davanti i suoi amici e, dopo un attimo di incertezza, la sua esecuzione è davvero buona tanto che tutti la applaudono sinceramente colpiti dalla sua bravura. Alla festa c’è anche Micah, piuttosto imbarazzato, nell’andarsene si scusa con Emily per quello che ha detto sua madre Joyce convinta che tra loro ci fosse del tenero. L’episodio si conclude con il classico soffio delle candeline durante il quale Emily esprime un desiderio, quello di essere meno severa con se stessa.

Trama puntata 18 agosto 2013 – Quando una donna vittima di incidente automobilistico viene portata al pronto soccorso, tutti incolpano immediatamente il suo ragazzo per aver causato l’incidente. La ragazza viene sottoposta un intervento chirurgico, ma i medici temono che lei posso restare paralizzata. Più tardi, si scopre che il ragazzo ha il lupus, che potrebbe essere la colpa per l’incidente. Il caso porta a galla ricordi dolorosi per Will. Emily ha a che fare con una modella con il cancro della mascella che si rifiuta di sottoporsi ad intervento chirurgico. Emily e Cassandra competono per l’attenzione di Will.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità

I commenti dei lettori